Ustica, bambino molto attento a svolgere compito in classe – chi è?


bambino, compito, classe
bambino, compito, classe

Come un ragazzo immagina il legame con Ustica attraverso un disegno


F.C.8918 Compito come immaginare Ustica attraverso un disegno
Compito come immaginare Ustica attraverso un disegno

Compito in classe

 


Compito in classe

L’Amore del nonno per Ustica ed il primo compito in classe di Elena


Molti spesso mi chiedono: – perché “USTICA SAPE” e lo spiegato volentieri, privatamente. Oggi voglio farlo pubblicamente.

USTICA è: la mia terra, il mio grande “Amore”, nostalgia del tempo passato, rimorso, desiderio, emozionante ricordo, passione, ma soprattutto speranza…

SAPE – è l’acronimo dei miei nipotini Sara – Antonio – Pietro – Elena, ai quali voglio lasciare in “Eredita” lo stesso “Rispetto ed Amore” che io ho della mia Isola.

Oggi mi sento orgoglioso della scelta fatta perché la mia nipotina Elena, la E di SAPE, che frequenta la terza elementare a Velletri, giorno 7 Ottobre ha fatto il primo compito in classe –

Tema: Descrivi un luogo che ti piace:

[ id=19834 w=320 h=240 float=left]Ustica é un’isola bellissima e piena di mare e di piante. È piccola e la strada è a forma di anello spezzato e se vai da una parte ti trovi dove vuoi andare e se ti perdi ti ritrovi subito. È piena di conigli e ci sono solo di alberi e piena di valli. Si mangia pesce, lasagne e delizie fatte in casa. E se guardi il mare non resisti e ti vai a fare subito il bagno. C’è solo una riserva. Mi piace perché tutti ci conosciamo e perché a Ustica c’è sempre l’allegria e si fa quello che si vuole. La adoro è bella, buona e gentile, non è maleducata è l’isola più bella del mondo e i bambini vanno in piazza da soli.

Elena Bombarda 3^ Classe Elementare

Apprezzamente dell’insegnante: Super Brava

[ id=19827 w=320 h=240 float=left][ id=19828 w=320 h=240 float=right]

^^^^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Cosenza Salvio Foglia

nelle parole di una bimba, tanto apprezzate e belle, sta germinando un sentimento di grande passione e amore per una terra e un mare che hanno per confini l’aria e il cielo…

brava, anzi bravissima!

^^^^^^^^^^^^

Da Milano Mino De Girolamo

Buon sangue non mente caro Pietro ! Brava Elena ! Voglio aggiungere inoltre che oggi ho aperto il sito e con grande piacere mi sono sentito di nuovo a casa .La nuova grafica era un po’ fredda , mentre questa e’ piu’ semplice e piu’ facile per tutti e ti sembra di essere a casa con le foto iniziali dell’isola. Comunque sempre grazie per l’impegno che quotidianamente mettete al servizio di tutti .Mino ed Emilia

^^^^^^^^^^^^^

Dalla California Marlene Robershaw Manfrè

Brava Elena e bravo nonno per la nuova faccia di Usticasape !!! forse è vecchia?? Ma a me piace.

^^^^^^^^^^^^^^^^

Da New Orleans Maria B. Compagno 

Elena come sei stata brava a descrivere la nostra bella Ustica anche io ne voglio tanto bene perché è il posto dove sono nata e cresciuta. Anche se manco da tanti anni è sempre nel mio cuore. Con usticasape mi sento sempre più vicina grazie al lavoro di tuo nonno Pietro che il vero ambasciatore della nostra bella isola che noi Usticesi amiamo tanto. Ti voglio tanto bene

Zia Maria

 

Compito in Classe


[ id=2866 w=320 h=240 float=center]