Ustica, fettuccine all’aragosta


Ustica, fettuccine all'aragosta
Ustica, fettuccine all’aragosta

Ustica, i due Compari – Il pescivendolo ed il “totanaro”


I Due Compari - Il pescivendolo ed il totanaro
I Due Compari – Il pescivendolo ed il totanaro

^^^^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Milano Costantino Tranchina

Bellissima questa foto,naturalmente ognuno venderà il suo pesce.. e per qualità che per bontà. Ma tutti i pesci sono buoni…vero ??? Un abbraccio affettuoso Costantino.

Collegamenti marittimi oggi da e per Ustica


Dall’agenzia Naviservice riceviamo comunicazioni che questa mattina l’aliscafo Tiziano ha effettuato regolarmente la corsa delle ore 06,30 da Ustica ma alle ore 08,05 non partirà da Palermo a causa previste condizioni meteo marine avverse.

P.S. ore 07,42 – Dall’agenzia Naviservice riceviamo comunicazioni che questa mattina alle ore 08,30 la nave Sibilla partirà regolarmente da Palemo ma non attraccherà al molo alternativo del Cimitero ma a Cala Santa Maria.

 

P.S. ore 08, 48 – Dall’agenzia Militello riceviamo comunicazioni che la Nave Sibilla anticiperà la partenza da Cala Santa maria alle ore 12,30  anziché alle ore 14,20 per  previste condizioni meteo marine avverse.

P.S. ore 09,01 -La corsa delle 16,30 dell’aliscafo Tiziano verrà sospesa per avverse condizioni meteo.

 

 

Ustica angolo di via Pennina, foto ricordo con bambini


Ustica angolo di via Pennina, foto ricordo con bambini
Ustica angolo di via Pennina, foto ricordo con bambini

Campionato di calcio di 3^ categ. gir. B – Risultati, classifica e prossimo turno.


Ustica Chierichetti, una foto con Padre Carmelo


Ustica Chierichetti, una foto con Padre Carmelo
Ustica Chierichetti, una foto con Padre Carmelo

Hotel Ustica Punta Spalmatore, Sono aperte le selezioni per la copertura di 55 posti di lavoro


HUPS, aperte, Uscrizioni
HUPS, aperte, Uscrizioni

Sono aperte le selezioni per la copertura di 55 posti di lavoro nel settore alberghiero ad Ustica (Palermo).
La Dafne srl, gruppo alberghiero che opera in Italia meridionale, è alla ricerca per il complesso alberghiero di USTICA di personale da inserire per la stagione 2018 ad Ustica dal 25 maggio al 15 settembre. 

RISTORANTE  : 1 chef – 2 capipartita antipasti – 2 capipartita ai primi piatti – 2 capipartita ai secondi piatti — 2 commis di cucina –  2 addetti alla rosticceria – 2 pasticcieri – 2 addetti alla plonge  – 1 lavapentole – 1 economo – 1 magazziniere (quets’ultimi con conoscenza lingua inglese) 

RISTORANTE   : 1 direttore di sala –  6 chef de range di sala ( con conoscenza lingua inglese e francese ),

RICEVIMENTO  : 1 capo ricevimento e 4 addetti al ricevimento ( con conoscenza lingua inglese e francese ), 2 diplomati in ragioneria, 1 portiere di notte ( con conoscenza lingua inglese e francese obbligatoria),

AL BAR : 1 capo barman e 4 aiuti bar bistrot (con conoscenza lingua inglese e francese )

ADDETTE ALLE CAMERE : 7 Addette alle camere e 1 aiuto alle camere – 1 addetta alla lavanderia

MANUTENZIONE : 2 Addetti alla manutenzione con ottima conoscenza di impianto elettrico, di impianti cucina e celle, di impianto idraulico e di impianto di aria condizionata – 2 imbianchini 

ADDETTO ALLA PISCINA : 3 assistenti bagnanti con certificato

E’ possibile inviare il Suo c.v completo e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/03, in formato word o PDF al seguente indirizzo di posta elettronica:  hotelustica1@gmail.com 

La Direzione preferisce persone del luogo o che abbiano casa propria ad Ustica.

Cordialità dal Direttore Generale 
Dott.ssa Anna Russolillo

        

Collegamenti marittimi regolari oggi da e per Ustica


Ustica, cresima


Ustica, Cresima
Ustica, Cresima

Ustica, panoramica sul paese


Ustica, panoramica sul paese
Ustica, panoramica sul paese

Ustica, pasquetta in campagna


Ustica, pasquetta in campagna
Ustica, pasquetta in campagna

Ustica, mucche ed asini nell’aia


Ustica, mucche ed asini nell'aia
Ustica, mucche ed asini nell’aia

Ustica, alba dalla falconiera


Ustica, alba dalla falconiera
Ustica, alba dalla falconiera

Ustica, scampagnata alla stazione meteo (maggio 1956)


Ustica, scampagnata alla stazione meteo (maggio 1956)
Ustica, scampagnata alla stazione meteo (maggio 1956)

Aliscafo Tiziano omette corsa delle ore 16,30 da Palermo


Dall’agenzia Militello reiceviamo comunicazione che questo pomeriggio l’aliscafo Tiziano non effettuerà la corsa delle ore 16,30 da Palermo per avverse condizioni meteo.

