Salvataggio Tartaruga “Caretta Caretta” a largo di Ustica


Alle ore 18.35, il catamarano Ale M della Liberty Lines S.P.A., al Comando del Capitano di Lungo Corso Giuseppe BERTOLINI, mentre procedeva  in navigazione da Ustica a Palermo ed esattamente in posizione 38^36’.6 N – 013^ 13’.9 E, ha avvistato e tratto in salvo una tartaruga “caretta caretta” in evidente difficoltà ed a rischio annegamento poiché impigliata in una rete da pesca che non le consentiva d’emergere per un periodo sufficiente a garantirle la sopravvivenza.

Prontamente informata l’Autorità Marittima di Palermo, la creatura, all’arrivo dell’unità navale nel capoluogo, verrà affidata ai militari della Guardia Costiera.

 

Resto a Ustica – la Perla nera “giovane” e creativa del mediterraneo


Download (PDF, 498KB)

Intervento elisoccorso


alle  ore 14.00 è arrivato l’elisoccorso.  Ad  A.A. i migliori Auguri di pronta guarigione.  

Dall’album dei ricordi anni ’60 – Andrea e Rosalia in partenza per il viaggio di nozze


Andrea e Rosalia partenza viaggio di nozze

Mimmo Drago si racconta davanti al Mare di Ustica!


UN GIORNO

Un giorno scrissi una canzone!

Non so perché! Nessuno mi chiese di farlo!

Ma la scrissi ugualmente e la chiamai “Ode a Isla Negra”, ispirandomi ad un Canto di Pablo Neruda!

Era un componimento lirico, realizzato con trasparenze, sonorità e versi, che non aveva un contenuto né civile, né religioso, né patriottico, né morale, né tantomeno politico!

Aveva soltanto una proposizione spontanea amorosa, nata da sentimenti e da intensi turbamenti!

Cogliendone il messaggio intimo e aggregante, voci poetiche che l’avevano apprezzata, la elogiarono come un puro Inno alla Poesia, alla Bellezza, ai Sentimenti, al Mare!

 “Una toccante dichiarazione d’Amore”, così la definirono!

E’ vero, quella fu l’unica ragione per la quale l’Ode era stata scritta!                            Ringrazio ancora quelle voci che ne compresero il senso e manifestarono condivisione!

Partorii quel canto in un momento della mia vita interiore, pertinente al mondo degli affetti e delle emozioni!

Vestii poi il mio Canto, con la Luce delle Trasparenze ed i Suoni dell’Infinito e lo mostrai a chi voleva farne un “Concerto”!

Lo guardarono, non lo lessero e se lo lessero, forse per loro, risultò incomprensibile; fecero però delle promesse, ma lo lasciarono nel fondo di un cassetto!

Passarono anni ed altri fecero nuovi giuramenti, illudendolo ancora, poi lo ritrovai in un cestino, coperto definitivamente dall’oblio!  

Mi convinsi  allora che la mia “Ode” non valeva nulla, almeno per loro!

 Chiesi scusa a tutti e la seppellii, per sempre,  sotto i sassi, in riva al mare, con rabbia e lacrime!

Poi,  per caso, un Passante Silenzioso e Scalzo che sussurrava alle Pietre e parlava alla Luna, tirò fuori dall’acqua quel foglio, protetto dalle attinie, lo asciugò al sole e lo lesse ad alta voce!

Lo ascoltarono altri occhi, lo cantarono altre labbra, lo lodarono altre donne ed altri uomini, lo cullarono altre mani e mi obbligarono a custodirlo come un     Bene Prezioso!

Adesso so soltanto che se voglio trovare una Luce, una Speranza o una Dolce Parola, devo cercarle in fondo all’Anima di chi sa parlare ai  miei Silenzi!

(d.d.)

 

Collegamenti marittimi regolari oggi dae per Ustica


Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


Solo gli imbecilli sono sicuri di ciò che dicono… e noi di questo siamo certi!“

—  Nino Frassica

Buon Compleanno


A Francesco Russo
a   Giovanni Giocondo Tranchina
a   Emanuela Badagliacco
a   Simona Tranchina
a   Giuseppe Giacino
a  Linda Sullivan
Migliori
Auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S. Benedetto
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto questo Nome.