Nel Ricordo di Giovanni Favaloro

giovanni-favaloroRicordo con simpatia Giovanni Favaloro, quando nel 1968, la mia famiglia Di Cara e tutta la famiglia Salvo, cioè la famiglia di mia madre composta dai suoi fratelli Franco e Gaspare con le rispettive famiglie, abbiamo trascorso un’estate fantastica ad Ustica. Noi cugine tutte ragazze dai 16 anni ai 21, passammo la nostra estate tra mare, sole, feste, balli ai Faraglioni o alle Terrazze e serate sedute sul muretto della piazza ed abbiamo conosciuto tra i tanti ragazzi usticesi Giovanni Favaloro giovanni-favaloroche ci allietava le serate con la sua chitarra…Un ragazzo meraviglioso, educatissimo e gentile. Lavorava di giorno nel negozio di barbiere di suo padre….Pace all’anima sua e che il Signore l’abbia in gloria..

Rosa Maria Di Cara Salvo

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Mariella Di Bartolo

Una persona perbene, gentile e affettuosa che fa parte della nostra gioventù e delle estati usticesi di tanti anni fa. Bellissimo ricordo.

9+

Rispondi