4 Novembre, Oggi è la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate.


Oggi è una giornata speciale. Oggi è la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate.
Istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale, è festeggiata ogni 4 novembre, data dell’entrata in vigore dell’armistizio di Villa Giusti
Onore alle Forze Armate Italiane FF. AA. e ai caduti che hanno fatto grande la nostra Italia.

4 novembre festa delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale


4 novembre festa delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale
4 novembre festa delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale

Una giornata di lutto nazionale con l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nazionale ed europea


La Presidenza del Consiglio ha disposto per lunedì 19 settembre –  in concomitanza con i funerali del Senatore Carlo Azeglio Ciampi, Presidente Emerito della Repubblica – una giornata di lutto nazionale con l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nazionale ed europea sugli edifici pubblici dell’intero territorio italiano.

Fonte: Presidenza del Consiglio dei Ministri, comunicato del 16 Settembre 2016

f-c-7929-lutto-nazionale-bandiera-mezzasta

Partecipazione lutto nazionale, sospensione pubblicazioni


094030781-b6f0249c-8993-4456-bf0c-62e71ea443e2La Redazione di Usticasape, sicura di interpretare in questo particolare momento il sentimento dei propri lettori, in segno di partecipazione al lutto nazionale che ha colpito la popolazione del Centro Italia a seguito del tragico sisma, sospende le pubblicazioni per tutta la giornata odierna.

Aforismi, Citazioni, Proverbi… del giorno


 

Stadio TolosaAl termine della vittoriosa partita con la Svezia Mario Oddo “intervista” il C.T. della Nazionale

==  Mister Antonio Conte, scusi, scusi, posso chiederle una cosa ?
—  ???

==  Un aggettivo per definire la vittoria di oggi allo Stadio Municipal ?
—   PE…TOLOSA !!!

Comunicato. Podismo: Mimmo Piombo nominato Giudice Nazionale ACSI settore Atletica Leggera.


Users who have LIKED this post:

  • avatar

 

mimmo piombo 2Palermo. Altro importante riconoscimento per Mimmo Piombo ,  grazie al costante ed  impegnativo  lavoro di promozione dell’ Atletica Leggera  sul territorio siciliano,  ha ricevuto dall’ ACSI  ( Associazione di Cultura Sport e Tempo Libero) la nomina di Giudice Gara Nazionale settore Atletica Leggera.  

diploma nazionale giudice acsiCon il nuovo incarico conferito Mimmo Piombo  sosterrà e faciliterà lo sviluppo degli eventi podistici siciliani organizzati  sotto l’egida della ACSI e donerà loro l’ufficialità dei risultati rilevati.

Il COBRGP

PRIMA RASSEGNA NAZIONALE IMMAGINARTE, incontro con Mina Welby


ImmaginarteImmaginarte

La “nazionale di calcio usticese


Calciatori - bravi

 

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Milano Giacomo Caserta 

Bravo Gaetano…quanti bellissimi momenti…grande capitano

^^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Gaetano Nava

In occasione della scomparsa di Stano io ho messo questa foto per ricordare alcuni aneddoti. Per la cronaca abbiamo vinto per 4 a 1 con 2 gol del Grande STATO . QUALCUNO non voleva farlo giocare. Mi sono imposto dato che la formazione l’avevo fatta io ed ho avuto ragione. Grande squadra. Saluti a tutti

^^^^^^^^^^^^

Da Milano Giacomo Caserta

Ci provo…Caserta totuccio. (Mio Papà)Militello Roberto,Carmelo Zanca ,Gaetano Nava,Pino Palmisano,STANO SCALICI(il più GRANDE) Taninu Bertacci ,IO,Giacomo Caserta,Pierino Cazzola,?,Me. Cucinu Nino Zanca,Felice Longo,e mio cugino Massimo Caserta,”

Dall’aeroporto di Palermo Antonino Zanca

Un colpo al cuore… perché qualcuno non è più tra noi!
Nostalgia, ricordi, riflessioni!
Comunque per Ustica la migliore squadra di sempre…
Ora, speriamo, che non venga portata a conoscenza di Prandelli
Grazie per averla postata

 

 

Terzo Collegiale della Nazionale di Apnea outdoor italiana


[ id=18442 w=320 h=240 float=left] Si è svolto dal 19 al 21 Luglio nelle acque di Ustica il terzo collegiale della NAZIONALE DI APNEA OUTDOOR Italiana. Tre giorni completamente incentrati sul Jump Blue e sull’immersione in Assetto Costante, coordinati dal Direttore Tecnico Stefano Tovaglieri e assistito dal Dr. Ferruccio Chiesa che ha proseguito la raccolta di dati per una ricerca medico-scientifica sulle aritmie cardiache applicando un holter scafandrato agli atleti partecipanti.

