Riceviamo e Pubblichiamo

COMUNE DI USTICA
Provincia di Palermo

COMUNICATO STAMPA

L’Amministrazione Comunale di Ustica e il Gruppo di Maggioranza “Ustica Democratica” esprimono vicinanza, solidarietà e sostegno alla Dott.ssa Dora Piazza la Dirigente Regionale responsabile del Servizio Trasporti Marittimi, per la sua determinata azione per il ripristino della legalità e della trasparenza in un settore cruciale dell’economia siciliana dove il ruolo della Regione Siciliana è fondamentale. L’azione della dott.ssa Piazza, determinata e coraggiosa, è encomiabile per avere perseguito con coerenza solo ed esclusivamente l’interesse dell’istituzione regionale reagendo a pressioni e tentativi di condizionamento.
Le dimensioni dell’inchiesta in corso e i clamorosi esiti riguardanti i provvedimenti restrittivi e le dimissioni del Sottosegretario alle Infrastrutture lasciano smarriti l’opinione pubblica per l’ampiezza del sistema corruttivo che sembrerebbe emergere e per le connivenze che sarebbero state messe in atto.
Il sistema dei trasporti marittimi e la tematica della continuità territoriale rappresentano per le isole siciliane problemi vitali decisivi per lo sviluppo e per la qualità della vita di isolani e turisti.
Nel ribadire la necessità di razionalizzare e armonizzare il sistema dei trasporti marittimi verso le isole minori con il massimo dell’attenzione ai bisogni essenziali della comunità, Ustica Democratica rigetta ogni tentativo che punti a strumentalizza il legittimo diritto dei cittadini alla mobilità per trovare giustificazione a comportamenti che nulla a che vedere con l’interesse degli isolani.
Occorre aumentare controlli e verifiche, combattere corruzione e sprechi, praticare quotidianamente trasparenza e legalità. Nello stesso tempo va garantita la continuità del servizio di collegamento con l’obiettivo di migliorarlo e di rispondere sempre meglio ai bisogni dei cittadini delle isole.
In questo senso l’esempio della Dott.ssa Piazza e dei funzionari e dirigenti regionali che con lei lavorano sarà di supporto alle esigenze delle isole siciliane.
Di tutt’altro avviso il Gruppo consiliare di “Minoranza” che, con una nota pervenuta alcuni minuti prima dell’inizio del Consiglio comunale, ha scelto di sottrarsi al confronto dichiarando: “non ci sembra straordinario che chi è chiamato ad assolvere funzioni di pubblico ufficiale le svolga con onestà e diligenza”. Affermazioni di questo tenore si commentano da sole!!!

Ustica, 24 maggio 2017

L’Amministrazione Comunale di Ustica
Gruppo Consiliare “Ustica Democratica”

^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Carmelina Caserta

L’ENNESIMO FLOP DI QUESTA AMMINISTRAZIONE…!!!!!!! il famigerato Consiglio Comunale indetto per il 24 maggio alle ore 21.30 in seduta straordinaria, per esprimere solidarietà alla Dott.ssa Piazza per il suo operato e il ripristino della legalità, rimandato a questa sera,per mancato numero legale, stessa ora 21,30, non è stato svolto, alle 21.30 il Comune era deserto, luci spente….. EVIDENTEMENTE DI STRAORDINARIO NON AVEVA NULLA….Sindaco non ti crede più nessuno ormai….levate le tende e andate a casa PLEASE…!!!!

^^^^^^^^^^^^

Da Roberto Rizzuto (buongiornoustica)

Mi auguro che, con analoga solerzia, il sindaco Licciardi esprima solidarieta’ ai consiglieri Bellavista e Lupo, e sostenga il loro proposito di voler inviare gli atti relativi ai lavori alla scuola media alla Procura, alla Corte dei Conti e all’Autorita’ nazionale anticorruzione.
La trasparenza e la lotta agli sprechi dovrebbe iniziare in casa propria.

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Carmelina Caserta 

Si, certo, mancava il comunicato stampa a sostegno dell’operato della Dott.ssa Piazza, visto che il Consiglio Comunale, convocato e non svolto per mancanza di numero legale non si è tenuto ieri sera e quindi il Sindaco non ha potuto fare l’arringa a favore della stessa. Sindaco, nell’ultimo bando per i trasporti integrativi che la Dott.ssa ha stilato, dove ha perseguito encomiabilmente un risparmio per la Regione Sicilia, e che tu tanto hai sostenuto,non ti sei accorto che lo stesso bando prevedeva le corse per Ustica solo per 7 mesi? Si , te ne sarai accorto, però dovevi far risparmiare la Regione ed era giusto così…!!!! Sindaco , … ma ti sei mai preoccupato per le sorti dei tuoi cittadini?… Sindaco….ma come faremo noi isolani, isolati su questo scoglio, ad affrontare questi mesi bui ? Sindaco.. come istituzione ci hai abbandonato, come capitano di questa nave ci hai affondato e lasciati alla deriva…Sindaco, hai deluso i tuoi cittadini, è ora di finirla qui…!!!!!

