Collegamenti marittimi oggi da e per Ustica


Dall’Agenzia Naviservice riceviamo comunicazioni che questa mattina alle ore 07,00 il catamarano ALE M ometterà la partenza da Palermo per Ustica a causa di condizioni meteo marine avverse. Per lo stesso motivo anche il traghettino ometterà ls corsa delle ore 07,15 (la corsa verrà recuperata in data e ora da stabilire).
Come a conoscenza l’aliscafo Messina non effettuerà la corsa delle ore 06,45 da Ustica perché fermo a Palermo
.

P.S. ore 07,49 – Dall’Agenzia Naviservice riceviamo comunicazioni che questa mattina alle ore 08.30 la nave Sibilla ometterà la partenza per Ustica a causa di condizioni meteo marine avverse

P.S. ore 08,33  – Dall’Agenzia Naviservice riceviamo comunicazioni che questa mattina alle ore 08.45 l’aliscafo Messina, a causa di condizioni meteo marine avverse, ometterà la corsa per Ustica

P.S. ore 12.12 – Dall’Agenzia Naviservice riceviamo comunicazioni che sono state cancellate le corse pomeridiane per Ustica delle ore 13,00 e delle ore 15,30 rispettivamente del catamarano e dell’aliscafo

P.S. ore 17,37 – dall’agenzia Militello riceviamo comunicazione che l’aliscafo effettuerà regolarmente la corsa delle ore 19,00 per Ustica

1+

Orari e frequenze servizio di linea giornaliero tratta Palermo / Ustica e v.v. a mezzo Aliscafo Alijumbo Messina – Catamarano ALE M (società Liberty Lines SpA) dal 01.06.2017 al 30.06.2017.

Download (PDF, 530KB)


 

0

Ustica trasporti mezzi veloci, sospesa l’agitazione ed il catamarano è attraccato regolarmente


Sospesa l’agitazione a seguito di un comunicato del Prefetto di Palermo che rassicurava l’impegno per la risoluzione del problema. Il catamarano ALE  M è attraccato e partito regolarmente.

P.S. Mi viene suggerito e lo faccio volentieri di ringraziare l’intraprendenza e lo spirito di iniziativa di Gabriella Bertacci che ha contribuito ad interrompere una inutile e strumentale protesta usata, secondo una vecchia tecnica, dai politici in difficoltà per ricompattare le fila. Tutto doveva essere risolto, come è avvento, nella sede politica opportuna… 

^^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Cosenza Salvio Foglia

arrivare a Ustica è sempre (stato) più difficile e certe notizie aiutano ancor meno

2+

Orari e frequenza mezzi veloci tratta Palermo / Ustica e viceversa


Aggiornamento orari e frequenze servizio di linea giornaliero tratta Palermo / Ustica e v.v. a mezzo Aliscafo FIAMMETTA M – Catamarano ALE M (società Liberty Lines SpA) dal 01-04-2017 al 31-05-2017.

Download (PDF, 45KB)

1+

Ustica, catamarano in manovra (2011)


Catamarano in manovra (2011)
Ustica, catamarano in manovra (2011)
0

Ustica, catamarano in manovra 2013 (erano tempi delle vacche grasse…)


catamarano in manovra
catamarano in manovra
0

Ustica porticciolo, marineria, catamarano


Ustica porticciolo, marineria, catamarano
Ustica porticciolo, marineria, catamarano
0

Ustica, la rincorsa del catamarano


 la rincorsa del catamarano
la rincorsa del catamarano
2+

Catamarano Ustica Lines, Sospensione temporanea dei collegamenti

 

