Ustica, dalla Rocca della Falconiera uno scorcio sul mare.


Ustica, Dalla Rocca della Falconiera uno scorcio sul mare.

Collegamenti Palermo – Ustica e viceversa


Ustica dall’album dei ricordo anno 1965 – A seguito della Processione di San Bartolomeo


Ustica, processione, seguito

^^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla California Agostino Caserta

Pietro ma dove le peschi queste foto-rarita’ ?

Altra foto che mostra chiaramente tanti grandi usticesi del passato e presente. Siamo durante una sosta della Vara credo in Piazza. Si nota il Maresciallo Di Paola,  al centro a destra  il sig. Cefalu’  turista e imprenditore, che quando passava davanti la Chiesa si fermava per almeno 10 minuti guardando la Madonna in alto e pregare.

Da sinistra si riconoscono, Giovanni  Caminita  ( Linuzzo ), Giovanni Zanca ( Mazzarella ), Jano Spampinato, Carmelo Caminita ( Trapanisi ) Franco Caminita, Gioacchino Caminita, Giovanni Zanca ( stortu ) piu’ su’ a destra Vito Longo con occhiali scuri, Saveria Profeta, Felice Caminita ( fumaiolo ) quindi accanto al Maresciallo, Enzo Verdichizzi ( zizzo ) e dietro la zia Angelina Bertucci Lauricella, Lia Bertucci, seminascosto Giovanni Zanca ( giufa’ ), ed accanto al centro in alto Lillo Maggiore, Sindaco, Armando Caserta, Vincenzo Salafia, Pasqualino Palmisano, Salvatore Giardina ( zubibbu ) zio Lillo Lauricella, Michele D’angelo, Francesco Caminita, Armando Loschiavo ed il segretario Silvia da cui la ” strada del Segretatio ” a Tramontana. Tutti i nominati sono pesi supermassimi della vita Usticese.

Comune di Ustica – Domani 1° luglio 2019 inizia il servizio minibus – orari e percorso come da tabella allegata


 

Minibus

^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Gaetano Caminita

Buongiorno Pietro, mi trovo costretto a fare una puntualizzazione sul post della Sig.ra Vittoria Salerno. Il sottoscritto non ha mai rassegnato le dimissioni nel dicembre 2018. Il servizio TPl a partire dal mese di gennaio 2019 non è stato attivato non per mie responsabilità ma per espressa volontà dell’Amministrazione Comunale.

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Vittoria Salerno

Finalmente dopo 7 mesi di interruzione servizio bus, trasporto pubblico locale, appare su Facebook una foto con gli orari in vigore dal 1 al 15 luglio. Visto come si è  evoluta la situazione sembra ancora più assurdo che cittadini, famiglie, bambini e anziani, turisti siano rimasti senza questo importante servizio. Vengono meno tutte le più fantasiose giustificazioni che in questi lunghi mesi di assenza sono state utilizzate dagli amministratori, consiglieri compresi, per nascondere la loro incapacità. Fu detto che:

1.NON SI POSSONO ASSUMERE GLI AUTISTI LA GRADUATORIA È SCADUTA.

EBBENE DOPO DUE BANDI PER LA REDAZIONE DELLA NUOVA GRADUATORIA, UNO ANNULLATO L’ALTRO SCADUTO IL 17 GIUGNO, IL PERSONALE È STATO ASSUNTO ATTINGENDO UDITE UDITE ALLA VECCHIA GRADUATORIA SCADUTA.

  1. MANCA IL GESTORE DEI TRASPORTI FIGURA OBBLIGATORIA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO.

L’EX GESTORE AI TRASPORTI HA RASSEGNATO LE SUE DIMISSIONI DA QUESTO RUOLO A DICEMBRE 2018. CI SONO VOLUTI 6 MESI PER PRENDERNE ATTO? INCARICANDO, CON AFFIDAMENTO DIRETTO, CHI HA GIÀ SVOLTO TALE FUNZIONE FINO AL 2013?

