Intervento elisoccorso


Alle ore 11,20 arrivato l’elisoccorso. A nonno G.C. i migliori Auguri di pronta guarigione  

Ustica, panorama visto dalla Falconiera


Ustica, panorama visto dalla Falconiera
Ustica, panorama visto dalla Falconiera

Ustica, festa del tricolore


Ustica, festa del tricolore
Ustica, festa del tricolore

Collegamenti marittimi oggi da e per Ustica


Dall’Agenzia Naviservice ricevo comunicazione che questa mattina la Nave Sibilla partirà regolarmente alle ore 08,30 per Ustica e farà scalo a Cala Santa Maria.
L’aliscafo Tiziano non ha effettuato la corsa delle ore 06,30 da Ustica in quanto è posizionato a Palermo.

P.S. ore 07,28 – Dall’Agenzia Naviservice ricevo comunicazione che questa mattina l’aliscafo Tiziano alle ore 08,05 partirà regolarmente pe Ustica

 

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giornp


???????

La persona stupida é il tipo di persona più pericolosa che esista.
Questa è probabilmente la più comprensibile delle leggi per la conoscenza comune che la gente intelligente, per quanto possano essere ostili, sono prevedibili mentre gli stupidi non lo sono.

Carlo M. Cipolla

Buon Compleanno


AuguriA  Luigi Palmisano
a  Claudio Salerno,
ad Annalisa Bertucci i Migliori
Auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S.Emerenziana.
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto questo Nome

^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Da Milano Costantino Tranchina

A Claudio Salerno mio cugino e Annalisa Bertucci , fervidi Auguri di buon compleanno affettuosamente Costantino Tranchina

 

Impegno di spesa compenso Direttore dell’A.M.P. Isola di Ustica anno 2018


Download (PDF, 167KB)

Ustica spiaggetta Cala Santa Maria


Ustica, sulla spiaggia di Cala Santa Maria
Ustica, sulla spiaggia di Cala Santa Maria

Concessione al Dirigente Arch. Cuccia Paolo Nulla Osta trasferimento presso altro Ente dal 1° Giugno 2018


Download (PDF, 1008KB)

Campionato di Calcio a 5, serie D, girone A. – Risultati 12^ g.ta, classifica e prossimo turno.


Campionato di calcio 3^ categoria, girone B. – Risultati 9^ g.ta, classifica e prossimo turno.


LETTERA APERTA AL SINDACO – Diritti Autonomi


 

 

 

 

Ex Candidato Sindaco

 

LETTERA APERTA AL SINDACO

Ustica, 22 gennaio 2018

Egregio Signor Sindaco,

In data 20/12/2017 da parte dell’Autorità Portuale di Palermo è stato emanato il decreto n° 187 col quale si stabiliscono i “diritti autonomi” nei porti del sistema portuale della Sicilia Occidentale da corrispondere in tutti i porti.

Tale decreto doveva entrare in vigore a partire dal 1° gennaio 2018.

A seguito delle lamentele sia delle Compagnie di Navigazione che delle Comunità interessate tale decreto è stato momentaneamente sospeso in attesa dei dovuti chiarimenti ed a gennaio si sono tenute due riunioni per definire tale “tassa” in aggiunta al costo del biglietto passeggero, sia nave che aliscafo.

Il 17 gennaio viene emanato un secondo decreto, il n° 33, col quale di fatto viene ad essere modificato quello del 20/12/2017 col quale sostanzialmente :

la corresponsione dei “diritti autonomi” di cui al punto 2 dell’art. 1 del decreto 187 del 20.12.2017 è sospesa fino a diversa determinazione, esclusivamente per le sottonotate categorie:

  • Residenti delle isole Egadi, Pelagie e di Pantelleria;
  • Lavoratori pendolari residenti in Sicilia con contratto di lavoro della durata minima di tre mesi diretti alle isole Egadi, Pelagie e di Pantelleria;
  • Forze dell’Ordine e Medici Ospedalieri operanti nelle isole su specificate.

Eguale sospensione viene prevista per i “diritti autonomi” di cui al punto 9 dell’art. 1 dello stesso decreto esclusivamente per le auto a seguito dei passeggeri residenti delle isole Egadi, Pelagie e di Pantelleria.”

E Ustica ? Ustica, siccome è da diversi anni che oramai paga la ex-tassa “Diritti Portuali” – questa è la risposta ricevuta dal Dirigente dell’Autorità Portuale di Palermo –  continuerà a pagare e quindi non avrà la possibilità di vedere diminuito il costo del biglietto !

Per Ustica tutte le considerazioni fatte dagli altri Sindaci delle  isole Egadi, Pelagie e di Pantelleria (ripercussione sui titoli di viaggio…  continuità territoriale… impatto sociale derivante dall’incremento di prezzo …) tutto questo per la Comunità Usticese  non vale..

Insomma Isole minori ( Cittadini) di serie A e di serie B.

Signor Sindaco Lei certamente non è al corrente di tali decisioni, ma adesso che lo è, vuole interessarsi e risolvere tale incongruenza ?

Si rimane in attesa.                                                                                      Salvatore Militello

Allegati

Download (PDF, 1017KB)

Download (PDF, 2.32MB)

Aliscafo Tiziano questa sera non sosterà ad Ustica


Comunicato, Comandanti, Ustica, LinesComando aliscafo Tiziano comunica che questo pomeriggio dopo la corsa delle ore 16,30 da Palermo, arrivato ad Ustica, rientrerà a Palermo a causa di previsioni meteo marine avverse.

