Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalla sera di oggi, giovedì 24 gennaio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono:

  • Venti forti o di burrasca, dai quadranti settentrionali, dapprima su Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale e Campania, in estensione dalla giornata di domani, venerdì 25 gennaio 2019, a Basilicata, resto della Puglia, Calabria e Sicilia. Mareggiate lungo i settori costieri esposte.
  • Precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia Settentrionale. I fenomeni potranno essere accompagnati da locali grandinate e raffiche di vento;
  • Nevicate sparse mediamente a quote superiori i 400 – 600 metri su Puglia e Campania, con apporti al suolo da deboli a moderati, puntualmente abbondanti sui rilievi appenninici;
  • Nevicate sparse mediamente a quote superiori i 700 – 900 metri sulla Sicilia Centro – Settentrionale, con apporti al suolo da deboli a moderati.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalla sera di oggi, giovedì 24 gennaio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono:

  • Venti forti o di burrasca, dai quadranti settentrionali, dapprima su Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale e Campania, in estensione dalla giornata di domani, venerdì 25 gennaio 2019, a Basilicata, resto della Puglia, Calabria e Sicilia. Mareggiate lungo i settori costieri esposte.
  • Precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia Settentrionale. I fenomeni potranno essere accompagnati da locali grandinate e raffiche di vento;
  • Nevicate sparse mediamente a quote superiori i 400 – 600 metri su Puglia e Campania, con apporti al suolo da deboli a moderati, puntualmente abbondanti sui rilievi appenninici;
  • Nevicate sparse mediamente a quote superiori i 700 – 900 metri sulla Sicilia Centro – Settentrionale, con apporti al suolo da deboli a moderati.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.