Salvatore Russo (tuturi) vende ricci nella piazza di Ustica


Salvatore Russo (tuturi) vende ricci nella piazza di Ustica
Salvatore Russo (tuturi) vende ricci nella piazza di Ustica

Ustica, una giornata a mare e il piacere di assaggiare ricci e patelle


Ustica, una giornata a mare e il piacere di assaggiare ricci e patelle
Ustica, una giornata a mare e il piacere di assaggiare ricci e patelle

Ustica Cala Sidoti, mangiata di ricci


Ustica Cala Sidoti, mangiata di ricci
Ustica Cala Sidoti, mangiata di ricci

Ustica, gustosissimi ricci di mare, prelibatezze d’altri tempi…


gustosissimi, ricci, mare, prelibatezze
gustosissimi, ricci, mare, prelibatezze

Ricci e patelle, piacevoli e gustosi ricordi!…


Piacevoli e gustosi ricordi...
Ricci e patelle, piacevoli e gustosi ricordi!…

 

Piacevoli ricordi di tempi passati! – Una giornata a mare con pane e ricci…

Una giornata a mare con pane e ricci
Una giornata a mare con pane e ricci

Ustica ricci, Gustosissimi ricordi di tempi passati!…


 Gustosissimi ricordi
Gustosissimi ricordi

Users who have LIKED this post:

  • avatar

Vendita ricci in piazza

Vendita ricci in piaszza

^^^^^^^^^^^^^

Da Dalmine Salvatore Russo

Che stupendi ricordi, Grazie Zio Pietro.

 

Ricci, patelle e lumaconi di mare


Ricci, patelle e lumaconi di mare

Gli effetti miracolosi dei Ricci di mare: leggete cosa fanno


 

Ricci di mareUn’arma in più per il benessere e per la lotta anti-tumorale: le uova di ricci di mare conterrebbero proteine che contrastano la diffusione di metastasi. E’ quanto emergerebbe dagli studi condotti dai ricercatori della Stazione Zoologica Anton Dohrn in collaborazione con l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione del Cnr di Avellino.

Le uova di riccio di mare conterrebbero in gran quantità una molecola dalla struttura molto semplice, un amminoacido modificato, denominata ovotiolo. Nel riccio, l’ovotiolo svolge una potente azione anti-ossidante proteggendo l’embrione dai radicali liberi che si formano all’atto della fecondazione. è stato scoperto che l’ovotiolo svolge un’azione antitumorale su cellule di carcinoma epatico, mentre non ha effetto su cellule normali. Il trattamento con ovotiolo determina un tipo di morte delle cellule tumorali detto autofagia. I risultati di questa ricerca, pubblicati sulla rivista internazionale Marine Drugs, confermano che il mare è una immensa fonte di molecole con proprietà benefiche per l’uomo e attrae l’interesse della comunità scientifica e farmaceutica per la scoperta di nuovi farmaci. La notizia è stata riportata dal quotidiano online nazionale Leggo.it.

da Redazione

Fonte Diretta News.it


Users who have LIKED this post:

  • avatar

Riccio e patelle… bei tempi!


-ricci-e-patelle

Ricci di mare – prelibatezze


[ id=21238 w=320 h=240 float=center]

Salvatore Russo (Tuturi) vende ricci di mare in piazza e Camillo mangia


[ id=20678 w=320 h=240 float=center]

Salvatore Russo (tuturi) vende ricci di mare


[ id=19666 w=320 h=240 float=center]

Ricci di Mare – prelibatezze di un tempo…


[ id=18917 w=320 h=240 float=center]

Solo piacevoli ricordi!


[ id=18122 w=320 h=240 float=center]

Ricci: delizie del mare di Ustica


[ id=17418 w=320 h=240 float=center]

Desiderio di ricci di mare


[ id=17057 w=320 h=240 float=center]

“nostalgici” ricordi!


[ id=13271 w=320 h=240 float=center]

Ricordi e Nostalgia… ricci di mare


[ id=10597 w=320 h=240 float=center]

COMMENTO:

Dalla Germania Giovanni Picone 

Nostalgia e Acquolina in bocca!!!!!!!!
Io me li sogno tutti i giorni da quel giorno che sono arrivato sullo scoglio l´anno scorso a settembre.
Caro Nuccio adesso li puoi andare a comprare nel barattolo in tutte le parte del mondo!!!!!
Solo ad Ustica non li puoi pescare e mangiare altrimenti ti arrestano.

^^^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

“Rizzi, pateddi e granci assai spenni e nenti manci”, a volte e’ vero, ma va bene lo stesso….e’ sufficiente il sapore e odore inconfondibile del mare e in un piatto di spaghetti con pomodoro fresco ‘mpipati soddisfano l’appetito, eccome !!….invece di stare li ‘nfunnu o mari dove la sovrappopolazione di ricci e patelle e’ anche dannosissima per le alghe (boccone prediletto dei ricci ) e quindi di tutto all’ecosistema.