Intervento eliambulanza

 

 

intervento eliambulanza    Alle ore 12,15 è arrivata l’eliambulanza. All’amico B.C. i migliori auguri di una pronta guarigione  

                                                                                                       

 

Belle ragazze dal Mississippi (USA) ad Ustica – Bar Centrale – alle prese con un ottimo cappuccino.

Cinque ragazze dal Mississippi ad Ustica

^^^^^^^^^^^^^

Dal Mississippi Mary-Elizabeth Gwin Debicki 

My granddaughters and their best friends visiting the family sites of Margee Wohner from Natchez, Mississippi USA. How exciting for them. And they were welcomed by the townspeople.

^^^^^^^^^^^^

Dal Mississippi (USA) Michael Gwin

Ustica is a wonderful place. Everyone anywhere in the area (including Rome) should visit this islan

^^^^^^^^^^

Da Laura Martino 

Anche io vorrei gustarmi un cappuccino usticese

 

Oggi 7 giugno – Amichevole di Calcio ASD Ustica – LUDOS

 


Amichevole di Calcio

La mostra “Il viaggio dello Sciamano” inaugurerà il “Festival del Viaggio Palermo 2014″

Locandina il viaggio dello Sciamano

Il Centro Studi Avventure nel Mondo di Palermo, la Società Italiana dei Viaggiatori e il Festival del Viaggio, presentano IL VIAGGIO DELLO SCIAMANO che inaugurerà il Festival sabato 14 giugno ORE 17.30 a Villa Niscemi Palermo.

Una mostra fotografica unica che per la prima volta mette assieme alcune immagini di riti sciamanici che si praticano ancora in varie parti del
Mondo. Un viaggio nelle culture altre, ancora legate a un universo spirituale vitale e comunitario, non incardinato in regole di diritto o società complesse.

“Di tanto in tanto qualche sciamano, cadendo in trance, si lanciava nel fuoco dei falò, oppure si dirigeva verso il buio della notte o si stendeva sulla sabbia, privo di ogni legame con la realtà. In quegli attimi altre persone del villaggio gli si buttavano subito addosso in loro aiuto, gli strofinavano sul corpo il sudore del proprio corpo perridargli in tal modo l’energia perduta e farli tornare alla vita. Mi è difficile esprimere il senso profondo, l’energia di quel che ho visto, ma mi è bastato per farmi risvegliare”. Sergej Yastrzhembskiy  Sergej Yastrzhembskiy è nato a Mosca e da qualche anno vive in Toscana.

Esperto di comunicazione e portavoce di Boris Eltsin, ha lavorato ad alti livelli nel settore diplomatico per il governo della Federazione Russa. Da oltre trenta anni viaggia in tutto il Mondo filmando   e fotografando le popolazioni che stanno scomparendo.
Società Italiana dei Viaggiatori
www.societadeiviaggiatori.org
via dell’Ulivo 6
50122 Firenze – Italia

 

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


sindacoDicono che ciò che distingue l’uomo dalle bestie è la parola, mentre è proprio la parola per cui il più delle volte ci dimostriamo bestie 
[Carlo Dossi

Buon Compleanno


AuguriA Marco Petruzzella
a Gaetano Parlato
a Stefano Pugliarello
a Alfredo Taranto
a Paola Padovani
a Vittoria Salerno i Migliori
Auguri di Buon Compleanno

^^^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia S. Geremia.
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto quest0 Nome.

 

Turisti – giro dell’Isola con l’asinello

 


 Turisti - giro dell'Isola con l'asinello

Margherita Longo e la piccola Gemma


Margherita Longo e la piccola Gemma F.C.4473a Margherita Longo con la piccola Gemma

L’Armatore Vittorio Morace ritorna nel Golfo? Noi Autmare l’aspettiamo!

 

Ustica LinesIl dado non è ancora tratto, ma se la sana politica ed il diritto prevarranno sugli intrallazzi di palazzo l’armatore della Ustica Lines Vittorio Morace, di origine napoletana, sarà nel Golfo di Napoli e ben presto potremo godere avremo dei suoi mezzi all’avanguardia, sulle linee di Forio e d’Ischia con ben 10 corse per porto.

