Riceviamo e pubblichiamo – comune da più giorni senza bandiere – “Cambiano i suonatori ma la musica è sempre la stessa!”


Ustica, comune senza bandiere
Ustica, comune senza bandiere

Plessi scolsatici di Ustica – Verifica agibilità, idoneità e sicurezza

Download (PDF, 2.65MB)

Download (PDF, 164KB)

Download (PDF, 66KB)

Download (PDF, 871KB)

Download (PDF, 310KB)

Download (PDF, 2.99MB)

Download (PDF, 4MB)

Download (PDF, 124KB)

Download (PDF, 744KB)

In un bel libro storie, misteri e segreti di Ustica. 

Lucia Vincenti e Giuseppe Giacino in veste di autori di numerose e interessanti pubblicazioni non hanno, né l’una né l’altro, certo bisogno di presentazione; men che meno in particolare ai lettori, usticesi e non, di Usticasape, a tutti ben noti. Sorvolo quindi sull’elencazione del loro nutrito singolo “medagliere” editorial/professionale e qui riporto il contenuto di una molto piacevole chiacchierata (preferisco questa alla parola “intervista”) sviluppatasi nel corso di un incontro virtuale in occasione della presentazione di una ultima fatica letteraria, terminata questa in coppia, dall’intrigante titolo “L’Isola e i Rosacroce, Storie e segreti di Ustica”. Queste le “voci” all’unisono di Lucia e Giuseppe:

Non si può scrivere su un luogo che non si ami profondamente” … “come spiegato nell’introduzione del nostro libro, assistendo a Ustica alla inaugurazione della cripta sottostante la chiesa di San Ferdinando Re capimmo la grande valenza dei segni presenti e immediatamente decidemmo di approfondire gli studi, le ricerche e decriptare quegli antichi simboli lasciati da grandi Maestri” … la maggior parte dei segni che abbiamo decriptato, insieme all’analisi storica del periodo, hanno evidenziato la presenza nell’isola di grandi pensatori che ci riportano all’antico ordine dei Rosacroce e a grandi alchimisti” … “quello dei Rosacroce era un antico ordine mistico-cristiano che poneva a fondamento delle proprie ricerche il miglioramento dell’individuo accompagnato da una grande fede cristiana e conoscenza esoterica; alcune fonti la indicano come setta, noi preferiamo parlare di Ordine” … “nella realizzazione del nostro lavoro abbiamo operato in forte sinergia; ciascuna pagina del volume è scaturita da una stretta reciproca collaborazione; ovviamente la casa editrice non poteva che essere la prestigiosa –Tipheret di Mauro Bonanno – specializzata in questi studi” … “le ricerche di altre storie e segreti di Ustica proseguono e il mistero s’infittisce” … “dalle nostre ricerche archivistiche, e come evidenziato dal testo, illustri personaggi soggiornarono per vari motivi nella piccola isola e quegli stessi personaggi hanno lasciato dei segni criptati in codice a volte anagrammati. I Rosacroce del resto non sono mai chiari; occorre decifrare i loro messaggi e ciò che emerge è strabiliante; affidarono proprio alla piccola isola i loro segreti; tutto avviene secondo un progetto e riteniamo che la decriptazione di quei segni era già stata stabilita e siamo a dir poco onorati che la scelta sia ricaduta in noi, ben consapevoli quindi della grande responsabilità del nostro lavoro.

Congedo e ringrazio per la loro cortese disponibilità Lucia Vincenti e Giuseppe Giacino non senza precisare che il loro libro, che ha già suscitato curiosità e interesse, non è ancora in distribuzione ma è disponibile presso la casa editrice Tipheret che ha già venduto tantissime copie. Aggiungo: quel loro “medagliere” sicuramente si arricchirà.

Mario Oddo – odmar@libero.it

Ustica, panorama dall’alto (aprile 2000)


Ustica, Panorama dall'alto aprile 2000
Ustica, Panorama dall’alto aprile 2000

Padellata di pesce all’Hotel Grotta Azzurra di accoglienza turisti


Padellata di pesce all'Hotel Grotta Azzurra di accoglienza turisti
Padellata di pesce all’Hotel Grotta Azzurra di accoglienza turisti

Collegamenti marittimi oggi da e per Ustica


Dall’Agenzia Naviservice riceviamo comunicazioni che questa mattina alle ore 07,00 il catamarano non partirà per Ustica a causa condizioni meteo marine avverse:
L’aliscafo Zibibbo non ha effettuato la corsa delle ore 07.00 da Ustica in quanto posizionato a Palermo.

P.S. ore 07,45 – Dall’Agenzia Naviservice riceviamo comunicazioni che questa mattina alle ore 08,30 la nave Antonella Da Messina partirà regolarmente per Ustica.

P.S. ore 14,04 – Dall’Agenzia Naviservice riceviamo comunicazioni che questo pomeriggio alle ore 15,00 l’aliscafo Zibibbo non partirà per Ustica a causa condizioni meteo marine avverse:

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


 

L’unico pericolo sociale è l’ignoranza.

Nonna Ninetta Lo Schiavo compie 105 anni. Gli auguri di tutti i visitatori di Usticasape.

AUGURI

Da New Orleans Maria Bertucci Compagno

Tanti Auguri e arrivederci al prossimo anno

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Giovanni Martucci

Oggi 6 febbraio ricorre l’ormai tradizionale appuntamento con gli auguri di buon compleanno per la zia Ninetta, nonna e mamma di tutte le mamme. Raggiungere questo prestigioso traguardo non è cosa di  tutti i giorni e ciò riempie di gioia non soltanto i familiari ma anche noi che l’abbiamo conosciuta da sempre. Alla zia Ninetta auguriamo di battere per molti anni ancora questo suo rekord . Un abbraccio affettuoso Giovanni, Giulia e Pina.

Buon Compleanno


AuguriA Pietro La Barbera
a   Salvatore Palmisano
a   Giuseppa Lauricella
a   Pietro Bertucci di Sandro
a    Ester Basile
a    Francesco Tranchina
a    Claudia Wilson
a   Jeremiáš Giovanni  Fuccillo
a    Gaetano Petrossi  
i Migliori
auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S. Paolo Miki
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto questo Nome.

^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Da Ustica Giuseppe Basile

Al piccolo jeremias tanti auguri di buon anno dagli  zii Pino e Rosalia