Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalla tarda serata di oggi, martedì 12 febbraio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono venti da forti a burrasca, con raffiche sino a burrasca forte , dai quadranti settentrionali, si molise, Puglia, Basilicata,Campania, Calabria e Sicilia.

Mareggiate lungo le coste esposte

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dal pomeriggio di oggi, martedì 5 febbraio 2019, e per le successive 24 – 30 ore, si prevedono venti, da forti a burrasca, dai quadranti settentrionali, su Campania, Molise, Puglia e Basilicara.

Dalle prime ore di domani, mercoledì 06 febbraio 2019, e per le successive 18 – 24 ore, si prevede il persistere di venti, da forti a burrasca, dai quadranti settentrionali, su Calabria e Sicilia.
Mareggiate lungo le coste esposte.

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dal primo pomeriggio di domani, lunedì 04 febbraio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono:

  • Precipitazioni intense, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Calabria e Sicilia, specie sui settori Ionici e meridionali della Calabria e su quelli settentrionali ed orientali della Sicilia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, e forti raffiche di vento;
  • Venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca forte, su Calabria e Sicilia. Mareggiate lungo le coste esposte.

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse


Download (DOCX, 122KB)

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalle prime ore di domani, mercoledì 30 gennaio 2019, e per le successive 24 – 30 ore, si prevedono nevicate:

-fono a quota pianura, su Lombardia, Emilia Romagna, entroterra Ligure e Toscana settentrionale e orientale, con accumuli al suolo da deboli a moderati, puntualmente abbondanti sui rilievi;

– sopra i 300 – 500 metri, sul resto della Toscana, con accumuli al suolo da deboli a puntualmente moderati.

Dalla mattina di domani, mercoledì 30 gennaio 2019, e per le successive 24 – 30 ore, si prevedono:

  • Nevicate, sopra 400 – 600 metri, sulla Sardegna, con accumuli al suolo deboli;
  • – venti forti o di burrasca, dai quadranti occidentali, dapprima dalla Sardegna in estensione, dalla serata, a Sicilia e Calabria.
    mareggiate lungo le coste esposte

Madreterra – Inno Ufficiale della Regione Sicilia [Anthem of Sicily Island]

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalla sera di oggi, giovedì 24 gennaio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono:

  • Venti forti o di burrasca, dai quadranti settentrionali, dapprima su Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale e Campania, in estensione dalla giornata di domani, venerdì 25 gennaio 2019, a Basilicata, resto della Puglia, Calabria e Sicilia. Mareggiate lungo i settori costieri esposte.
  • Precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia Settentrionale. I fenomeni potranno essere accompagnati da locali grandinate e raffiche di vento;
  • Nevicate sparse mediamente a quote superiori i 400 – 600 metri su Puglia e Campania, con apporti al suolo da deboli a moderati, puntualmente abbondanti sui rilievi appenninici;
  • Nevicate sparse mediamente a quote superiori i 700 – 900 metri sulla Sicilia Centro – Settentrionale, con apporti al suolo da deboli a moderati.

Piano per il Sud, arrivano fondi dall’Ue per creare 500mila posti di lavoro in tre anni


Il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, verrà domani, martedì 22 gennaio, in visita ufficiale a Catania e Palermo. Nel corso della sua visita in Sicilia, Tajani presenterà un Piano per il Sud, dotato di 20 miliardi di euro da fondi Ue, per accesso al credito ed infrastrutture capace di mobilitare 250 miliardi di investimenti per creare 500mila posti di lavoro nei prossimi 3 anni.

Domattina, a partire dalle ore 10, il presidente del Parlamento europeo interverrà al seminario “Sicilia 2030: ripartiamo da un piano per le infrastrutture” organizzato dalla Regione Sicilia e dall’Università degli Studi di Catania, presso il Palazzo della Cultura di Catania. Oltre a Tajani, parteciperanno al dibattito il Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, insieme ai rappresentanti di Cassa Depositi e Prestiti (CDP), Terna, ANAS, Enel, Confindustria Sicilia e numerosi altri esponenti locali delle istituzioni, del mondo della ricerca e dell’impresa.

Nel pomeriggio, Tajani raggiungerà Palermo dove l’Assemblea Regionale Siciliana terrà una giunta regionale straordinaria presso il Palazzo Reale in occasione della visita del Presidente del Parlamento europeo. Tajani e Musumeci incontreranno i giornalisti alle 16.00 presso la Sala delle Colonne della sede dell’Assemblea Regionale Siciliana.

Il Presidente del Parlamento Europeo in visita ufficiale martedì in Sicilia

Piano da 200 miliardi per il Sud, Tajani in Sicilia presenta gli interventi ma parla anche di elezioni

Fonte BlogSicilia.it

 

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dal pomeriggio dii oggi, sabato 19 gennaio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono venti forti  settentrionali sulla Lombardia, specie sui settori alpini.

