Calcio – Terza Categoria PA: Ustica-Giardinellese 3-3

 

Calcio Ustica - GiardinelleseLa Giardinellese viene raggiunta nei minuti di recupero

Partita giocata nella splendida Ustica, tra la compagine di casa e la Giardinellese che spera di continuare a rimanere in testa alla classifica.

A sorpresa l’Ustica che al 5′ minuto passa in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo, dove Verdichizzi stacca di testa e mette la palla in rete. Al 6′ la risposta immediata della Giardinellese con Sergio Platano, che si libera al limite e lascia partire un tiro che si insacca alle spalle di Di Giuseppe.

E’ il festival del gol, al 25′ l’Ustica passa nuovamente in vantaggio con Iezzi, che si fa trovare pronto in area e sfrutta una corta respinta di Zouchi.

Al 40′ la Giardinellese riagguanta il pareggio con Sassano, che sfrutta un calcio di rigore assegnare dall’arbitro per fallo commesso ai danni di Vincenzo Sapienza.

Nel secondo tempo la Giardinellese attacca con più continuità alla ricerca del vantaggio.

Al 65′ infatti arriva il sospirato vantaggio sempre su calcio di rigore. Plano viene lanciato in area e al momento di calciare viene falciato da Di Giuseppe, l’arbitro assegna il calcio di rigore e espelle il portiere. Sul dischetto ancora lo specialista Sassano che trasforma.

La Giardinellese a questo punto pensa di gestire il risultato, fallendo all’85 la più facile delle occasioni con Platano prima e dopo con Plano, che a colpo sicuro si fanno respingere le conclusioni dopo aver superato il portiere.

Al 88′ Plano commette un fallo ingenuo di reazione e viene espulso insieme a Gallo.

In pieno recupero al 91′ l’Ustica raggiunge il pareggio, con una azione partita da Iezzi che con un tiro dal limite colpisce la traversa, ma sulla respinta si fa trovare pronto Giordano che ribatte in rete.

Al 92′ doppia espulsione per la Giardinellese prima esce dal rettangolo di gioco Saitta per doppia ammonizione e Sassano per proteste.

A fine gara il tecnico della Giardinellese mister Vincenzo Di Pane ha dichiarato “Purtroppo sono molto amareggiato per il risultato considerato che fino al 91′ eravamo in vantaggio. Non siamo stati bravi a conservare il vantaggio e pochi minuti prima non siamo riusciti a chiudere la partita con una doppia ghiotta occasione. Nell’arco di cinque minuti siamo riusciti a farci riprendere e tre dei miei sono stati espulsi. Il fondo pesante e la rosa striminzita non mi ha certamente aiutato, perché sono riuscito ad effettuare i cambi che volevo. Ora ci prepariamo allo scontro diretto di domenica in casa con la Virtus Athena per rimetterci in carreggiata”.

La prossima partita la Giardinellese giocherà domenica 31.01.2015 alle ore 15.00 in casa contro la Virtus Athena.

Formazioni:

  • Ustica: Di Giuseppe, Verdichizzi, Giordano A. (76° Giordano G.), Russo, Gallo, Basile, Iezzi, Vena, Monforte (65° Zanza), Crocetti (73° Caminita), Cannella. All. Cannilla Leonardo.
  • Giardinellese: Zouchi, Ben Allal, Terranova, Caruso M., Saitta, Vaccaro, Donato (72° D’Armetta), Sapienza Vincenzo, Mannino G. (59° Plano), Sassano V., Platano Sergio. All. Di Pane Vincenzo
  • Reti: 5′ Verdichizzi (U), 6′ Platano Sergio (G), 25° Iezzi (U), 40′ Sassano V. rig. (G), 65′ Sassano V. rig. (G), 91′ Giordano G.
  • Espulsi: 64′ Di Giuseppe (U), 88′ Plano (G), 88′ Gallo (U), 92′ Saitta (G), 92′ Sassano (G)
  • Arbitro: Daniele Mancuso

Fabrizio Campagnano 
Fonte: SportdelGolfo.com

0

Rispondi