Quattro gli atleti convocati dal DT: Gaspare Battaglia, Massimiliano Astuto, Egidio Lispi e Mariafelicia Carraturo che a conclusione di queste tre giornate hanno mostrato un’ottima condizione di forma, considerato siamo all’inizio della programmazione degli allenamenti in profondità. Di rilievo le prestazioni del siciliano ( Catanese) Massimiliano Astuto che ha concluso con un tuffo in assetto costante a – 76 m. e della partenopea Maria Felicia Carraturo che ha concluso questo collegiale a – 70 m.

Un in bocca al lupo va in particolare a Gaspare Battaglia che, per la specialità di apnea statica (ha un personale di 8’04”) difenderà il tricolore al prossimo Mondiale che si terrà a Kazan in Russia nei primi giorni di agosto.

Si ringrazia L’ Hotel Restaurant Diana e Il Diving Center Altamarea per la logistica, il Comune di Ustica, gestore dell’AMP, nella persona del Sindaco Attilio Licciardi e il Comandante della Delegazione di Spiaggia CP Paolo Campodonico per l’accoglienza.

Gaetano Lo nero

 

Centro Studi: “Per non essere tagliati fuori dal circuito culturale Nazionale”


[ id=15766 w=320 h=240 float=left]Lo sfratto del Centro Studi mi sorprende e mi addolora, perchè come ospite per la presentazione di uno dei miei libri ho avuto modo di apprezzarne la serietà dell’impegno nell’organizzazione di eventi e dibattiti in una realtà, come quella di Ustica, che per ragioni obiettive rischia altrimenti di essere tagliata fuori dal circuito culturale nazionale. Voglio augurarmi che il Comune possa ripensarci e trovare una soluzione che consenta al Centro Studi di proseguire la sua attività compatibilmente con le sue limitate disponibilità economiche e grazie all’impegno disinteressato dei suoi soci.

Marcello Sorgi
“Editorialista politico de “La Stampa”

 

Giornata Unità Nazionale e delle Forze Armate 04.11.12

COMUNE di USTICA

Giornata Unità Nazionale e delle Forze Armate – 04.11.12

Uniti “dalla” e “per la nostra” identità.

E’ questo il messaggio che oggi, 4 Novembre, giornata delle Forze Armate e dell’identità Nazionale, dobbiamo portare con noi.

Quella di oggi è una festa tanto importante che, istituita nel 1919, ha “resistito” a tutti i governi sia monarchici, fascisti che dell’Italia repubblicana.

Nata per ricordare i 100.000 caduti della prima Guerra Mondiale, è una data che porta con sé dei valori morali non certo legati all’esaltazione della guerra e della violenza ma al rispetto di chi è disposto al sacrificio per difendere un ideale.

Questa ricorrenza ci evoca spesso anche il ricordo della nostra infanzia,della famiglia, essendo il giorno in cui i nostri genitori ci portavano “a visitare le caserme” che per l’occasione erano aperte al pubblico. Si saliva sui carri armati e sulle jeep. Si percepiva l’orgoglio di una identità.