Dalle prime ore di domani, domenica 13 gennaio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono venti forti  nord – occidentali, con rinforzi di burrasca o burrasca forte, sulla Sardegna, in estensione alla Sicilia.
Mareggiate lungo le coste esposte.

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse


Download (DOCX, 129KB)

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

  • Dal pomeriggio di oggi, martedì 08 gennaio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono  venti forti occidentali, con raffiche di burrasca o burrasca forte, sulla Sardegna, in estensione a Sicilia e Calabria centro – meridionale, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.
  • Dalla sera di oggi 08 gennaio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono  venti forti settentrionali, con raffiche di burrasca, su Piemonte,  Emilia – Romagna e Lombardia

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dal pomeriggio di oggi martedì 08 gennaio 2019 e per le successive 24 – 36 ore si prevede:
– vento forte di maestrale con raffiche sino a burrasca forte sulla Sardegna in estensione  dalle prossime ore di domani alla Sicilia e alla Calabria Meridionale;
Mareggiate lungo le coste esposte.

  • Stato del mare molto agitato su canale di Sardegna e stretto di Sicilia, fino a grosso sul mare di Sardegna

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalle prime ore di oggi, giovedì 03 gennaio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono nevicate di Sicilia settentrionale e Calabria meridionale, inizialmente a quote superiori a 600 – 800 metri, con quota neve in generale e progressivo calo fino a 200 – 400 metri e con locali possibili sconfinamenti fino al livello del mare, con apporti al suolo da deboli a moderati, localmente abbondanti  alle quote collinari e montane.

Dal tardo pomeriggio di oggi, , giovedì 03 gennaio 2019, e per le successive 24 – 36 ore, si prevede il persistere di venti  da forti a burrasca, dai quadranti settentrionali, su Puglia, Calabria, Basilicara e Sicilia. Possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalle prime ore di oggi,mercoledì 02 gennaio 2019, e per le successive 18 – 24 ore, si prevedono venti forti settentrionali, con rinforzi di burrasca, su Valle D’Aosta, Piemonte, Lombardia, Provincia Autonoma di Trento, , Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria.

Dal tardo pomeriggio –sera di oggi, mercoledì  02 gennaio 2019, e per le successive 18 – 24 ore, si prevedono venti da forti a burrasca, dai quadranti settentrionali, su Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, mareggiate lungo le coste esposte.

Dal pomeriggio di oggi, mercoledì 02 gennaio 2019, e per le successive 24- 36 ore, si prevedono nevicate su Abruzzo e Molise a quote inizialmente superiori a 400 – 600 metri in estensione dalla serata alla Puglia centro – settentrionale, con quota neve in generale calo nella successiva nottata fino al livello del mare e con apporti al suolo complessivamente moderati, fino a localmente abbondanti alle quote collinari e montane di Abruzzo e Molise.

^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Cinzia Agnello

Scusate ma come mai oggi il comandante dell aliscafo non vuole viaggiare per condizioni meteo avverse quando il mal tempo arriva nel tardo pomeriggio /sera ….mi sembra veramente allucinante trovarci in queste condizioni ….
Lo vedete tutti sull isola che c é una calma piatta…

 

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalla mattinata di domani, lunedì 31 dicembre 2018, e per le successive 24 – 36 ore si prevedono venti forti  settentrionali, con rinforzi di burrasca, su ABRUZZO E Molise, in successiva estensione a Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, specie sui settori ionici. Possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Riceviamo e pubblichiamo – Giunte comunali, aumenta il numero degli assessori…


Giunte comunali, aumenta il numero degli assessori, incompatibilità con la carica di consigliere comunale

La Commissione Affari Istituzionali dell’Assemblea regionale siciliana ha approvato il Ddl che cambia la struttura delle Giunte comunali.

Lo schema se approvato in Aula modificherà la composizione delle giunte comunali in Sicilia: nei Comuni fino a 10 mila abitanti, oltre al sindaco, che presiede la giunta, il numero massimo di assessori sarà pari a 4; nei comuni da 10 mila a 30 mila, 5 assessori; da 30 mila a 100 mila, 7 assessori; da 100 mila a 250 mila, 9 assessori; da 250 mila a 500 mila, 10 assessori; per i comuni oltre i 500 mila abitanti, il numero massimo è fissato in 11 assessori.

È stata prevista in giunta una presenza di genere di almeno il 40% nei comuni con oltre 10 mila abitanti, mentre nei comuni fino a 10 mila abitanti, nel rispetto della rappresentanza, almeno 1 assessore deve garantire la diversificazione di genere. Inoltre è stata prevista l’incompatibilità tra la carica di consigliere comunale e quella di assessore nei comuni superiori a 15 mila abitanti.

 “Il disegno di legge varato risponde specialmente all’interesse dei piccoli comuni che nei periodi di alta stagione turistica, per il fisiologico aumento della popolazione, debbono far fronte ad un aumento del carico di funzioni. E ciò, spesso, dovendo i pochi assessori svolgere funzioni incompatibili tra loro e, comunque, di grande responsabilità: salute e lavori pubblici, agricoltura e bilancio, solo per fare un esempio”.

A riferirlo è il Presidente della Commissione Affari Istituzionali all’Assemblea regionale siciliana, On. Avv. Stefano Pellegrino.

“Inoltre – conclude il Parlamentare di Forza Italia – l’approvazione del ddl adegua la normativa regionale a quella nazionale, proporzionando il numero degli assessori a quello dei consiglieri comunali e della popolazione. Sarà garantita, infine, la rappresentanza di entrambi i generi, considerato il non indifferente contributo di competenza apportato dalle donne nella recente esperienza politica ed amministrativa”.

Finte; SiciliaONPress

Autore: Giuseppe Moscato

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalle prime ore di oggi, domenica 09 dicembre 2018, e per le successive 18 – 24 ore si prevedono venti da forti a burrasca, dai quadranti occidentali, con raffiche di burrasca forte sui settori appenninici dell’Emilia – Romagna, su Marche e Toscana, in estensione dalla tarda mattinata ai settori appenninici di Abruzzo e Molise.

Dalle prime ore di oggi, domenica 09 dicembre 2018, e per le successive 24 – 36 ore si prevedono venti da forti a burrasca, dai quadranti settentrionali, su Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Prov. Aut. Di Trento in estensione dalla mattinata alle zone costiere di Lazio e Campania, e dal pomeriggio alla Basilicata.

Dalla tarda mattinata di oggi, domenica 09 dicembre 2018, e per le successive 24 – 36 ore si prevede il persistere di venti di burrasca Nord – Occidentale, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria.

Per tutte le regioni si prevedono mareggiate lungo le coste esposte.

 

Rifiuti. ARS ripristina contributo comuni virtuosi.”


Con un emendamento approvato stanotte in Commissione Bilancio all’ARS, è stato ripristinato il fondo destinato alle amministrazioni comunali “virtuose” nelle cui città la racolta differenziata supera il 65%.

Si tratta in particolare di 31 comuni (elenco in allegato) cui con la finanziaria dello scorso anno era stato destinato complessivamente un importo di 5 milioni di euro che però la Giunta aveva deciso di ridurre considerevolmente.
In questi comuni la differenziata tocca punte anche del 82%.

Fra i sostenitori dell’emendamento anche il deputato di Sicilia Vera Danilo Lo Giudice che sottolinea come “è stato evitato uno scippo a danno di quelle amministrazioni che si impegnano e raggiungono risultati di tutto rispetto.”

Il neo presidente del Gruppo Misto  sottolinea anche che “per molti di questi comuni, che hanno bilanci molto piccoli, un contributo di 150 o 200 mila euro può fare la differenza fra il garantire o non garantire servizi essenziali ai cittadini. LA

SCELTA DELLA COMMISSIONE CONFERMA CHE LA REGIONE non può considerare i Comuni come un bancomat cui attingere a suo piacimento.”

————

 

Pietro Galluccio

366.2385651

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dal tardo pomeriggio /sera di oggi, martedì 27 novembre 2018, e per le successive 24 – 30 ore, si prevedono venti da forti a burrasca  dai quadranti settentrionali su Marche, Umbria, Abruzzo, Molise e Lazio;

Dal primo mattino di domani, mercoledì 28 Novembre 2018, e per le successive 24 – 36 ore si prevedono venti da forti s burrasca dai quadranti settentrionali, con raffiche sino a burrasca forte, su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.
Per tutte le Regioni si prevedono mareggiate lungo le coste esposte.

Dal primo mattino di domani, mercoledì 28 Novembre 2018, e per le successive 24 – 36 ore si prede il persistere di precipitazioni, da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia e Sicilia.
i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Dalla Delegazione di Spiaggia di Ustica riceviamo e pubblichiamo – Avviso di condizioni meteorologiche avverse

Avviso di meteo avverse

Dalla serata di oggi, lunedì 26 novembre 2018, e per le successive 24 – 36 ore, si prevedono:

  • Precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania, Sicilia, Calabria e Basilicata in estensione a Puglia, Molise ed Abruzzo.
    I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.
  • Venti forti dai quadranti occidentali, con rinforzi sino a burrasca o burrasca forte, si Sardegna, Sicilia, Calabria e Campania, con mareggiate lungo le coste esposte.