Catamarano Ustica Lines1  (5)PALERMO/USTICA E VV: MOMENTANEA SOSPENSIONE DEL COLLEGAMENTO SI INFORMANO I SIGG. PASSEGGERI CHE A CAUSA DI UN’AVARIA AL SISTEMA DI PROPULSIONE, IL CAT/NO ALE M DA OGGI NON POTRA’ ASSICURARE IL COLLEGAMENTO PALERMO/USTICA E VV. IL MEZZO STA EFFETTUANDO TUTTE LE VERIFICHE NECESSARIE PER GARANTIRE NEL PIU’ BREVE TEMPO POSSIBILE LA RIPRESA DEL SERVIZIO. USTICA LINES  SPA SI SCUSA CON I PASSEGGERI PER I DISAGI  ARRECATI, CUI NON PUO’ PORRE RIMEDIO IMMEDIATO POICHE’ L’ATTUALE CONTRATTO DI SERVIZIO CON LA REGIONE SICILIANA NON PREVEDE UN MEZZO SOSTITUTIVO DI  RISERVA.  LA RIPRESA DEL COLLEGAMENTO SARA’ COMUNQUE ASSICURATA ENTRO LE PROSSIME  72 ORE. 

USTICA LINE SPA

3+

Collegamenti oggi con Ustica

F.C.7398 Partenza Catamarano 2016-03-25 06.06.15Dal Comandante Giuseppe Bertolino riceviamo comunicazione che il Catamarano ALE  M alle ore 07,00 partirà regolarmente per Ustica

P.S. ore 07, 47 – Dall’agenzia Siremar riceviamo comunicazione che questa mattina alle ore 09,00 la nave Antonello da Messina patirà regolarmente per Ustica

2+

Tanta gente e commozione questa mattina per il ritorno del Catamarano della Ustica Lines


IMG_0815IMG_0819IMG_0838IMG_0849IMG_0852IMG_0854IMG_0863IMG_0865IMG_0873IMG_0883

8+

Ustica, porticciolo con il catamarano “Airone jet”


 Catamarano Airone Jet

0

Catamarano della Ustica Lines – doveva essere un arrivederci, invece…


rimessa inpristino errori progettazione

5+

Ustica, Cala Santa Maria con tre mezzi veloci


 tre mezzi veloci

6+

Users who have LIKED this post:

  • avatar

Ustica, slitta il bando per la corsa del catamarano


 

La Regione aveva annunciato per aprile il via al collegamento veloce, ma il direttore competente è stato trasferito: tempi più lunghi e operatori turistici furiosi.

slitta il  bando per il catamaranoUSTICA. Ustica rischia un’estate con notevoli disagi per i collegamenti. Tutti, Regione, Comune, avevano garantito che dal primo aprile sarebbe stato realizzato il nuovo collegamento con il mezzo veloce, il catamarano, grazie a un bando europeo che doveva garantire un nuovo servizio di collegamenti da Palermo all’isola per fare salire almeno a tre le corse. Invece gli stessi usticesi arrivati all’assessorato regionale ai Trasporti e si sono sentiti dire che il direttore Giovanni Arnone era stato trasferito a un altro dipartimento e che al suo posto è arrivato Fulvio Bellomo. Quest’ultimo prima di dare corso al bando dovrà rendersi conto di quello che era stato fatto.

Un ulteriore ritardo che ha mandato su tutte le furie imprenditori turistici e commercianti, che sperano già in primavera e poi in estate di tornare a creare movimento sull’isola. «Mi sono recato il 2 marzo all’assessorato ai Trasporti – dice Salvo Tranchina in rappresentanza degli albergatori – dove ho incontrato il dirigente generale Giovanni Arnone, il quale nel rassicurarmi riguardo la tempistica mi garantiva che tutto ormai era pronto da giorni e che attendeva soltanto l’ok dal direttore del dipartimento Bilancio, Salvatore Sammartano».

Ignazio Marchese

Fonte Giornale di Sicilia

6+

Aliscafo cerca di baciare il catamarano…


Aliscafo bacia catamarano... si volevano bene...