Riceviamo e pubblichiamo – I comandanti della Ustica Lines dicono la Loro


Di seguito il comunicato stampa dei comandati della Libery Lines in risposta alle prese di posizione della scorsa settimana sui problemi nei collegamenti con le isole. 

Comunicato, Comandanti, Ustica, LinesNoi comandanti della Società “Liberty Lines”, pur non sorprendendocene più di tanto, siamo rimasti lo stesso molto amareggiati nel leggere alcuni articoli comparsi su vari siti on-line e diffusi dai social, con cui ancora una volta, nonostante fosse chiaro e lampante che le ripetute interruzioni dei servizi fossero originate unicamente dalle cattive condizioni meteomarine che hanno imperversato per giorni, si è voluto insinuare lo stesso che le sospensioni fossero invece addebitabili a scarsa professionalità del personale navigante se non addirittura organizzate a bella posta dall’Azienda.
Niente di più falso!
Sappiamo molto bene che taluni fantomatici sedicenti intenditori di mare sono abituati ad esternare giudizi strampalati limitandosi a guardare i trecento metri di mare davanti alla banchina, ovvero, con ancor maggior faciloneria, improvvisando paragoni insensati con le piccole paranze con cui i pescatori vanno in giro.
Chi da una vita va per mare da professionista e conosce normative e regolamenti, sa che è compito ed obbligo del Comandante assumere le proprie decisioni valutando bene tutte le condizioni, comprese quelle di visibilità, che potrà incontrare durante l’intera tratta di navigazione, avuto anche riguardo alle particolari caratteristiche tecnico-nautiche dell’aliscafo (o di altra unità veloce), che è decisamente un’unità differente dai vari pescherecci, con limiti operativi imposti dalle autorità competenti e che devono essere rispettati.
Cosa fanno le autorità quando la prefettura manda allerta meteo? Sicuramente prendono le loro decisioni che sono quelle di mettere a sicuro la popolazione. Stessa cosa facciamo noi che abbiamo sempre lavorato e sempre lavoreremo con rispetto verso l’utente e con l’unica preoccupazione di garantire il servizio di collegamento in totale sicurezza.
Tutti noi siamo saliti a bordo degli aerei, ma certamente nessuno si permette di mettere lingua sulle procedure di volo o di discutere le decisioni dei comandanti. In verità non sapremmo nemmeno come sederci al posto di pilotaggio. Ecco, in un mondo normale, al medesimo approccio dovrebbe attenersi chi invece è aduso a sproloquiare su materie su cui è totalmente a digiuno, quali quelle connesse alla conduzione di mezzi nautici veloci.
A tali avventurieri della parola consigliamo, se proprio non riescono a fare a meno di provare l’ebrezza della visibilità mediatica, di suscitare piuttosto le attenzioni del pubblico su argomenti sicuramente più interessanti e non del tutto privi di fondamento, quali le condizioni degli ormeggi, generalmente fatiscenti come ad esempio a Marettimo dove da anni persiste un fondale basso che mette a rischio i mezzi anche con poca risacca, nell’indifferenza di chiunque, oppure a Favignana che continua a contare su uno scalo inadeguato di cui si parla da vent’anni.
Tutti sanno e nessuno prende i dovuti provvedimenti…Inutile annoiare con disamine tecniche su esposizione ai venti, illuminazione e strutture delle banchine di cui il lettore poco capirebbe, e che noi Comandanti siamo ben disponibili a spiegare nei particolari anche ai Sindaci, quantomeno a quelli sul serio interessati.
Purtoppo oggi, ancora nel 2018, la linea di condotta è la seguente: se il Comandante ormeggia pure con risacca, tutto finisce bene, tanto l’importante è solo arrivare a casa; se invece se omettiamo lo scalo siamo degli incompetenti, senza minimamente riflettere sul fatto che se dovesse accadere qualcosa di spiacevole chi rischia (e poi paga) è solo il Comandante.

Fonte: TELESUD News

RIAS -Laboratorio di Robotica


 RIAS -Laboratorio di Robotica
RIAS -Laboratorio di Robotica

Giovani usticesi dell’Azione Cattolica


Giovani usticesi dell'Azione Cattolica
Giovani usticesi dell’Azione Cattolica

Collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica

Aliscafo Tiziano non ha effettuato la corsa delle ore 06,30 da Ustica in quanto posizionato a Palermo

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


???????

Nessuno è più spregevole di quelli che sanno e non parlano, se non quelli che parlano e non fanno

(Maometto).

(inviato da Francesco D’Arca)

Buon Compleanno


AuguriA   Concetta Maggiore Tranchina
a
   Giuseppe Mignano
a    Noemi Mignano
a   Giuseppe Alaimo
a   Rosalia Bertucci
a   Eliana Palmisano
a  Michela Ferro  
i migliori
Auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S. Gaudenzio
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto questo Nome.

^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Da Milano Costantino Tranchina

A un fraterno Amico Giusewppe Mignano e Noemi , gli auguri più copiosi di buon Compleanno . Con affetto Costantino Tranchina.

Faraglione, primo premio preparazione piatto tipico usticese


Faraglione, primo premio preparazione piatto tipico usticese
Faraglione, primo premio preparazione piatto tipico usticese