Ustica dall’album dei ricordi anni ’60 – nave nuova Ustica in manovra


Nave nuova Ustica in manovra

Trasformazione distaccamento volontario di Ustica in permanente.


Download (PDF, 129KB)

Un piacevole e tranquillo viaggio sulla Nuova Ustica


Tranquillo e piacevole viaggio sulla Nuova Ustica
Tranquillo e piacevole viaggio sulla Nuova Ustica

Nuova Ustica in manovra interno Cala Santa Maria


Ustica, nave, manovra
Ustica, nave, manovra

Ustica, costruzione nuova banchina


Ustica, costruzione nuova banchina
Ustica, costruzione nuova banchina

Nuova Ustica e Nuova Egadi in rada nella Cala di Ustica per la gita domenicale


Nuova Ustica e Nuova Egadi in rada nella cala di Ustica per la gita domenicale
Nuova Ustica e Nuova Egadi in rada nella cala di Ustica per la gita domenicale

Palermo, apertura straordinaria della Badia Nuova, piccolo gioiello serpottiano. Il 22 aprile


Visite serali al seicentesco piccolo gioiello serpottiano alle spalle della Cattedrale 
Domenica 22 aprile dalle 17 a mezzanotte | ticket: € 5 Appuntamento: via dell’Incoronazione all’angolo con piazzetta Sett’Angeli, Palermo

chiesa della badia nuova – palermo.jpg

Ammireremo la seicentesca chiesa della Madonna di Monte Oliveto (Badia Nuova), a pochi passi dalla Cattedrale di Palermo,gli stucchi del grande Giacomo Serpotta e del fratello Giuseppe, le opere di Pietro Novelli, Gioacchino Martorana e Giuseppe Patania. Appuntamento in via dell’Incoronazione all’angolo con piazzetta Sett’Angeli, Palermo, dalle 17 a mezzanotte, ticket: € 5.

Un piccolo gioiello alle spalle della Cattedrale Eccezionalmente aperta al pubblico, la piccola chiesa faceva parte del monastero di S. Maria di Monte Oliveto, sede dell’antico Arcivescovado fatto edificare da Gualtiero Offamilio e poi abbandonato nel XV secolo. Dal 1512 le monache olivetane ripristinarono il complesso e, tra il 1622 e il 1624,affidarono il progetto di ampliamento a Mariano Smiriglio. Restaurato nel dopoguerra, l’edificio oggi è sede del Seminario Arcivescovile di Palermo.Il prospetto tardo-manieristico è ripartito in più ordini ed è segnato da forti membrature, volute e losanghe. L’interno è a navata unica con due altari perlato e un coro all’ingresso sostenuto da quattro colonne di ordine tuscanico in marmo grigio di Billiemi. Il prezioso sottocoro è ornato da stucchi di Giuseppe e Giacomo Serpotta e da Continue reading “Palermo, apertura straordinaria della Badia Nuova, piccolo gioiello serpottiano. Il 22 aprile”

Arrivo nave Nuova Ustica febbraio 1964


Arrivo nuova Ustica febbr. 1964
Arrivo nuova Ustica febbr. 1964

Partenza con la Nuova Ustica


Partenza con la Nuova Ustica
Partenza con la Nuova Ustica

Briscola sulla nave Nuova ustica


Briscola sulla Nuova ustica
Briscola sulla Nuova ustica

Ustica Parrocchia San Ferdinando Re, nuova Mensa Eucaristica e Leggio


Ustica Parrocchia San Ferdinando Re, Nuova Mensa Eucaristica e Leggio
Ustica Parrocchia San Ferdinando Re, Nuova Mensa Eucaristica e Leggio

Comune di Ustica, manutenzione straordinaria dell’Autoveicolo Land Rover Defender dotazione all’A.M.P


Con determinazione nr. 4 del 17-02-2017 avente per oggetto:

Liquidazione fatture 2016-432 e 2016-512 alla Ditta “Nuova Sport Car” per servizio di manutenzione straordinaria dell’Autoveicolo Land Rover Defender PA A77817 in dotazione all’A.M.P.