Dal 1961 ad oggi il contributo di vittime e feriti tra Arma dei Carabinieri, Finanzieri, Polizia di Stato, Aeronautica, Capitaneria di Porto, Vigili Urbani, Vigili del Fuoco e Croce Rossa Italiana è di Continua a leggere “Giornata Unità Nazionale e delle Forze Armate 04.11.12”

Le isole siciliane “passano” a Roma!?…


Di fatto, l’Autonomia dell’Isola perde un altro ‘pezzo’ delle proprie competenze: del trasporto di rifiuti e merci pericolose di Ustica, delle Egadi e di Pantelleria, infatti, si occuperà il Governo nazionale (dopo il miserabile flop del Governo regionale). L’intervento del Prefetto di Palermo, Postiglione.
L’ironia di Piazza: “E meno male che la Regione aveva risolto tutto…”

Le isole siciliane ‘passano’ a Roma

Fonte linksicilia.it

(inviato da Aldo Messina)

^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla California Agostino Caserta

E’ questo il primo passo verso l’abolizione della Regione Siciliana a Statuto Speciale ed “Autonoma “? Per tutti sarebbe come vincere il terno all’otto !! Eccetto per tutte le centinaia di “pezzi i 90” incravattati seduti nelle inutili poltrone regionali.

 

CONCORSO NAZIONALE OPERA EDITA LA ROSA D’EVENTI


Per avere tutte le informazioni in merito al premio Rosa d’Eventi svoltosi ad Ustica il 4 Agosto 2012 e alle tre opere vincitrici – sezione Poesia – sezione Narrativa – sezione Comics clicca il link sotto riportato

http://premiolarosadeventi.wordpress.com/

Premio Nazionale Opera Edita Rosa d’Eventi Isola di Ustica 2012


[ id=11624 w=320 h=240 float=left]Vogliamo informare i nostri visitatori che, con il patrocinio del comune di Ustica, la Rosa d’Eventi Associazione Culturale – Ustica – è co-organizzatrice di un Concorso nazionale letterario – Premio Isola di Ustica, che si concluderà in una Serata di Gala ad Ustica il 4 agosto prossimo. Per saperne di più, visita:

Premio Nazionale Opera Edita Rosa d’Eventi Isola di Ustica 2012

Gara selettiva Nazionale immersioni in Apnea


comune-ustica-5COMUNE DI USTICA

Apnea service di Stefano Tovaglieri

E p.c. Attività Produttive

OGGETTO: Gara selettiva Nazionale immersione in Apnea Vs nota del 14.03.12

In riferimento vs nota in oggetto, onorati per la scelta della nostra isola per la gara selettiva Nazionale di immersione in apnea programmata per il 07 luglio.

Per ogni dettaglio la SV potrà contattare l’assessore Giuseppe Mistretta ed il funzionario comunale delegato, Gaetano Caminita.

IL SINDACO

Dr Aldo Messina

 

Premio Nazionale Opera Edita Rosa d’Eventi Isola di Ustica 2012


[ id=11624 w=320 h=240 float=left]Vogliamo informare i nostri visitatori che, con il patrocinio del comune di Ustica, la Rosa d’Eventi Associazione Culturale – Ustica – è co-organizzatrice di un Concorso nazionale letterario – Premio Isola di Ustica, che si concluderà in una Serata di Gala ad Ustica il 4 agosto prossimo. Per saperne di più, visita:

Premio Nazionale Opera Edita Rosa d’Eventi Isola di Ustica 2012

Volontari Servizio Civile Nazionale nella Regione Siciliana

 


 

 

comune-ustica-5 COMUNE DI USTICA

E’ stato affisso il bando per la selezione di 1.591 volontari Servizio Civile in Sicilia.Il bando può essere scaricato dai siti o è visionabile( per motivi di economia non si fanno fotocopie!) presso l’ufficio di gabinetto dello scrivente.

Ai volontari del servizio civile spetta un assegno mensile di euro 433,80.
Le domande vanno presentate direttamente agli enti convenzionati il cui elenco è inserito nel bando stesso, entro le ore 14.00 del 21 ottobre 2011.
Noi consigliamo agli usticesi di indirizzarle principalmente all’ASP 6 in quanto con sottostante richiesta ( che non è detto venga accolta) si è chiesto di inserire delle attività ad Ustica.

