All’HUPS – 30 Luglio 2016 ore 22,00 – presentazione del libro “come il volo di un gabbiano”


Come il volo di un gabbianoL’ultimo romanzo di Lucia Vincenti per i tipi di Qanat edizioni Toni Editore Saetta. vede come protagonista Aurora, una giovane insegnante forte, tenace e coraggiosa. Non disposta a compromessi che minino i suoi principi, lotta tenacemente contro situazioni e prevaricazioni sociali sfidando un mondo e un intero sistema. Ambientato nella splendida cornice di Ustica, il romanzo pone anche un accento forte sulla realtà delle detenute del carcere del Pagliarelli. Ed è proprio su quest’isola dove, per le ragioni spiegate nell’avvincente romanzo, le Pupe volevano e dovevano stare, che ha luogo, per scelta dell’autrice, la prima presentazione.
Il romanzo è arricchito dalla graffiante firma di Hannar Ustica Punta Spalmatore Anna Russolillo, donna di grande cultura, amica dell’autrice e direttrice del HUPS Punta Spalmatore, che ne ha realizzato la stimolante prefazione.
Poco prima della presentazione vi sarà un vernissage dei manufatti delle “pupe del Pagliarelli” di Antonella Macaluso .
Il romanzo è dedicato a Vincenzo Vincenti, padre dell’autrice recentemente scomparso, pilastro perenne della sua vita.

Rispondi