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Salvatore Militello

” L’amministrazione comunale di Ustica “, ma quale? … visto che il consiglio ieri sera NON si è riunito per mancanza del numero legale ? Credo che tutto si racchiuda tra i pensieri e le parole solo di qualcuno che utilizza ( o vorrebbe utilizzare ) il consiglio comunale come uno strumento a proprio piacimento e per propri fini politici. Invece i veri problemi di Ustica… quelli possono aspettare !

^^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Mario Oddo

Senza voler entrare nel merito della vicenda o assolutamente difendere posizioni di parte, in generale penso che in qualsiasi posizione lavorativa, a piccoli o alti livelli che sia, svolgere il proprio compito “con onestà e diligenza” debba rappresentare un fatto che rientra nella normalità non nella straordinarietà. Permettetemi questo commento da semplice “uomo della strada”.

5 thoughts on “Riceviamo e Pubblichiamo

  1. Senza voler entrare nel merito della vicenda o assolutamente difendere posizioni di parte, in generale penso che in qualsiasi posizione lavorativa, a piccoli o alti livelli che sia, svolgere il proprio compito “con onestà e diligenza” debba rappresentare un fatto che rientra nella normalità non nella straordinarietà. Permettetemi questo commento da semplice “uomo della strada”.

  2. ” L’amministrazione comunale di Ustica “, ma quale? … visto che il consiglio ieri sera NON si è riunito per mancanza del numero legale ? Credo che tutto si racchiuda tra i pensieri e le parole solo di qualcuno che utilizza ( o vorrebbe utilizzare ) il consiglio comunale come uno strumento a proprio piacimento e per propri fini politici. Invece i veri problemi di Ustica… quelli possono aspettare !

  3. Si, certo, mancava il comunicato stampa a sostegno dell’operato della Dott.ssa Piazza, visto che il Consiglio Comunale, convocato e non svolto per mancanza di numero legale non si è tenuto ieri sera e quindi il Sindaco non ha potuto fare l’arringa a favore della stessa. Sindaco, nell’ultimo bando per i trasporti integrativi che la Dott.ssa ha stilato, dove ha perseguito incomiabilmente un risparmio per la Regione Sicilia, e che tu tanto hai sostenuto,non ti sei accorto che lo stesso bando prevedeva le corse per Ustica solo per 7 mesi? Si , te ne sarai accorto, però dovevi far risparmiare la Regione ed era giusto così…!!!! Sindaco , … ma ti sei mai preoccupato per le sorti dei tuoi cittadini?… Sindaco….ma come faremo noi isolani, isolati su questo scoglio, ad affrontare questi mesi bui ? Sindaco.. come istituzione ci hai abbandonato, come capitano di questa nave ci hai affondato e lasciati alla deriva…Sindaco, hai deluso i tuoi cittadini, è ora di finirla quì…!!!!!

  4. Mi auguro che, con analoga solerzia, il sindaco Licciardi esprima solidarieta’ ai consiglieri Bellavista e Lupo, e sostenga il loro proposito di voler inviare gli atti relativi ai lavori alla scuola media alla Procura, alla Corte dei Conti e all’Autorita’ nazionale anticorruzione. La trasparenza e la lotta agli sprechi dovrebbe iniziare in casa propria.

    Roberto Rizzuto

  5. L’ENNESIMO FLOP DI QUESTA AMMINISTRAZIONE…!!!!!!! il famigerato Consiglio Comunale indetto per il 24 maggio alle ore 21.30 in seduta straordinaria, per esprimere solidarietà alla Dott.ssa Piazza per il suo operato e il ripristino della legalità, rimandato a questa sera,per mancato numero legale, stessa ora 21,30, non è stato svolto, alle 21.30 il Comune era deserto, luci spente….. EVIDENTEMENTE DI STRAORDINARIO NON AVEVA NULLA….Sindaco non ti crede più nessuno ormai….levate le tende e andate a casa PLEASE…!!!!

Rispondi