Da oggi, a puntate, “Le 7 (dis)avventure di un turista”

Riso a MarioPremessa. Amici ed Amiche, durante l’estate ho pubblicizzato su <Usticasape> con mirati articoli in anteprima alcune presentazioni di libri. L’ho fatto per “dovere” ma vi assicuro soprattutto con piacere; piacere che è via via aumentato perché non c’è stata occasione in cui non abbia beneficiato della cortesia e della disponibilità di Autori e Autrici intervistati/e. Ciò premesso, ebbene si, forse per inevitabile “contagio”, anche    a me è venuta la voglia di scrivere qualcosa. Detto fatto! Questa volta quindi, invece  di presentare scritti altrui, presento me stesso in veste di improvvisato scrittore di un “diario” breve, leggero, come mi ha raccomandato l’Editore (Edizioni Babbìo, Palermo), dal titolo – RISO A..MARIO – sottotitolo: < e dire che era da un anno che sognavo quei sette giorni di vacanza >; sotto-sottotitolo:  < a saperlo e chi si muoveva da casaRiso a mario 2  E’ l’incredibile e sofferto racconto di un immaginario turista al quale le vacanze diciamo che non sono andate proprio come se l’era immaginate. Divertente ? … noioso ? … brutto ? … bello ? … Non mi aspetto di vincere il “Premio Strega”; tutt’al più, forse, può darsi, il “Premio Limoncello”.  Vi suggerisco comunque di leggerlo; leggetelo tutto, non perdetevi nessuna delle puntate; scoprirete che potrebbe esservi utile per sfuggire a qualche insidia la prossima estate …

Mario Oddo (“scrittore” per caso)
continua … a domani!)

 

 

3+

Rispondi