Comune di Ustica – Nomina Assessore Comune e conferimento deleghe


^^^^^^^^^^^^

CONGRATULAZIONI

Da Palermo Mimmo Drago

Congratulazioni caro Pietro per questo nuovo ed importante incarico!!! Auguri!!!

^^^^^^^^^^^^

Da Altofonte Rosalia Clara Salerno

Congratulazioni  Pietro,penso che questa nomina te la sia proprio meritata.Chi semina, prima o poi,raccoglie.

Auguri e buon lavoro.

Toto’ Maggiore

^^^^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Salvatore Maggiore

Congratulazioni  Pietro,penso che questa nomina te la sia proprio meritata.Chi semina, prima o poi,raccoglie.

Auguri e buon lavoro.

Toto’ Maggiore

Da Palermo Roberta Messina

Auguri Pietro! A tua disposizione per supporti VOLONTARI su attività produttive, pari opportunità e politiche giovanili 🙂

^^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Sergio Fisco

L’intelligenza, il garbo e l’indipendenza sempre applicate da Pietro Bertucci nella  conduzione diuturna di Ustica Sape con cui ha saputo condurre con saggia moderazione ma con fermezza importanti battaglie nell’interesse unico della comunità giustificano la mia previsione di altrettanto impegno nella gestione delle responsabilità assegnategli. Sono certo che nella nuova veste saprà fornire alla comunità ciò che essa attende da un amministratore pubblico. Gli auguro un proficuo lavoro e gli formulo vive felicitazioni.

^^^^^^^^^^^

Da Roma Franco Foresta Martin

Caro Pietro, affettuosi auguri per il tuo nuovo incarico! Franco

^^^^^^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

Ottima notizia.
Pietro Bertucci ha esperienza, conoscenze di leggi e regolamenti Comunali e non, conosce il tessuto usticese, ha abnegazione, onesta’ intellettuale e, senza dubbio alcuno, fa sempre tutto nell’interesse della Comunita’. Pietro e’ davvero una persona che ” ha l’isola nel cuore ” per come recita il suo blog. Non poteva essere fatta scelta piu’ azzeccata.

L’Amministrazione, come l’Economia Nazionale, sta decollando, ora cominciano a vedersi frutti sostanziosi e la nomina del Neo Assessore ne e’ la conferma.

Auguriamo a Pietro e a tutto lo staff un ottimo lavoro.

^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Mario Oddo

Nella duplice veste di amico e collaboratore di “Usticasape” non posso che  apprendere con grandissimo piacere la notizia della nomina di Pietro Bertucci ad Assessore comunale a seguito  dell’ampliamento del numero dei componenti della Giunta.

Sono più che certo che il neo Assessore si appresta a spendersi nel suo nuovo ruolo mettendo al primo posto il bene e l’interesse dell’isola e della intera comunità usticese. Ne conosco la innata predisposizione al massimo impegno quindi sono sicuro che, in sinergia con la “squadra”, saprà essere all’altezza dell’impegnativo compito che gli è stato affidato.

All’Assessore Bertucci le mie congratulazioni con gli auguri di buon lavoro!

 

Ustica, foto ricordo con il prof. Pollono


Ustica, foto ricordo con il prof. Pollono

Ustica dall’album dei ricordi anni ’60, lo sguardo amorevole di papà con il figlio in braccio


Lo sguardo amorevole di papà con il bambino in braccio

^^^^^^^^^^

Da Palermo Sergio Fisco

Caro Pietro, sono sorpresissimo e commosso. Questo sono io con mio figlio Alessandro appena nato nel luglio del 1967. Non ricordavo di averti mai dato questa foto scattata in uno dei momenti più belli della mia vita privata.Grazie per questa emozione. Sergio

Ustica dall’album dei ricordi luglio 1969 – battesimo – Chi sono i bambini?