 

Una notizia di non poco conto per quello che apporterebbe di positivo nel settore; una scelta certamente non di facile concretizzazione per gli ostacoli che artatamente nasceranno e che detto armatore dovrà superare. Già nei ritardi nella concessione delle linee, che lo stesso Morace denuncia nell’intervista de Il Golfo di giorni fa, è possibile leggere un’avvisaglia  degli interessi contro che si celano dietro il burocratismo regionale e non voglio pensare che essi siano dovuti ad indebita interferenza dell’Acap, organizzazione che sorse alla vigilia di una gara regionale per tutelare gl’interessi degli armatori ad essa associati, oggi sotto osservazione dell’Autorità Garante.

 

Il mondo degli utenti è vicino alle aspettative del Morace ben consapevole che il diritto alla concorrenza, in uno con quello alla continuità territoriale per i servizi minimi essenziali, è un bene a cui i cittadini non possono rinunciare; ed è bene anche ricordare che avere servizi veloci con aliscafi anche HSC che associano alla velocità, circa trentacinque miglia all’ora, anche elementi di sicurezza aggiuntiva per le nuove tecnologie in gioco, significa dimezzare i tempi di percorrenza ed avere vantaggi anche in termini turistico-economici.

 

L’ingresso dell’Armatore Morace è una boccata d’aria pura anche per  l’indiscusso innesco di un processo induttivo di forte valenza che si avrebbe per il rinnovamento del naviglio esistente e per l’affermazione di un nuovo modo di stare in campo da parte degli armatori, al di fuori di ogni logica restrittiva; a meno che …. . Siamo, inoltre, di fronte ad un evento con indiscutibili riflessi sull’occupazione marittima e sui processi di  aggiornamento professionale e di specializzazione, individuale e collettiva, che detti mezzi richiedono al personale navigante.

 

Da qui a Vittorio Morace – a cui per la comune età e per la Sua frequentazione dell’isola negli anni giovanili sono forse legato da sbiaditi ricordi di vita giovanile sull’accogliente e calda spiaggia di Forio Centro (  palestra d’incontri e di vita in comune di cui lo Stabilimento Balneare dei Fratelli Cuomo, Ciccio e Mario, ne è felice testimonianza ) – il mio appello a non demordere e, in uno al benvenuto perché il Suo e nostro sogno si realizzi, l’impegno politico dell’Autmare al Suo fianco  contro la sciagurata ipotesi che le Sue richieste dovessero essere accantonate e/o respinte.

 

In più, l’augurio che gl’imprenditori locali (i trasportatori della rete di distribuzione ed il variegato mondo del commercio e del  turismo) sappiano  cogliere al balzo l’opportunità che a loro viene dalla Ischia Lines spa che Morace mette a disposizione per i servizi marittimi partenopei e che detta società arricchita anche di detti nuovi soci conservi la sua autonomia operativa rispetto agli altri imprenditori del mare perché finalmente nel settore si possa scrivere una pagina nuova di sana competizione che è cosa preziosa e richiesta per rompere monopoli e steccati, per sconfiggere arroganze e spartizioni portuali e commerciali oggi in essere. Ad maiora!.

 

Fonte: Il Procidano  di Nicola Lamonica

 

 

 

La famiglia Margee Wohner Giuffria – Maggiore al Comune di Ustica

La famiglia Margee Wohner Giuffria/Maggiore e gli ospiti  dal Mississippi (USA),  in assenza del Sindaco, sono stati ricevuti dal Segretario Comunale Dott. Giudo Ingrassia e dal sempre allegro (o quasi…) Enrico Tranchina 

La famiglia Margee Wohner Giuffria – Maggiore IMG_8297

Margee Wohner Giuffria – Maggiore arriva ad Ustica in cerca delle proprie radici.


 

Margee Wohner Giuffria – Maggiore dal Mississippi (USA) arriva ad Ustica, con la famiglia ed amici, in cerca delle proprie radici.

in cerca delle proprie radici^^^^^^^^^^^

Dalla California Rosanne Giorgio

Una bella esperienza per tutti!!! E’ la prima volta ad Ustica?

^^^^^^^^^^

Da San Diego (CA) Marlene Robershaw Manfrè

la Nave è Catamarano ??

