Comune di Ustica, conferma incarico mansione di Gestione dei Trasporti del servizio trasporto pubblico locale


 

Comune di Ustica


Con determinazione n. 17 del 13/02/2017 avente per oggetto:”conferma incarico mansione di Gestione dei Trasporti del servizio trasporto pubblico locale al dipendente Caminita Gaetano assegnazione indennità mensile impegno di spesa” il Responsabile del 5° Settore

DETERMINA

di impegnare nel bilancio 2017, l’importo complessivo lordo annuo di € 4.800,00, oltre oneri contributivi, quale indennità mensile lorda (€ 400,00) per la mansione di gestore dei trasporti per il servizio trasporto pubblico su strada di questo Ente, del dipendente comunale CAMINITA Gaetano, nato ad Ustica l’11/12/1956, in servizio presso il V° Settore, in possesso dell’attestato di idoneità professionale per il trasporto nazionale e internazionale su strada di viaggiatori n. 59/2012, rilasciato in data 10/05/2013, dall’Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità, giusta D.S. n. 1 del 27/01/2017, somma da impegnare nell’esercizio finanziario 2017, ai seguenti capitoli:

– € 4.800,00 (€ 400,00 mensili) al cap. 1037.00, cod. gestionale 1104 denominato “spese per il personale servizio minibus_stipendi lordi”, cod. ATECO 1104, piano finanziario 1.01.01.01.006;

– € 1.142,40 (€ 95,20 mensili) al cap. 1037.01, cod. gestionale 1111 denominato “oneri contributivi carico ente personale servizio minibus”, piano finanziario 1.01.02.01.001 (ex CIPDEL);

– € 34,00 (€ 34,00 mensili) al cap. 1037.04, cod. gestionale 1111 denominato “IRAP su retribuzione autisti servizio minibus”, piano finanziario 1.02.01.01.001.

di liquidare al dipendente CAMINITA Gaetano, per la propria mansione, un’indennità mensile lorda di € 400,00, oltre oneri contributivi, a far data dal 01/02/2017.

La presente determinazione andrà pubblicata nell’Albo on-line di Questo Comune per 15 gg. consecutivi e sul sito web dell’Ente, sezione “Amministrazione trasparente”, ai sensi del D.Lg.vo 14/03/2013, n. 33, recante “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità,  trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Il Responsabile del V Settore
f.to (arch. Paolo Cuccia)

Rispondi