Richiesta di convocazione Consiglio Comunale – Trasporto integrativo ed elipista.


COMMENTO

Il gruppo di minoranza ha richiesto  in seduta straordinaria ed urgente, presentata in data odierna  prot. n° 1721 inerente il trasporto marittimo – servizio integrativo – ed elipista.

Il gruppo di minoranza chiede che il servizio integrativo venga svolto tutto l’anno e non soli 7 mesi come da bando regionale e vuole modificare gli orari stabiliti dallo stesso bando perchè riteniamo che nel periodo estivo sia più utile una partenza da Ustica alle 19,00 piuttosto che alle ore 15,00 come attualmente previsto.

In questo periodo di bassa stagione è sbagliato avere ben 4 corse di mezzi veloci – le statistiche parlano fin troppo chiaro, purtroppo – ( 2  dell’aliscafo della CDI e 2 catamarano  Usticalines ) per poi per ben 5 mesi interrompere il servizio integrativo che con la sua partenza alle ore 07,00 nei mesi invernali garantirebbe ( come è stato dimostrato negli anni passati) i servizi essenziali quali la sanità, la scuola ed il pendolarismo in genere, assicurando quindi continuità territoriale.

In tale periodo ( Novembre/Marzo),  infatti, in assenza del servizio integrativo, avremo solo al mattino la partenza da Palermo della nave alle 09,00 e dell’aliscafo alle ore 15,00 senza che questo consenta il normale svolgimento del vivere sociale alla Comunità usticese.

Vorrebbe, quindi, diminuire  – in questo periodo – le attuali 2 corse giornaliere del catamarano ad 1 corsa giornaliera ( ore 07,00 da Palermo e ore 15,00 da Ustica) ed allargare il periodo di effettuazione del servizio nei mesi non previsti.

—————-

Download (PDF, 114KB)

5+

Rispondi