Da Palermo Mario Oddo


[ id=1854 w=320 h=240 float=left]Nuccio, bella quella ricostruzione che hai fatto della “band” che allietava la piazza nelle sere d’estate; per completezza mi piace ricordare che in quei gradini del salone Favaloro, “quartier generale” come fedelmente lo definisci tu, di un trio faceva parte Giovanni Favaloro alla chitarra, Giovanni Martucci alla fisarmonica ed il sottoscritto “al tamburello” messo a disposizione dai Favaloro. Bei ricordi … Con l’occasione Buona Pasqua per te e Famiglia e speriamo di poter ritornare a parlare insieme di “come eravamo” al più presto ma di presenza…

Un abbraccio, Mario Oddo