Il Direttore dell’AMP DETERMINA

Di liquidare e pagare alla Ditta Nuova Sport Car, via delle Industrie 77, Isola delle Femmine, PA, 90040, P. IVA 02669900876, la complessiva somma di €. 6.723,86, come importo relativo alla fornitura del servizio di manutenzione straordinaria dell’Autoveicolo Land Rover Defender PA A77817, per l’anno 2016, giusta fatture elettroniche nr. 2016 – SLR00432 ID-SDI 43414491 e nr. 2016 – SLR00512 ID-SDI 45615138;

Di versare ai sensi dell’art. 1, comma 629 let. B della Legge 23/12/2014 n. 190 all’Erario la somma di €. 1.479,25 quale quota IVA relativa alla somma dovuta di €. 8.203,11;

Di imputare in competenza la somma complessiva di €. 8.203,11 sul capitolo 1315.11 denominato “GESTIONE FONDI AREA MARINA PROTETTA – PRESTAZIONE DI SERVIZI”, codice Piano Conti Integrato “1.03.02.99.999 – Altri servizi diversi n.a.c.”, dell’anno finanziario 2016;

Il Direttore dell’A.M.P “Isola di Ustica”
F.to Dott. Salvatore Livreri Console

Download (PDF, 197KB)

Ustica, inaugurazione nuova strada


Ustica, inaugurazione nuova strada
Ustica, inaugurazione nuova strada

Nave Nuova Ustica e Faraglione


 Nuova Ustica e Faraglione
Nuova Ustica e Faraglione

Nuova Webcam sonora della Skyline, nel porto di Palermo


 

La Skyline ha installato una nuova webcam sonora all’interno del porto di Palermo da dove è possibile vedere, oltre all’arrivo e alle partenze della nave Antonello Da Messina, anche i passaggi dei mezzi veloci che collegano Ustica.
Collegandosi  con  www.usticasape.it si può visionare anche detta webcam .

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla California Marlene Robershaw Manfrè

Caro Pietro;  I enjoy seeing the webcam a porto di Palermo !!! I saw Siremar last night (morning in sicily), and today I see soccer game on beach at Mondello !!

Grazie

Nuova Webcam sonora della Skyline, nel porto di Palermo
Nuova Webcam sonora della Skyline, nel porto di Palermo

Una nuova e interessante iniziativa di Vittorio Arnò – produzione scacchi artigianali


Gli “Scacchi Usticisi©       

1 LavorazScacchiUsticisiXGli Scacchi e la Scacchiera Usticisi sono interamente realizzate a mano da Vittorio Arnò (in arte “X”), un usticese che rappresenta l’isola di Ustica nel mondo attraverso il lavoro, la letteratura, il teatro e l’artigianato.

 La Scacchiera: è un cofanetto in legno pieghevole atto a contenere gli  scacchi.2 ScacchieraUstiChiusaX Aprendolo, nella sua facciata sommitale, si compone la scacchiera  dov’è incisa la sagoma dell’Isola di Ustica con  le 3 ScacchieraUstXsue coordinate geografiche  e la rosa dei venti. Nei bordi verticali destro e sinistro vi è disegnato  rispettivamente il profilo dell’isola sud e quello nord, mentre nel margine di  apertura vi è una miniatura dell’isola, con annesso lo stemma dei Cavalieri  della Famiglia Arnò, che dà la giusta direzione per l’apertura del cofanetto.

 Gli Scacchi: rappresentano rilevanti caratteristiche dell’isola di Ustica.

 I Pedoni: sono costituiti dalla Rosa dei Venti 4  PedoniBNX– strumento indispensabile per  chi vive in un’isola- sormontata dalla famosa Coppa a Piede Alto con manici  che a livello Archeologico rappresenta Ustica nel mondo.

5  TorriBNX Le Torri: Sono le due Torri borboniche di Ustica, rispettivamente la torre  Santa Maria con al suo interno la scala per raggiungere l’entrata e la Torre  dello Spalmatore con al di sopra la porticina per accedere al terrazzo.

 I Cavalli: Sono riprodotti con due 6   CavallucciBNXCavallucci Marini, simbolo della  limpidezza del mare di Ustica che dà l’onore all’isola di essere la prima  Area Marina Protetta d’Italia.