Una domanda ci sorge spontanea: Perché il servizio è stato sospeso il 24 dicembre 2018 e ci sono voluti 7 mesi per ripristinarlo? Uguale a prima? Se non peggiorato visto che nello stesso periodo dell’anno, da tanti anni ormai, vi erano almeno 2 bus e 3 autisti?

Nel 2018 la Regione Sicilia ha stanziato 98mila euro soldi versati a rendicontazione per il servizio di 12 mesi, QUANTO SPENDI TI DO, nel 2019 visto che i mesi di servizio saranno solo 5 quanti soldi in meno circoleranno nella nostra piccola comunità????

 

 

 

 

Ustica dall’album dei ricordi anni ’60 – chi è questa bambolina con il vestito di carnevale”


Ustica, vestito di carnevale anni ’60

AMP Ustica, momenti di aggregazione


Ieri sera al centro accoglienza dell’AMP dell’isola di Ustica laboratorio artistico, un importante momento di aggregazione con i piccoli abitanti e “campisti”. Temi: natura, creatività e condivisione…

momenti di aggregazione

Ustica, alba dalla mezzaluna


Ustica, Alba dalla mezzaluna

Collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica


Aforisma, Citazione, Proverbio… del giorno


Impara a giocare la carta dell’indifferenza. È la più scaltra delle vendette. Non c’è vendetta che valga quanto l’oblio, giacché esso basta a seppellire il nemico nella polvere della sua nullità.
(Baltasar Gracián)

Buon Compleanno


A  Fernando Visione

I migliori Auguri di 
Buon Compleanno

Ustica, Tramonto


Ustica, tramonto

Ustica dall’album dei ricordi anni ’60 – Processione San Bartolomeo


processione di san Bartolo

COMMENTO

Dalla California Agostino Caserta

Wow !! che processione e che foto. Non si vedono donne. Siamo in Piazza davanti l’attuale Oasi Bar. Si nota il carabiniere con il lutto al braccio e la biancheria stesa al balcone e tra le finsestre in basso.  Nel 1960 Ustica fini di essere posto di Confine per merito delle battaglie a Palermo e Roma della Sindachessa Favaloro Notarbartolo che caparbiamente “indirizzava” e spronava la via del Turismo. In prima fila molti bambini ( uno con papillon ) che aspettavano il piatto forte dei Fuochi artificiali di Mezzanotte. Si riconoscono a sinistra al centro Nini Basile ( tatagna ). salvatore Licciardi ( pellescecco ), Flaminio Picone. Archimede Licciardi, un po’ piu’ Pietro Palmisano, e Nino Arno’ ( Congo ) Sulla vara appesi si notano le offerte dei cittadini con biglietti da 10.000 lire.

 

Ustica, un fiore e una preghiera per ricordare le vittime della strage a largo di Ustica


Il 27 giugno 2019, l’AMP dell’isola di Ustica e il WWF Sicilia Nord Occidentale hanno deciso di gettare un fiore in mare e dedicare una preghiera per le 81 vittime che 39 anni fa hanno perso la vita nella strage a largo di Ustica e per tutti gli uomini e donne che hanno perso la vita in mare.

Fiori e preghiera per le vittime

Ustica dall’album dei ricordi anni ’60 – dal fotografo per una foto ricordo, chi sono?


Ustica, dal fotografo per una foto ricordo

Ustica, i “gigi” di nonna Pina


I “gigi” è un tradizionale e buonissimo dolce usticese che nonna Pina era solito preparare al marito per il 29 giugno (San Pietro) e il 29 dicembre (compleanno).

 I gigi di nonna Pina
I gigi di nonna Pina

Collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica


Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


Gli indifferenti non hanno mai fatto la storia, non hanno mai neanche capito la storia.
(Ezra Pound)

Buon Compleanno


a   Vincenzo Ferraro
a    Caterina Taranto
a    Michele Pieralice

a   Massimo  Bombard
a   Andrea Arnò
  i Migliori
Auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S. Pietro e Paolo .
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto questo Nome.

 

Ustica, tramonto


Ustica, tramonto

Ustica dall’album dei ricordi anni ’60, gara internazionale di pesca subacquea


Ustica, gara, internazionale, pesca, subacquea