Presentato il libro “L’ISOLA DI USTICA”, il libro che racconterà la “bellezza” al mondo.


Copertina (2)Al Centro Accoglienza dell’AMP di Ustica, giovedì 4 agosto, alle ore 18,30, è stato presentato il libro “L’Isola di Ustica – Il racconto della Bellezza attraverso le parole, le immagini e le note musicali”, di Vito Ailara, Sandro de Vita, Franco Foresta Martin e Teresa Nicoletti, ed il cd dell’Inno Ufficiale dell’isola, “Mia Ustica”, che del libro è parte integrante ed a questo è abbinato in una tasca nella terza di copertina.

Ha condotto l’architetto e giornalista Rosanna Pirajno. Dopo i saluti del Sindaco di Ustica dott. Attilio Licciardi, che del libro ne ha curato la presentazione, sono intervenuti gli autori. Vito Ailara, che ha scritto la prima parte della pubblicazione, relativa alla storia civile, ha fatto un avvincente excursus dai primi insediamenti preistorici fino ai nostri giorni. Teresa Nicoletti, che ha scritto la terza parte del libro, quella relativa all’Inno Ufficiale dell’isola da lei composto ed eseguito in tutti i continenti della Terra, ha trattato dell’energia sonora e delle emozioni che Ustica suscita, energia ed emozioni presenti e raccontate nella composizione musicale “Mia Ustica”, l’inno ufficiale, che è stato per l’occasione ascoltato in sala e che è stato salutato con un lungo e caloroso applauso. Infine Franco Foresta Martin, che con Sandro de Vita hanno curato la seconda parte del libro, quella relativa alla storia geologica dell’isola, ha raccontato in maniera semplice e chiara la nascita di Ustica come monte vulcanico sottomarino dapprima, circa un milione di anni fa, per poi affiorare sul livello del mare, circa mezzo milione di anni dopo.DSC_0649a

La sala era piena. La presentazione è stata seguita da un pubblico attento che alla fine ha anche posto delle domande agli autori. Applausi per tutti, foto ed autografi sulle copie del libro.

La pubblicazione “L’Isola di Ustica” è un’iniziativa direttamente promossa dalla Regione Sicilia – Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana – Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, con la collaborazione del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica e dell’Associazione Amici dell’Opera di Palermo.

L’opera editoriale, come si è detto, è al tempo stesso libraria e discografica in quanto in una tasca della terza di copertina è presente il cd audio dell’Inno Ufficiale dell’Isola di Ustica, “Mia Ustica”, composto da Teresa Nicoletti .

DSC_0737aIl libro è stato scritto in italiano ed inglese perché è stato concepito per i lettori di tutto il mondo. Esso narra della Bellezza oggettiva che gli autori, ciascuno per la propria parte, hanno descritto attraverso la storia civile e geologica dell’isola, ma anche attraverso le note musicali del suo Inno Ufficiale Istituzionale.

Il libro è stato stampato in sole mille copie e non è in vendita, essendo di proprietà della Regione Siciliana. Le copie nella disponibilità dell’Amministrazione del Comune di Ustica sono destinate solo ad uso istituzionale. Altre copie sono presenti nella Biblioteca Centrale della Regione Siciliana “A. Bombace” e nelle biblioteche nazionali. Copie del libro si trovano nelle Fondazioni più importanti della Sicilia. Alcune copie infine sono destinate all’estero e verranno inviate in Australia e negli Stati Uniti d’America.

Le numerosissime ed insistenti richieste da parte di migliaia di persone che hanno chiesto di acquistare il libro ha indotto gli autori a programmare una seconda edizione, stavolta commerciale, che consentirà così la fruizione e la diffusione capillare in Italia ed all’estero.

“L’Isola di Ustica – Il racconto della Bellezza attraverso le parole, le immagini e le note musicali”, di Vito Ailara, Sandro de Vita, Franco Foresta Martin e Teresa Nicoletti, è un’opera straordinaria destinata a divenire un cult.

 

Rispondi