Ustica, battesimo, 1069

Ustica priva dell’indispensabile servizio dei Vigili del Fuoco


Ustica è una isola italiana, distante da Palermo circa 70 Km. Ad Ustica la vita è difficile come in tutti gli altri posti, ma i problemi risultano ancora più difficili da risolvere, rispetto al resto d’Italia, in quanto per raggiungere qualsiasi altro posto bisogna attraversare il mare. Ma il mare non sempre capisce che c’è bisogno di raggiungere la terra ferma, per affrontare un qualsiasi problema, che in un altro posto d’Italia basta mettersi in macchina per risolverlo.  Uno di questi problemi, è la mancata presenza del servizio tecnico urgente, garantito in qualsiasi posto della nazione dai vigili del fuoco. Dal 16 novembre 2018 Ustica ha perso questo “privilegio”,  in quanto in seguito ad un riassetto del corpo dei vigili del fuoco, voluto dal precedente governo, ad Ustica non ci sono più i vigili volontari che garantivano un presidio fisso sull’isola fin dal 2005. Ci sono solamente i vigili discontinui, che per potere intervenire devono essere sotto contratto con l’amministrazione. In verità sono state tante le richieste di intervento al ministero dell’Interno, da gennaio fino a questo momento si contano due interrogazioni parlamentari  (la prima del movimento 5 stelle, a firma dell’On. Adriano Varrica e On. Alaimo Roberta, la seconda a firma del senatore Davide Faraone del Pd), tre richieste del sindaco, ed una nota sindacale unitaria. Filo diretto è la legge 87/2004, che stabilisce che “tutte le isole minori della Sicilia, a causa delle loro peculiarità insulari, debbono avere un presidio stabile, e che il personale deve essere preso tra i vigili volontari del posto. Questo discorso non fa una piega , sembrerebbe…”  La risposta degli attuali vertici del corpo è stata che – “La situazione di Ustica è ben attenzionata, e che non appena si procederà a potenziare il corpo, verrà risolta questa problematica. Seguono ulteriori aggiornamenti…”  Il sottosegretario con delega ai vigili del fuoco Stefano Candiani, sabato 11 c.m. pubblicava sulla sua pagina Facebook, che a breve il ministero avrebbe proceduto al potenziamento del corpo e che sarebbero nati 15 nuovi distaccamenti  permanenti nel territorio italiano. Sembrerebbe una soluzione, ma non riusciamo a dormire sonni tranquilli, ci auguriamo che non sia la solita trovata elettorale. Per il momento le intenzioni  da parte dell’amministrazione  sono di far intervenire personale da Palermo, attraverso l’attraversamento del tratto di mare che collega Ustica con Palermo. Però fino a questo momento sono rimaste solo un’intenzione. Visto quello che è successo il 23 febbraio quando a causa del forte vento, le squadre di intervento non sono potute intervenire a causa delle cattive condizioni meteomarine.  Anche l’altro ieri dopo una segnalazione di incendio nessuno ha raggiunto l’isola, fortunatamente il focolaio si è spento da solo. Ad Ustica vivono 1300 italiani, con l’arrivo dell’estate questo numero verrà triplicato, nel 2011 la squadra di intervento ha proceduto al salvataggio di un natante, alla prossima richiesta di aiuto ci auguriamo che non ci venga detto di aspettare che la squadra di intervento si sta partendo dal porto di Palermo.

Vincenzo Caminita

Collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica


Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


La vita è quello che ti succede mentre sei impegnato a fare altri progetti.

(Life is what happens to you while you’re busy making other plans)

Allen Saunders, attribuito impropriamente anche a John Lennon

Buon Compleanno


A   Angelo Longo
a  Vittorio Morace
a  Caminita Giuseppe
a  Isidoro Licciardi
a  Domenico Palmisano
a  Rosalia Patricolo
a  Simone Mancuso
a  Federica Maggi
 i Migliori
Auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S. Vittorio.
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto questo Nome.

^^^^^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Da Milano Costantino Tranchina

Ciao Rosalia. Ho avuto l’incarico dal mio Generale di abbracciarti, baciarti e farti un mondo di Auguri per un Felice Compleanno. Anch’io ti voglio tanto bene un grande abbraccio Costantino