Serata danzante/divertente al Faraglione – perché tutti guardano Giacomo?


Serata danzante al faraglione
Serata danzante al faraglione

…uno spettacolo veramente divertente!


 ...uno spettacolo veramente divertente
…uno spettacolo veramente divertente

^^^^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla Virginia Angelo Palmisano

🙂

Smiles for no reason?

🙂

Divertente partita di baseball


Divertente partita di baseball
Divertente partita di baseball

Foto ricordo di una divertente serata sotto il segno della luna piena


Foto ricordo sotto il segno della luna piena
Foto ricordo sotto il segno della luna piena

Foto ricordo di una giornata divertente


Foto ricordo di una giornata divertente

Ustica, serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vincenti


Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi Serata divertente con Sara Favarò e Lucia Vinventi

Dalla “A littra anonima” 5


[nggallery id=677]

Affollata e divertente pasquetta


[ id=14439 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^^

Da Cosenza Salvia Foglia

una grande mano nodosa apprende e porta in su tante persone: è un’immagine veramente straordinaria, al di là della vena artistica e pittorica che ha animato il fotografo.

la pianta si staglia in pieno sole, la cui luce avvolge interamente i volti e le ombre, smorzando l’effetto spettrale che in altra situazione si sarebbe certamente amplificato.

se quall’albero fosse ancora lì, con i volti di oggi, si potrebbe replicare l’immagine, approfittando di uno scenario naturale semplice e suggestivo

^^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

Stupenda foto amarcord, priva di regista e piena di spontaneita’ ed inventiva mediterranea. La potenza dell’imaginazione, l’arte di arrangiarsi… la potenza e il fascino speciale che aveva la macchina fotografica a quei tempi e la voglia di essere immortalati…praticamente foto artistica davvero storica, roba da fototeca, equilibristi e collezionisti ! L’albero senza fogliame e la Falconiera non potevano essere in un posto migliore.. e appare incredibile, quasi Dantesco, come quelle ramette striminzite possano sopportare il peso di una dozzina di persone e bambini. E’ una foto degli anni ’20 con un bel gruppo di famiglie usticesi con tanti bambini, il fiaschetto di vino importato e l’immancabile mandolino.