Bando Valore Paese Fari, 7 offerte di riqualificazione per quelli di Favignana, Ustica e Capo d’Orlando


Sono 23 le proposte arrivate per la terza edizione del progetto Valore Paese-FARI destinato al recupero e il riuso di 9 fari, torri ed edifici costieri di proprietà dello Stato, strutture di pregio storico e paesaggistico situate da nord a sud lungo le coste italiane.

I bandi di concessione fino a 50 anni pubblicati il 3 ottobre scorso da Agenzia del Demanio e Difesa Servizi S.p.a. si sono chiusi il 29 dicembre raccogliendo ancora una volta l’interesse di investitori privati operanti in particolare nei settori immobiliare e alberghiero. In particolare, per le strutture in gestione all’Agenzia del Demanio le offerte si sono così suddivise: 4 per il Faro di Capo Santa Croce ad Augusta (SR), 3 per l’Isola di San Secondo nella Laguna di Venezia, 2 per la Torre Cupo di Corigliano Calabro (CS) e 1 offerta rispettivamente per il Faro del Colle dei Cappuccini ad Ancona e la Torre Monte Pucci a Peschici (FG). Per gli edifici in gestione a Difesa Servizi S.p.A. le offerte sono state: 5 per il Faro di Punta Lividonia a Porto Santo Stefano (GR), 3 per il Faro Punta Marsala sull’isola di Favignana (TR), 3 per il Faro di Capo d’Orlando a Messina e 1 offerta per il Faro Punta Omo Morto a Ustica (PA).

È già stata avviata la fase di valutazione delle offerte arrivate. Come avvenuto per le edizioni precedenti, sono state appositamente costituite le Commissioni di gara per l’Agenzia del Demanio e Difesa Servizi S.p.A. – società in house del Ministero della Difesa – che valuteranno le proposte presentate secondo il criterio dell’offerta “economicamente più vantaggiosa”, attribuendo un punteggio pari al 70% agli elementi tecnico-progettuali, ed un punteggio pari al 30% agli aspetti economici.

La valutazione della proposta progettuale terrà conto di elementi qualitativi come: soluzioni di rifunzionalizzazione delle strutture, manutenzione, fruibilità pubblica, contributo allo sviluppo locale sostenibile e la possibilità di creare un network tra più strutture, attraverso una rete di servizi e attività condivise. Le proposte dovranno essere conformi agli indirizzi di sviluppo dei territori che ospitano queste strutture e coerenti con le linee guida del progetto Valore Paese–FARI, in particolare le strutture potranno accogliere iniziative ed eventi di tipo culturale, sociale, sportivo e per la scoperta del territorio insieme ad attività turistiche, ricettive, ristorative, ricreative, didattiche e promozionali.

Grazie al progetto Valore Paese-FARI lo Stato assicura la tutela e il recupero di questi “gioielli del mare”, offre un’opportunità concreta per sviluppare impresa e generare un significativo ritorno economico e sociale, anche per il territorio circostante. Con le edizioni precedenti sono già state assegnate 24 strutture ad operatori privati che ne promuoveranno il riuso. Da queste operazioni lo Stato incasserà complessivamente 760.000 euro/annui di canoni (15.4 milioni nell’intero periodo di concessione) e attiverà un totale di 17 milioni di investimenti diretti, una ricaduta economica complessiva di 60 milioni ed un risvolto occupazionale che conterà 300 operatori. Questi numeri sono ora destinati a crescere grazie alle nuove proposte arrivate che porteranno un ulteriore incremento economico ed occupazionale.

Tutte le informazioni sul progetto sono disponibili su www.agenziademanio.it, nella sezione dedicata accessibile direttamente dalla Home Page e sul sito www.difesaservizi.it per le informazioni relative ai fari proposti dal Ministero della Difesa.

Fonte: BlogSicilia.it

 

Ustica, Faro Punta Cavazzi


Ustica, Faro Punta Cavazzi
Ustica, Faro Punta Cavazzi

Collegamenti marittimi regolari questa mattina da e per Ustica

P.S, ore 14.02 – Dall’agenzia Militello reiceviamo comunicazione che questo pomeriggio l’aliscafo Tiziano non effettuerà la corsa delle ore 16,30 da Palermo per avverse condizioni meteo.

Impegno spesa procedimento penale al Capo U.T.C. presso il Tribunale di Palermo.


Download (PDF, 134KB)

Uomini e donne dell’Azione Cattolica di Ustica in gita


Uomini e donne di Ustica in gita
Uomini e donne di Ustica in gita