IL SINDACO
Aldo Messina

www.serviziocivile.gov.it
www.serviziocivilesicilia.it

^^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Giancarlo Caserta

Amministrare il bene pubblico sicuramente non rappresenta un passaggio decisionale alla portata di tutti, tanto meno di quelli che non hanno, o ritengono di non avere, dimestichezza con la predisposizione e successiva attuazione dei programmi gestionali dell’Ente, quest’ultimi fondamentali nello specifico per la sopravvivenza della collettivita’ isolana. Tutto questo serve ad evidenziare l’encomiabile solerzia e parsimonia con la quale si affrontano le innumerevoli problematiche che incombono giornalmente sulle nostre esigue casse pubbliche (purtroppo). Un plauso a chi ha preventivato di risparmiare probabilmente diverse decine di euro tra l’acquisto della carta, del toner e l’ usura della fotocopiatrice, importo, quest’ultimo, che potra’ essere utilizzato in seguito quando verosimilmente arrivera’ l’importo da pagare relativo all’infrazione commessa nell’abbandonare un mezzo comunale su area pubblica, nonostante i diversi solleciti effettuati da privati cittadini nel corso degli ultimi mesi. Alla fine e’ innegabile la situazione di fatto che l’obiettivo e’ stato raggiunto, non sono stati sperperati soldi pubblici ed i conti tornano.

 

 

 

Ustica sarà rappresentata all’Associazione Nazionale Comuni d’Italia


Ustica sarà rappresentata dal suo sindaco nell’assemblea regionale dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni d’Italia) E’ il risultato dell’assemblea che ha coinvolto ieri a Palermo 250 sindaci siciliani (i primi cittadini in Sicilia sono 390 ma molti non sono stati ammessi al voto perché non in regola con le norme statutarie) e che ha portato per la prima volta all’elezione, quale presidente, di un sindaco di area PD: Giacomo Scala, sindaco di Alcamo.

” Considerando che nel consiglio fa parte di diritto il Presidente Regionale dell’ANCIM ( Associazione nazionale Comuni Isole Minori), Massimo Lo Schiavo di Salina, credo che insieme si possa fare un buon lavoro per il futuro delle isole. Questa condizione non si era mai verificata prima”, riferisce il Sindaco Aldo Messina.

 

cofinanziamento nazionale programma di controllo dell’attività di pesca.


L’ISPETTORE GENERALE CAPO
PER I RAPPORTI FINANZIARI
CON L’UNIONE EUROPEA

Vista la legge 16 aprile 1987, n. 183, concernente il coordinamento delle politiche riguardanti l’appartenenza dell’Italia alle Comunita’ europee e l’adeguamento dell’ordinamento interno agli atti normativi comunitari;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 29 dicembre 1988, n. 568 e successive modificazioni ed integrazioni, recante il regolamento sulla organizzazione e sulle procedure amministrative del Fondo di rotazione, di cui alla predetta legge n. 183/1987 ed in particolare Continua a leggere “cofinanziamento nazionale programma di controllo dell’attività di pesca.”

Notte Tricolore per la festa dell’Unità Nazionale


[ id=5606 w=160 h=120 float=left]Si informa avere inviato l’allegata nota agli organi istituzionali preposti. L’importanza della manifestazione però mi induce a chiedere alle S.V. di fornire eventuali suggerimenti.

COMUNE DI USTICA

Ill:mo sig Preside Istituto
Comprensivo Saveria Profeta Ustica
Centro studi Isola di Ustica
Sigg. Assessori
Sig Presidente del Consiglio
Responsabile Settore Politiche sociali

e p.c. Prefettura di Palermo
IllMo Sig Capo di Gabinetto
dr Maria Rosa trio
Via Cavour
90135 Palermo
fax 091 331309

OGGETTO: Notte Tricolore per la Festa dell’Unità Nazionale

L’Ill.mo Sig Capo di Gabinetto della Prefettura di Palermo, dr Maria Rosa Trio, con nota a ns prot 6547 del 30.11.10, evidenzia l’importanza di aderire, in occasione del 150 anniversario dell’Unità d’Italia che, per altro, coincide con il nostro 250 anniversario, alle Festa Nazionale del Tricolore, adottata, a livello nazionale, per il 17 marzo e che prevede la “Notte del Tricolore” tra il 16 ed il 17 marzo ed un piano di restauro e valorizzazione dei luoghi della memoria.

Si chiede alle SS.VV., volere suggerire allo scrivente proposte da adottarsi per l’iniziativa alla quale la scrivente Amministrazione desidera aderire.

Ustica 06.12.10

IL SINDACO
Dr A. MESSINA