Consolato Lituania a festa Madonna pescatori Ustica


Si è svolta a Ustica la tradizionale Festa della Madonna dei pescatori con la processione marina della statua della Madonna, insieme a tutta la marineria, accompagnata attraverso l’isola.

All’iniziativa ha partecipato anche il consolato della Lituania. Il Console Alessandro Palmigiano ha consegnato una targa, fatta realizzare da un artista locale, alla Parrocchia dell’isola diretta da Don Lorenzo Tripoli. La manifestazione è stata anche l’occasione per ipotizzare forme di collaborazione turistica, che possano far conoscere Ustica ai turisti lituani.

“Sono onorato di aver preso parte all’evento – ha dichiarato Alessandro Palmigiano, e ringrazio Don Lorenzo e la comunità di Ustica per l’ospitalità. La festa ha un significato molto importante per un Paese come la Lituania, in cui il culto cattolico ha avuto un ruolo fondamentale per conservare l’identità nazionale”

Fonte: Italpress – Sicilia

 

Il console della Lituania ad Ustica, in occasione della tradizionale festa della Madonna dei Pescatori, ringrazia per l’accoglienza.


Il console della Lituania ad Ustica in occasione della tradizionale festa della Madonna dei Pescatori