Misilmeri Racing – 1° raduno ad Ustica

Premiazione

Premiazione direttrice Hotel Punta Spalmatore

La Misilmeri Racing ha concluso la propria attività estiva con un evento molto particolare in un luogo altrettanto spettacolare.

Si è tenuto infatti nell’Isola di Ustica, nel primo week end di Settembre, un raduno di auto d’epoca, che a memoria degli abitanti erano più di 20 anni della auto così belle ed antiche non marciassero per le strade dell’isola.

Sono stati circa 20 gli equipaggi sbarcati che venerdì 4 e sabato 5 hanno esposto le proprie vetture in Piazza Umberto I, molto apprezzate la Fiat 500-c (Topolino) del 1949, la Simca Bertone 1.2 S del  1968 e gli esemplari Lancia ed Alfa Romeo.

Sole, mare, cultura, ospitalità, gastronomia, hanno fatto da padrone alla tre giorni della carovana del club misilmerese.

A fare gli onori di casa è stato Don Lorenzo Tripoli, promotore dell’evento vista la sua origine misilmerese, con un pranzo d’accoglienza nei locali parrocchiali. Ben organizzata anche la macchina amministrativa, con la puntuale chiusura da parte dei Vigili Urbani  delle strade e dei parcheggi da utilizzare.

I partecipanti sono stati ospitati nell’immensa ed accogliente struttura del Hotel Punta Spalmatore, dove oltre gustarsi a il meritato relax nella piscina salata hanno goduto della sopraffina cucina della struttura. La direttrice Anna Russolillo ha molto apprezzato l’evento , partecipando con piacere anche alla consegna dei riconoscimenti per tutti i partecipanti.

A presenziare agli eventi pubblici anche il sindaco Attilio Licciardi, felice di ospitare nella sua Isola un così bell’evento, per il quale ha auspicato una riproposizione nella prossima stagione, magari con un numero maggiori di esemplari.

Oltre l’esposizione in Piazza, le auto hanno girovagato in lungo e in largo per l’isola, dal Porto vecchio ai faraglioni, dal villaggio preistorico all’osservatorio astronomico. Molto apprezzata anche la visita notturna al museo archeologico, interessante e molto particolare e ricco di reperti.

In conclusione tutti i partecipanti, provenienti da varie parte della provincia, sono rimasti esterrefatti e soddisfatti dell’organizzazione, del luogo e dal calore della gente e  si sono subito prenotati per la 2^ edizione del raduno.

Un ringraziamento anche al responsabile di Ustica Sape, Pietro Bertucci, che ha seguito questo evento con la sua immancabile macchina fotografica.

Misilmeri Racing

Misilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri RacingMisilmeri Racing

1+

Users who have LIKED this post:

  • avatar

Leave a Reply

See also:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: