Tony Pittari, da New Orleans, assiste Massa San Bartolomeo


Tony Pittari, da New Orleans, asiste Messa San Bartolomeo
Tony Pittari, da New Orleans, assiste Messa San Bartolomeo

COMMENTO

Da New Orleans Dominick Pittari

If I did not know better, brother, I would think you were a native! Dominick Pittari

Se non ti conoscessi bene, fratello, avrei pensato che tu eri un nativo, Dominick Pittari

^^^^^^^^^^^^^^

Dalla California Marlene Robershaw Manfrè

Bravo !!!! vedere Tony Pittari ad Ustica !!!!! dagli occhi si vede che è molto felice

 

 

 

Processione San Bartolomeo per le vie di Ustica


Ustica, Processione San Bartolomeo per le vie del paese


Ustica, Santa Messa in onore del Santo Patrono San Bartolomeo


 

San Bartolomeo Apostolo Patrono di Ustica – AUGURI


BARTOLOMEO: Bar-Talmai=figlio del valoroso. Apostolo santo custodisci nella forza della fede la nostra amata USTICA, LIPARI E TUTTE LE COMUNITA’ NEL MONDO DOVE SEI VENERATO…Rafforza la nostra fede, l’amore alla santa Chiesa, ai più bisognosi. Toglici l’orgoglio, donaci umiltà. S.BARTOLO PREGA PER NOI. AUGURI. .! 

Padre Alessandro

Ustica, celebrazione Santa Messa in Via San Bartolomeo


celebrazione Santa Messa in Via San Bartolomeo
celebrazione Santa Messa in Via San Bartolomeo

Ustica, Processione San Bartolomeo


Processione San Bartolomeo
Processione San Bartolomeo

Ustica, via San Giacomo


Ustica, Via San Giacomo

Ustica, Via san Bartolomeo


Via San Bartolomeo
Ustica, Via San Bartolomeo

Processione per raggiungere la cappella di San Francesco


Processione per raggiungere la cappella di San Francesco

Ustica, Angolo di Via San Giacomo


Angolo di Via San Giacomo
Ustica, Angolo di Via San Giacomo

 

Ustica San Giuseppe, funzione religiosa con benedizione dei papà, processione notturna e, fuori programma, bussata del bambinello


Ustica,Funzione religiosa San Giuseppe 2017
Ustica,Funzione religiosa San Giuseppe 2017

Ustica, Processione San Bartolomeo


Ustica, Processione San Bartolomeo
Ustica, Processione San Bartolomeo

Ustica San Bartolicchio, festa paesana


Ustica San Bartolicchio, festa paesana
Ustica San Bartolicchio, festa paesana

Ustica, processione San Bartolomeo


Foto ricordo con San Bartolicchio


 Foto ricordo con San Bartolicchio
Foto ricordo con San Bartolicchio

Riceviamo e pubblichiamo – Cogliere un’occasione al volo


Tu caro sindaco, ci inviti tramite  facebook, a vari suggerimenti sul “ SAN BARTOLOMEO”, Che tu dichiari che  e’ diventato proprietà  del comune.  Ecco un suggerimento ; UN APPELLO  che faccio a te SINDACO ATTILIO E ALL’ASSESSORE ALLA SANITA’, AMEDEA .

FINALMENTE   , ERA ORA . MI E’ SEMBRATO DI ASSISTERE ALLE VARIE PUNTATE DI LUNGOMETRAGGI CHE NON FINIVANO MAI, APPUNTO BEATIFUL O UN POSTO AL SOLE, CHE DURANO DA 30 ANNI E PASSA.

E’ TERMINATA LA SOAP OPERA CHE VA AVANTI DA DECENNI. CON L’ULTIMA SENTENZA DEL TRIBUNALE ( RIGUARDO IL SAN BARTOLOMEO) SI E’ MESSA LA PAROLA FINE A QUESTA STORIA, PERCHE’ DI STORIA SI TRATTA.

SI SONO SCRITTE E RISCRITTI FIUMI DI PAROLE, RICORSI, CONTRO RICORSI  TRIBUNALI DI VARIO GRADO, SPERIAMO CHE SIA STATA MESSA LA PAROLA FINE, A QUESTO LUNGOMETRAGGIO. NEL LEGGERE LA COMUNICAZIONE DEL SINDACO, SI EVINCE CHE LA PAROLA FINE E’ FINALMENTE ARRIVATA. APPUNTO, PRENDO SPUNTO, DELLA COMUNICAZIONE DEL SINDACO, CHIEDENDO SOMMESSAMENTE, IN QUALITA’ DI USTICESE, AMANTE DEL PROPRIO SCOGLIO, DI’ PRENDERE LA PALLA AL  BALZO E DESTINARE  O TRASFORMARE QUESTO EDIFICIO “IL SAN BARTOLOMEO”, IN CASA DI CURA O STRUTTURA PER SOGGIORNO  PER  ANZIANI, SAREBBE UNA COSA STUCCHEVOLE E CONDIVISA DI TUTTI GLI USTICESI E NON, COSI’ I VECCHIETTI CHE NE AVRANNO BISOGNO, NON SI ALLONTANANO DALLA LORO ISOLETTA, DAI PROPRI CARI, E POSSONO PASSARE GLI ULTIMI RESTANTI GIORNI SU QUESTA TERRA, “NELLA PROPRIA “PATRIA NATIA, USTICA” LO SO CHE SARA’ DIFFICILE REPERIRE I FONDI, MA UNA SOLA PAROLA “PROVATECI” E RIPROVATECI CHI SA CHE ALLA FINE, NON PASSERETE  VOI TUTTI  A FAR PARTE DELLA STORIA USTICESE PER QUESTA FUTURA  GRANDE OPERA, VI SALUTO CON AFFETTO
Gaetano Nava

Riceviamo e pubblichiamo – ex Hotel San Bartolomeo Ustica


IL GIUDICE ORDINA A BONURA BALDASSARE E RUSSO SALVATORE L’IMMEDIATA REINTEGRAZIONE DEL COMUNE DI USTICA NEL POSSESSO DELL’IMMOBILE DENOMINATO HOTEL SAN BARTOLOMEO COMPRENDENTE DUE EDIFICI DISTINTI – LOTTO A e B – INTERCOMUNICANTI TRA DI LORO.

CONDANNA BONURA BALDASSARE E RUSSO SALVATORE AL RIMBORSO DELLE SPECIE PROCESSUALI IN FAVORE DEL COMUNE DI USTICA LIQUIDATE IN COMPLESSIVI 2.551,50 euro.

Il Giudice Designato della Seconda Sezione Civile del Tribunale di Palermo Dott.ssa Paola Condorelli con Sentenza del 20 Dicembre 2016 ha dato ragione al Comune di Ustica che aveva chiesto la reintegrazione del possesso dell’Hotel San Bartolomeo, ritenendo la richiesta del Comune fondata e meritevole di accoglimento.

Si trascrivono gli elementi essenziali dell’Ordinanza del Giudice.

Il Comune di Ustica ha dimostrato di essere proprietario dell’immobile Hotel San Bartolomeo per averlo acquisito al patrimonio Comunale ai sensi dell’art. 7 della Legge 47/1985     (Interventi eseguiti in assenza di permesso di costruire, in totale difformità o con variazioni essenziali) giusto provvedimento trascritto in data 24.4.2002, a seguito di accertamento dell’inottemperanza all’obbligo di demolizione. Il Comune di Ustica è stato immesso nel possesso dell’ex Hotel san Bartolomeo con verbale del 24.4.2002 e tale possesso è proseguito fino al 9 Febbraio 2016, giorno in cui Bonura e Russo hanno manomesso i tre cancelli di ingresso, sostituito le catene e i lucchetti apposti ai cancelli, affiggendo tre cartelli con su scritto “Proprietà Bonura” ponendo così in essere un illegittimo atto di spoglio del Comune di Ustica dal possesso dell’immobile in questione.

Nel corso degli anni tra il Comune di Ustica e il Sig. Bonura Baldassare ha avuto luogo un lungo contenzioso,  svoltosi sia in sede amministrativa sia davanti al Giudice ordinario, avente ad oggetto:

1) L’impugnazione dell’ordinanza di demolizione (ricorso rigettato);
2) L’impugnazione del verbale di inottemperanza all’ordine di demolizione (ricorso rigettato);
3) L’accertamento della falsità della relazione tecnica;
4) Il sequestro giudiziario dell’immobile richiesto dal Bonura;
5) L’usucapione dell’immobile da parte del Bonura.

TUTTI I PRECEDENTI GIUDIZI ED ANCHE L’ATTUALE  HANNO VISTO SOCCOMBENTE BONURA BALDASSARE E VINCITORE IL COMUNE DI USTICA, CONFERMANDO IL DIRITTO DI PROPRIETA’  PIENA ED ESCLUSIVA DELL’HOTEL SAN BARTOLOMEO IN CAPO AL COMUNE DI USTICA.

Attilio Licciardi

^^^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Palermo Aldo Bonura 

Ancora una volta il nipote del Sig. Ailara cavalca sentenze che sono state opposte, anche questa ordinanza è stata opposta dal sottoscritto. Sarà notificata al Comune di Ustica nei termini che sono stati stabiliti già dal giudice adito e appena sarà notificato l’atto ne farò altrettanta pubblicazione on line, così come ha deciso di agire il sindaco Licciardi.

Buona Giornata

Aldo Bonura

Foto ricordo con le Reliquie di San Bartolomeo


 foto ricordo con le reliquie di San Bartolomeo
foto ricordo con le reliquie di San Bartolomeo

Offertorio


offertorio
Offertorio