L’Asd Ustica con un occhio al futuro.

asd-1jpgLunedì scorso 19 Settembre al campo sportivo si è svolto il raduno dei giocatori della squadra, primo atto in vista della partecipazione al prossimo campionato di 3a categoria il cui inizio è previsto per fine Ottobre. Primissime confidenze col terreno di gioco, con i metodi di preparazione, col pallone, tendenti inizialmente a rimuovere la “ruggine” accumulatasi inevitabilmente nelle gambe durante la pausa estiva. Ma l’attenzione della Società da oggi non è solo rivolta al presente ma anche al futuro. L’Asd Ustica ha infatti il piacere di comunicare ufficialmente la nascita della <SCUOLA CALCIO USTICA> riservata ai ragazzi, dai 7 ai 15 anni, che desiderano fare sport. Fermo restando che la priorità rimane per loro in assoluto l’impegno scolastico, questa iniziativa è volta a dare ai giovani iscritti  nel loro tempo libero  un punto di riferimento socio-aggregativo mentre sul piano strettamente sportivo si vuol creare quel vivaio, negli anni a venire serbatoio interno necessario all’inevitabile ricambio generazionale sul campo. I ragazzi saranno seguiti da personale tecnico qualificato che risponde ai nomi di Leonardo Cannilla, allenatore patentato iscritto al Settore Tecnico della Figc, Giovanni Martucci, professore di educazione fisica, generazione ISEF col ruolo di preparatore atletico; Gaetano Licciardi già allenatore in seconda della prima squadra e Giovanni Zanca che curerà la preparazione dei portieri. Più in buone mani di così, è il caso di dire,  … L’iscrizione e la partecipazione alla <Scuola Calcio Ustica> sarà completamente gratuita. Per maggiori informazioni rivolgersi al presidente Filippo Vena, al mister Leo Cannilla e Gaetano Licciardi. A iscrizioni chiuse comunicheremo tutti i nominativi dei ragazzi, confidiamo in tanti, che avranno dato la loro adesione a questa nuova “cantera” usticese.

a cura di Mario Oddo

Rispondi