Ustica, un momento di relax sui gradini della strada che porta a Torre Santa Maria


Momento, relax, gradini, Pollono
Momento, relax, gradini, Pollono

Richiesta consigli Prof. Francesco Pollono


Richiesta consigli Prof. Francesco Pollono
Richiesta consigli Prof. Francesco Pollono

Villa Pollono


[ id=17397 w=320 h=240 float=center]

Lutto


Ieri a Torino, all’età di 84 anni, è morto il Prof. Francesco Pollono, innamorato di Ustica e Amico degli Usticesi.  In questo particolare momento  alla moglie Vilma ed  ai figli Alessandra, Massimo e Marcello esprimiamo vicinanza  e le più sentite condoglianze.

^^^^^^^^^

CONDOGLIANZE:

Da Ustica Gaetano Calderaro

ci associamo al lutto che ha colpito la famiglia Pollone per la perdita del prof. Franco ricordandolo sempre per la sua disponibilità e la sua alta professionalità.Gaetano Calderaro e famiglia

^^^^^^^^^^

Da Ustica Giovanni Martucci

Mi associo al dolore della famiglia Pollono per la scomparsa del prof. Francesco, persona di nobili sentimenti e di grande generosità. Oltre ai familiari, viene a mancare alla nostra isola un grande amico. Giovanni Martucci

Da Ustica Famiglia Militello

“Non possiamo esprimere il dolore avuto nell’apprendere la triste notizia della perdita del prof. Pollono. Lo ricordiamo come un uomo cordiale e disponibile a tutti gli usticesi.

Sentite condoglianze.

^^^^^^^^^^

Da Ustica Giovanni e Carlo Basile

“Partecipiamo al dolore per la perdita di una tanta stimata persona. Ricordiamo con affetto l’amicizia avuta con nostra madre e il legame profondo che li univa.
La perdita subita è per noi motivo di dolore e di sincera commozione.

^^^^^^^^^

Da Ustica Angelo Longo

Una triste notizia e’ arrivata da Torino. Sapevamo che Franco non versava in buone condizioni di salute,la notizia e’stata portatrice di dolore, tristezza e memoria di tanti gioiosi avvenimenti vissuti con Franco a USTICA, a TORINO , a BOLLENGO NELLA SUA BELLA CASA DI CAMPAGNA. Franco a Ustica era di più di uno di noi. La sua generosità professionale, la sua grande esperienza e capacità ne avevano fato il medico ortopedico di Ustica. Era diventato molto di più che uno di noi! Si potrebbero scrivere pagine e pagine di LUI, DEI NOSTRI RAPPORTI PERSONALI, del SUO modo di essere Usticese, piu’ che molti di noi, perché aveva il passepartout di tutte le case di Ustica.

Ciao Franco,un abbraccio a Wilma e ai ragazzi coetanei e compagni di giuoco dei miei figli, quando il mio ALBERTO minacciava di lanciare “faffi” (sassi) e in risposta riceveva un incoraggiante “fi,fi!(si,si)

Angelo, Fiorella, Delfin, Alberto

^^^^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Carmela Caserta

grand’Uomo è venuto a mancare, sentite condoglianze alla famiglia Pollono

^^^^^^^^^^

Da Verona Giuseppe Giacino

La Famiglia Giacino partecipa al dolore per la scomparsa del Prof. Francesco Pollono.
Sentite condoglianze.