Isole Minori: a Ustica Lines collegamenti con Egadi ed Eolie


Compagnia navigazione si aggiudica gara Regione per 120 mln

Giovanni Pistorio

L'aliscafo Ettore Majorana della compagnia Ustica-Lines ha urtato degli scogli dell'isola di Linosa e ha iniziato ad imbarcare acqua, 24 agosto 2011. ANSA/ELIO DESIDERIO
Foto ANSA

(ANSA) – PALERMO, 19 LUG – La Ustica Lines si è aggiudicata questa mattina la gara per l’affidamento del servizio di collegamento marittimo per passeggeri verso le isole Egadi ed Eolie. Il contratto avrà la durata di 53 mesi ed un costo per la Regione Siciliana per complessivi 120 milioni di euro, 41 per le Egadi e 79 per le Eolie.
“Con la definizione della gara abbiamo eliminato i timori per la cessazione del servizio che si sarebbe interrotto il prossimo 21 luglio – ha affermato l’assessore alle Infrastrutture, Giovanni Pistorio – dal 22 infatti la società, la stessa che in atto gestisce i collegamenti, proseguirà il servizio in forza dell’aggiudicazione odierna. Il nuovo contratto prevede l’impiego di 5 navi per le isole Eolie e di 3 per le Egadi”. “In più – prosegue Pistorio – in ognuna delle due destinazioni è prevista una nave di riserva in caso di necessità”.
Il collegamento, per il quale la Regione interviene finanziariamente in misura compensativa come previsto dalla normativa vigente, verrà effettuato con navi veloci e moderne, tra cui alcune del 2013, e verrà potenziato nel periodo estivo.
Per le isole Egadi si partirà da Trapani mentre per le Eolie da Milazzo e Messina e, nel periodo estivo, anche da Palermo.
(ANSA).

0

Rispondi