7  FariBNXGli Alfieri: Raffigurano il Faro Punta Gavazzi collocato a sud-ovest dell’isola, elemento guida fondamentale per i solcatori dei mari.

La Regina: E’ la mitica8  DonnaNX Maga Circe. Ustica nella Mitologia è indicata come la probabile isola della maga Circe per la sua posizione geografica.

9  ReBXIl Re: E’ Poseidone che nella mitologia greca è il re del mare che si sposta con i suoi Cavallucci Marini, un pezzo che più di ogni altro merita il ruolo di re in questa scacchiera. Ma la sua storia è assai più importante, appartenente alla narrazione di un Dio più antico che veniva chiamato Enki. Per chi volesse sapere di più, può approfondire cominciando a dare uno sguardo allo stemma del Caduceo che il re porta nel retro del  suo trono, dove viene sintetizzato al meglio il suo vero significato

Per informazioni in merito all’acquisto del prodotto rivolgersi direttamente a Vittorio Arnò Tel. 3397436043

GiocoScachiScacchieraUstApertaXScacchiUsticisiPubblicitX

Ustica Lines: la nuova denominazione affidata agli studenti delle isole


 

 download

Un nuovo nome per l’Ustica Lines. La compagnia di navigazione promuove un concorso riservato agli studenti delle scuole elementari e medie inferiori delle Isole minori della Sicilia. In palio una borsa di studio.

L’Ustica Lines cambia denominazione e per trovare un nuovo nome coinvolge gli studenti delle scuole elementari e medie delle Isole minori della Sicilia mettendo a concorso una borsa di studio di 2000 euro.

Oltre vent’anni fa la compagnia di navigazione aveva scelto “Ustica Lines” come denominazione in omaggio al primo collegamento effettuato , da Napoli per Ustica, Favignana e Trapani.

Oggi Ustica Lines collega la Sicilia a tutte le Isole minori siciliane, Reggio Calabria alla Sicilia, copre i collegamenti con la penisola istriana, attraverso Trieste Lines, è la compagnia con la più grande flotta di mezzi navali veloci al mondo, ha realizzato un cantiere navale nel quale si costruiscono aliscafi di ultima generazione.

Con una nuova denominazione Ustica Lines vuole rappresentare tutto questo. E per individuare il nome più adatto per esprimere l’attività che svolge in tutto il mondo si affida alla creatività ed alla fantasia dei ragazzi delle Isole minori della Sicilia, che “convivono” con Ustica Lines e la sentono vicina e familiare.

Le proposte dovranno essere presentate entro il 1° dicembre prossimo utilizzando l’apposito modulo che si può scaricare dal sito ufficiale della società www.usticalines.it.

Sarà una giuria composta da membri scelti dalla Società a valutare le proposte presentate, tenendo conto di quanto il nome sia accattivante, pertinente all’attività svolta dalla compagnia, facile da pronunciare e ricordare.

Si può partecipare sia singolarmente sia in gruppo, presentando una sola proposta.

La giuria individuerà il vincitore entro il 15 dicembre prossimo.

Il regolamento integrale del concorso è pubblicato sul sito ufficiale della società www.usticalines.it

Ufficio Stampa
Cinzia Bizzi

^^^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Mino De Girolamo

Duro colpo per la veicolazione della pubblicita’ dell’isola di Ustica (su tutti i campi sportivi della serie B e in generale in Italia oltre al vettore marittimo UsticaLines), e’ lo sponsor ufficiale come ben tutti sanno della squadra di calcio della citta’ di Trapani con il logo “USTICALINES” stampato sulle maglie .Un vero peccato per tutti i soggetti interessati dopo anni di ottima collaborazione e un servizio direi “impeccabile”del vettore nelle varie tratte con Ustica grazie alla grande professionalita’ dei comandanti e personale di bordo a cui va’ un sincero ringraziamento da parte della popolazione usticese e non . Mino De Girolamo

Benedizione nuova cinquecento


Benedizione nuova cinquecento

Reporter, una nuova avventura…


 Reporter, una nuova avventura...

Arrivo Nuova Ustica


Arrivo Nuova Ustica