Padre Andres Martinez – Parrocchia San Luigi Gonzaga – Ciampino


[ id=21146 w=320 h=240 float=center]

 

Padre Andres Martinez a Velletri a pranzo con i S.A.P.E. ha detto: “Il mio cuore è ad Ustica…”


[ id=20762 w=320 h=240 float=center]

COMMENTO

Da Milano Mino De Girolamo

Vorrei fare tantissimi Auguri per il S.Natale e per l’Anno Nuovo a padre Andreas,un prete moderno con principi antichi di grande valore .Una persona con cui si sta’ bene quandi ci parli o discuti insieme come e’ gia’ stato sottolineato in altro commento. Ha soltanto un piccolo difetto : Tifa Lazio !! . Un grande abbraccio da uno dei tanti tifosi juventini di Ustica !! Spero di ritrovarLa ad Ustica . Mino -Emilia

^^^^^^^^^

Da Albano Padre Andres Martinez

Ciao a tutti quanti, che bello condividere questi momenti con i grandi amici usticesi che sono fuori Ustica… Così pure mi sento io, un usticese che abita fuori, ma lo sapete che il mio cuore l´ho lasciato sull`isola, per cui… quando potrò andrò a riprendermelo, ahahahah!!!! Un grande abbraccio e una benedizione natalizia per tutti quanti, che vi porti i miei auguri e il mio pensiero quotidiano nella preghiera, da Albano vi penso sempre!!! P. Andrés

Thanks a lot, Marlene, to remembering, and God bless you, hope to see you and all Ustica dear people, soon

^^^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Felice Badagliacco

Noi siamo sempre qui ad Ustica ad aspettarti Padre Andres… ciao”

^^^^^^^^^^^^

Da San Diego CA  Marlene Robershaw Manfrè

How wonderful to see Padre Andres looking so happy and healthy and a visit to the family of Pietro, Pina, and grandchildren !!! If he reads this, I send him Christmas greetings, my love in Christ, and may God continue to use Andrea in the ministry of the love of Jesus.

Che bello vedere Padre Andres così felice e vigoroso e una visita alla famiglia di Pietro, Pina e nipoti!!! Se guarda questo, io mando a lui gli auguri di Natale, il mio amore in Cristo, e che Dio continui a utilizzare Andrea nel Ministero dell’amore di Gesù.

Marlene Robershaw del Marchese, Manfre

^^^^^^^^^^^^^^^

Da Velletri Floriana e Davide Bombarda 

Un pranzo fantastico in allegria con un Grande Maestro di Fede piacevole in tutti gli argomenti a presto

^^^^^^^

Da Ustica Domenico Licciardi

“grande padre andrea ci manchi”

Saluto a Padre Andres Martinez


[ id=14726 w=320 h=240 float=center]

Saluto del Sindaco a Padre Andrea


[ id=13209 w=320 h=240 float=left] Caro Andrea,

ad Ustica si è soliti dire che occorrono cinque tummuni di sale per conoscere veramente una persona. Il mare ci ha insegnato ad essere al tempo stesso accoglienti con il prossimo che , spesso, specie in passato, giungendo come naufrago poteva avere bisogno di noi, ma anche diffidenti.

Con te è stato diverso. Non abbiamo atteso i canonici” cinque tummuni” e non abbiamo ritenuto doverci trincerare nella diffidenza. Ci siamo direttamente aperti perché abbiamo percepito la tua energia positiva, il tuo impegno verso la Fede e verso noi in una parola il tuo amore. L’amore, che è il vero miracolo al quale la nostra Fede ci ha abituati, si sa che è contagioso ed al tuo dare il bene abbiamo risposto subito con calore.

Abbiamo percepito che in pochi mesi non solo sei diventato uno di noi ma uno per noi e non sapevamo come potere rispondere alla tua continua donazione perché ogni nostro gesto ci sembrava nulla rispetto al tuo.

La tua nobiltà d’animo e la convinzione nel tuo pensiero si manifestavano nel sempre presente sorriso di accoglienza, nell’ascolto ( “Ex auditu fides” sembra essere il motto tuo oltre che di San Paolo) e nella parola giusta e discreta.

Ora, a poche ore dall’incontro Italia Spagna che solo per qualche minuto ci impedirà di gioire insieme, un sentimento di abbandono ci pervade. Ed a comandare il nostro sentimento è ancora il mare. Questo spesso con i suoi potenti flutti, sbattendo nella nostra costa, porta energia, messaggi di vita oltremare, ma sa anche riportare tutto lontano, spesso con violenza, dai nostri cuori, lasciandoci da un lato attoniti e dall’altro affascinati dalla potenza della Natura, frutto del pensiero Divino.

E’ successo anche con te. Il mare ti ha portato a noi che abbiamo riconosciuto in te il Messaggio. Il mare ora ti riporta indietro perché è giusto che altri godano della stessa nostra esperienza con te. Ed a noi, ancora una volta attoniti, resterà sempre il tuo senso d’amore.

Grazie, Andrea

Aldo Messina

 

Tante Grazie a Padre Andrea Martinez


[ id=12876 w=320 h=240 float=left] Parlare tanto non sempre è una cosa buona.

A volte bastano poche e semplici parole per esprimere pensieri e sensazioni.

In questo giorno così speciale per noi e per i nostri figli vorremmo dirLe grazie!

Grazie per il calore, l’affetto, l’educazione, la simpatia, l’accoglienza ed il rispetto che ha saputo dare in pochi mesi a questa comunità.

Il suo approccio silenzioso e schietto alle persone ha risvegliato sentimenti religiosi e umani che in molti erano spenti da tanto tempo.

La semplicità e l’unicità delle Sue parole ha reso chiari molti concetti, che non sempre sono facili da capire e spiegare.

Con tutto l’affetto che questa comunità, ci auguriamo, abbia saputo mostrarLe

Grazie di cuore

Gaetana Alaimo

 

Monsignor Raffaele Mangano Parroco di Ustica e Vicario Andrea Martinez Racioner


[ id=11030 w=320 h=240 float=left] La comunità usticese accoglie con gioia la notizia della nomina di Monsignor Raffaele Mangano a Parroco di Ustica-.

Cinquantadue anni, delegato del vescovo del vicariato del quale fa parte Ustica, padre Raffaele è un profondo conoscitore della realtà dell’isola e recentemente ha seguito ancor più da vicino le problematiche della Parrocchia di san Ferdinando Re.

Ora la notizia che lo scorso 29 dicembre il Cardinale di Palermo, Monsignor Paolo Romeo, ha al tempo stesso affidato l’incarico parrocchiale a Monsignor Raffaele Mangano e quello di vicario parrocchiale a padre Andrea Martinez Racioner.

“ Ho la pelle d’oca nell’apprendere la notizia. Una nomina di alto profilo che conferma quanto il Cardinale Romeo tenga alla nostra, seppur piccola, comunità. Si ricorderà che recentemente si erano avuti numerosi incontri anche a Palermo con Monsignor Mangano, nella sua qualità di vicario, sui temi parrocchiali più attuali tra i quali la prossima consegna dell’organo della Chiesa e la processione con le reliquie di San Bartolo. L’esperienza di Monsignor Raffaele, che è stato Rettore del Seminario Diocesano ed ai vertici dell’Azione Cattolica, sarà certamente di fondamentale importanza per guidare la nostra comunità ed il mio pensiero va specialmente ai giovani. Un sentito ringraziamento a Padre Andrea che ci è stato vicino in questo momento di transizione e che ,per fortuna, continuerà ad essere dei nostri”

Aldo Messina