0

Risposta a Salvatore Militello – Gestione errata vicenda catamarano


 

Risposta s Salvatore MilitelloPer rispondere a Salvatore Militello, forse è utile riportare le considerazioni da cui sono partita , postate, all’interno di un gruppo facebook “Chiedo sia all’Amministrazione in carica che ho votato e al gruppo consiliare l’isola, a cui spetta un ruolo di vigilanza, dove eravate mentre il bando scadeva e nessuno alla Regione si preoccupava di scrivere e finanziare per tempo quello pluriennale? Perché non avete informato i cittadini e sollevato il problema prima che arrivassimo a questo punto senza ritorno?”

Giusto per chiarire, quando pongo questioni a chi ha responsabilità politiche, non cerco consenso, né approvazione, rispondo alla mia coscienza e non ho strategie politiche, anche se qualcuno si diverte a insinuarle. Sono di sinistra e ho votato l’Amministrazione in carica, ma il partito democratico non è mai stato il mio riferimento politico. Mantengo sempre la mia autonomia e il mio diritto di critica .

Sulla questione “catamarano” ritengo un errore il modo in cui l’ Amministrazione  ha gestito tutta la vicenda. E’ intervenuta con gravissimo ritardo, riducendosi a cercare soluzioni emergenziali finora impraticabili. Non riconosce alcuna responsabilità politica della Regione, punto nevralgico della questione, e anzi si preoccupa di difendere ogni  scelta del governo e dei dirigenti dell’Assessorato competente, ribaltando la realtà e plaudendo al vergognoso articolo di Repubblica.

Detto questo, per rispondere a Salvatore, ritengo che l’opposizione oltre a vigilare sugli atti della giunta abbia  il dovere di interessarsi e stimolare il dibattito su tutti gli argomenti che interessano il nostro Comune, a maggior ragione su ciò che per un’isola è vitale, i collegamenti con la terraferma. Solo il  3 Dicembre 2014, scaduti i 5 anni del bando , il mese di proroga,  dopo il primo bando temporaneo andato deserto e dopo l’apertura del secondo, è stato evidenziato il problema in modo ufficiale con la seduta del Consiglio Comunale. Tutto quello che avete detto non cancella il fatto che eravate oltre tempo massimo.

Nessuno si è  allertato quando era possibile intervenire per accelerare il bando pluriennale, la cui mancanza ancora oggi, determina la mancanza del servizio e l’assenza di prospettiva. Nessuno ha informato i cittadini sullo stallo in cui versava la Regione (per incapacità o per volontà , questo non mi è chiaro). Io credo che la situazione sia stata gravemente sottovalutata dalla giunta e da tutti i Consiglieri che avevano il dovere di accorgersi in tempo di quello che stava accadendo. Questa è la responsabilità che addebito.

Nessuno, tranne una consigliera che ha riconosciuto la sua inerzia a riguardo, si è assunto alcuna responsabilità. Infine la beffa ai cittadini a cui toccano da un lato le bacchettate dal Sindaco , con diffide  e insopportabili invasioni dei profili fb in cui vengono richieste scuse per aver dubitato dell’efficientissima e tempestiva Regione Siciliana e dall’altro le accuse dall’opposizione di  mancata partecipazione. In tanti ci sforziamo di alimentare il dibattito politico nelle assemblee pubbliche e sul web e ognuno ha il diritto  di partecipare come e quando vuole e può fare. Per il resto ci sono rappresentanti democraticamente eletti, che si devono assumere oneri e onori.

Margherita Longo

4+

Ustica zona “Punta Galera” – Catamarano in attesa “equipaggio”

Catamarano in attesa equipaggio

0

Avviso: Partenza posticipata catamarano da Ustica


[ id=22204 w=320 h=240 float=left]L’Agenzia Militello comunica che il Catamarano Garagonay della Ustica Lines questo pomeriggio, per controlli tecnici, partirà alle ore 15,30 anziché alle ore 14,30

P.S. ore 18,00 – L’agenzia Militello fa presente di essere stata informata della posticipata partenza del Catamarano alle ore 12,05 

0

Ustica: Cala Santa Maria


[ id=21516 w=320 h=240 float=center]

 

0