 

Intervento eliambulanza


Questa mattina è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza. Al Sig. P. D’A. i migliori auguri di pronta guarigione 
intervento eliambulanza

Aforisma, Citazione, Proverbio … del giorno


sindaco E’ un vero peccato che impariamo le lezioni della vita solo quando non ci servono più. 
Oscar Wilde

Buon Compleanno


AuguriA Salvina Di Miceli   i Migliori
Auguri di Buon Compleanno

 

^^^^^^^^^^^^^

Oggi si festeggia  San Norberto.
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro compleanno sotto questo nome

Riceviamo e pubblichiamo – A Formentera più turisti di 14 isole siciliane


A Formentera, isola appartenente all’arcipelago spagnolo delle Baleari, si registrano dodici volte i turisti di tutte le isole siciliane abitate presenti nel censimento dell’Osservatorio Turistico della Regione Siciliana.

Ustica, Pantelleria, Alicudi, Filicudi, Salina, Lipari, Vulcano, Panarea, Stromboli, Favignana, Marettimo, Levanzo, Linosa e Lampedusa hanno raggiunto (nel 2012) 894.871 pernottamenti potendo contare complessivamente su 268,7 chilometri quadrati di superficie. Formentera, con 83 chilometri quadrati, ha totalizzato (nel 2013) 11.032.122 pernottamenti; 132.917 per chilometro quadrato. “Non c’è alcun progetto. Si va avanti col turismo spontaneo che coioncide alle Isole Eolie con i soliti 40-45 giorni della stagione”, tuona Mario Bevacqua, presidente degli Agenti di viaggio. “Non c’è una vetrina degli eventi su internet e nemmeno sulla carta”, gli fa eco Christian Del Bono, presidente Federalberghi delle Isole minori.

Fonte quotidiano di Sicilia
di Adriano Agatino Zuccaro

 

Inaugurazione della biblioteca comunale – locali dell’Ex Settebello.

Oggi è stata inaugurata la biblioteca comunale – locali dell’Ex Settebello.
Per l’occasione Davide Camarrone ha presentato il suo ultimo libro “Lampaduza” – edito da Sellerio.

 

inaugurazione biblioteca comunale IMG_8409 IMG_8423 IMG_8426 IMG_8429 IMG_8430 IMG_8435

A Ustica slow significa lenti(cchie)

lenticchie di Ustica

Tutto pronto per  “Anticchia i linticchia”, l’evento che celebra la II edizione di Ustica Isola Slow. L’evento si svolgerà a Ustica dal 10 al 15 giugno prossimi ed è organizzato dalla Condotta delle Isole Slow Siciliane e dall’associazione turistica Visitustica.it in collaborazione con il Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica e con il patrocinio del Comune di Ustica e dell’Assessorato regionale al Turismo.

Cinque giorni alla scoperta dell’enogastronomia e delle antiche tradizioni agricole usticesi; in programma visite guidate ad aziende di lenticchie ma anche di vino e olio Tra le aziende coinvolte, Hibiscus e Pagliuzzo e la cooperativa agricola Ustica profumi, sapori e colori, proprietaria dell’unico frantoio dell’isola. Alla fine di ogni appuntamento sono previsti laboratori del gusto sulle produzioni tipiche dell’isola.

Eventi clou della manifestazione saranno due teatri del gusto che si svolgeranno nella piazza di Ustica. Il primo appuntamento con il teatro del gusto, si svolgerà venerdi 13 giugno, e sarà presentato da Saro Gugliotta, presidente regionale Slow Food. Sarà l’occasione per rievocare l’antico legame tra Ustica e le Eolie, data la colonizzazione in epoca borbonica da parte degli eoliani, con la presentazione delle ricette tradizionali e l’incontro con i produttori di capperi, lenticchie e vini delle diverse isole.

Il secondo appuntamento col teatro del gusto, sabato 14 giugno, sarà dedicato a Ustica. I prodotti di terra e di mare saranno al centro della serata, protagonisti dei piatti della tradizione usticese, preparati da signore isolane, e delle nuove ricette della chef Bonetta Dell’Oglio, impegnata da sempre nella valorizzazione delle tradizioni agroalimentari siciliane. Sabato 14 giugno in programma una degustazione organizzata dai ristoratori locali con un’ampia scelta di portate, dall’insalata di lenticchie alle cassatelle.
Fonte foodiedrivers
M.A.P.

Per informazioni e prenotazioni:
web:www.visitustica.it
e-mail:info@visitustica.it

 

Turisti in attesa dell’imbarco sulla Nuova Ustica


Turisi attesa imbarco sulla Nuova ustica

Attesa promessa Presidente Provincia apertura caccia al coniglio


attesa promessa apertura caccia al coniglio

Richiesta apertura caccia

RICHIESTA APERTURA CACCIA