Cibi sconosciuti di Sicilia – lunedì 13 maggio & FESTIVAL DEL VIAGGIO

 


Per i siciliani il cibo ha massima importanza: in una riunione informale fra amici come in un pranzo ufficiale, l’argomento non manca mai di eccitare gli animi, di rompere ogni tipo di ghiaccio, di sconfiggere ogni inibizione. Mangiare è sempre un atto culturale, dando alla parola cultura quel senso lato che molti le hanno negato. In Sicilia c’è tutto un universo sommerso di cibi che sono conosciuti solo in una zona, a volte addirittura solo in un quartiere.
Frascatole, ’nfasciatieddi, funciddi, piscirè, ’nfigghiulate, e molto altro ancora: vere e proprie reliquie da conoscere e da preservare, spesso retaggio di culture antiche o frutto della familiarità che i siciliani per secoli hanno avuto con altre culture: da quella araba a quella ebraica e a quella spagnola. Ogni siciliano, specie se di una certa età, conserva alcuni di questi misconosciuti brandelli di cultura legati ai propri ricordi d’infanzia o all’esperienza ancora viva del quotidiano. È importante riunire il maggior numero possibile di queste informazioni, per un atto di conoscenza collettiva, e per una speranza di futura memoria.
http://magazine.leviedeitesori.com/cibi-sconosciuti-di-sicilia/

https://www.facebook.com/events/352405142073160/

 

A cura di Marcella Croce Libreria del Mare Palermo, minicorso “Cibi Sconosciuti di Sicilia”


“CIBI SCONOSCIUTI DI SICILIA”

Minicorso in tre appuntamenti
a cura di Marcella Croce

 

Martedì 10, martedì 17 e martedì 24 gennaio ore 18:00 nei locali della LIBRERIA DEL MARE in via Cala 50 – Palermo

Iscrizione al corso Euro 24,00 comprensiva del libro “Guida ai sapori perduti”

Guida ai Sapori perduti
Storia e segreti del cibo siciliano con quaranta antiche ricette….
Kalòs ed. Palermo

Per i siciliani il cibo ha massima importanza: in una riunione informale fra amici come in un pranzo ufficiale, l’argomento non manca mai di eccitare gli animi, di rompere ogni tipo di ghiaccio, di sconfiggere ogni inibizione. Mangiare è sempre un atto culturale, dando alla parola cultura quel senso lato che molti le hanno negato. Nel campo culinario molto è sconosciuto anche agli stessi abitanti dell’isola: in Sicilia c’è tutto un universo sommerso di cibi che sono conosciuti solo in una zona, a volte addirittura solo in un quartiere, o che si possono comprare in una singola pasticceria o panificio.

Frascatole, ’nfasciatieddi, funciddi, piscirè, ’nfigghiulate, e molto altro ancora: vere e proprie reliquie da Continua a leggere “A cura di Marcella Croce Libreria del Mare Palermo, minicorso “Cibi Sconosciuti di Sicilia””

Cibi e vini siciliani su navi e aliscafi. La regione investe 60 mila euro


Cibi e vini siciliani su navi e aliscafi. La regione investe 60 mila euro