Ustica scolaresca, lezione all’aperto


Ustica scolaresca, lezione all'aperto
Ustica scolaresca, lezione all’aperto

Ustica scolaresca, lezione all’aperto


Ustica scolaresca, Lezione all'aperto
Ustica scolaresca, Lezione all’aperto

Ustica, Padre Carmelo fa lezione di catechismo


Lezione di catechismo
Lezione di catechismo

Ustica, lezione alla rotonda


Ustica, lezione alla rotonda
Ustica, lezione alla rotonda

Ustica, lezione di religione all’aperto con padre Marcello


Ustica, lezione di religione all'aperto con padre Marcello
Ustica, lezione di religione all’aperto con padre Marcello

Ustica, lezione all’aperto con l’insegnante Egidio Licciardi


Ustica, lezione all'aperto con l'insegnante Egidio Licciardi
Ustica, lezione all’aperto con l’insegnante Egidio Licciardi

Lezioni sui legumi della nostra terra”: una cena-evento al Raricella


grandi legumi siciliani e le storie dei loro produttori, protagonisti di una cena-evento insieme a grandi vini dal resto d’Italia.

Il ristorante “Raricella” in collaborazione con Cronache di Gusto propone per giovedì 22 marzo un viaggio immaginario alla scoperta delle migliori produzioni di legumi: dalla ‘fava larga’ di Leonforte al ‘fagiolo badda’ di Polizzi fino alle lenticchie di Ustica.

Il menù della serata prevede: entrée di panelle con farina di ceci neri (Dubl Brut – Feudi di San Gregorio), macco di Fave di Leonforte (Valle d’Aosta Chardonnay Cuvée Bois – Les Cretes), zuppa di Fagioli Badda con pasta fresca e finocchietto selvatico (Sangiovese di Romagna Superiore “Il Sangiovese” – Noelia Ricci), lenticchie di Ustica con e senza cotenna (Chianti Classico Fonterutoli – Castello di Fonterutoli), tortino di Cioccolato con cuore fondente caldo (Barolo Chinato – Borgogno).

Ristorante Gourmet “Raricella”
Via Nazionale 6 – 90036 Villabate (Pa)

Fonte: Balarm.it

Ustica zona Torre Santa Maria, lezione all’aperto


Ustica zona Torre Santa Maria, lezione all'aperto
Ustica zona Torre Santa Maria, lezione all’aperto

Scolaresca, lezione all’aperto


Scolaresca, lezione all'aperto
Scolaresca, lezione all’aperto

Scolaresca visita la Torre Santa Maria


scolaresca visita carceretto
scolaresca visita la Tore Santa Maria

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


???????
???????

Ci vuole solo coraggio, o forse buon senso, per capire che le lezioni migliori sono di solito le più dure; e che spesso fra queste ultime c’è la sconfitta.

(Anthony Clifford Grayling)

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


 

Sindaco medioUna delle lezioni più importanti della vita è quella di imparare l’indipendenza e comprendere la libertà, che significa emancipazione dall’attaccamento, dai risultati, dalle opinioni e dalle aspettative.
(Brian Weiss)

Agli alunni dell’I.C.S di II grado “Saveria Profeta” di Ustica


 

Agli alunni dell'I.C.S di II grado "Saveria Profeta" di UsticaMi avevano parlato della grande sensibilità degli alunni di questo Istituto, ma Venerdi  20 Marzo  2015 ho avuto modo di constatare personalmente quanto riferitomi.

Approdando sull’isola per la prima volta  il pomeriggio  precedente alla “lezione concerto” , motivo della mia visita ad Ustica, ho subito  percepito che qualcosa di veramente magico mi stava accadendo.

L’attenzione, il silenzio, la curiosità con cui mi hanno accolto i ragazzi della scuola secondaria di primo  e secondo grado, nonché gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria, hanno impressionato sensibilmente il mio animo, pur non essendo nuovo ad esperienze di questo genere.

Le domande, gli interventi e la curiosità  manifestata da tutti i ragazzi mi hanno fatto comprendere quanto sia grande il desiderio e l’amore che nutrono gli alunni di Ustica per la musica. Porterò sempre nel mio cuore questa esperienza e colgo l’occasione per ringraziare la Vice Preside, prof.ssa N. Gualdasaio per avermi donato questo attimo di pura magia.

Francesco Paolo Morello

Lezione di ballo


 Scuola di ballo

Lezione di fotografia all’Istituto Comprensivo Statale di II grado di Ustica


 

Lezione di fotografiaOggi 19 gennaio 2015, l’Istituto Comprensivo Statale di II grado di Ustica, ha avuto il piacere di ospitare il Sig. Bruno Campolo nell’ambito di iniziativa di studio e approfondimento, organizzata dalle rappresentanti d’istituto F. Guagenti e R. Cianchino e grazie all’ approvazione della vicepreside N. Gualdasaio. Abbiamo richiesto la presenza del signor Campolo per svolgere una lezione sulla fotografia.
La frase significativa che rappresenta il “senso” di quest’arte e che ha colpito tutti noi partecipanti è stata: “Io non faccio fotografia per me stesso, ma fotografo per far arrivare alla gente quello che io provo al momento.”
Questa frase ci ha colpito emozionalmente permettendo di comprendere quanto possa essere importante la fotografia.
Ringraziamo il Sig. Campolo per la sua disponibilità e presenza nel nostro Istituto. Sperando che vengano autorizzati altri incontri.

I rappresentanti d’istituto
– Francesca Guagenti
– Rosy Cianchino

Lezione di catechismo all’aperto

 Lezione catechismo all'aperto

Lezione di nuoto


 Lezione di nuoto .Lezione di nuoto

Tom Robershaw ad ustica prende la prima lezione sulla produzione delle lenticchie

 


 Prima lezione sulla produzione delle lenticchie

Prima lezione di nautica


Prina lezione di nautica