Ustica dall’album dei ricordi giugno 1965 – partenza per l’America dopo una vacanza – chi sono i bambini?


Vacanza ad Ustica

^^^^^^^^^^^

Da Palermo Anna Maria Calì

Io a sinistra e Rosario a destra

❤❤

^^^^^^^^^^^

Da Palermo Rosario Calì

Il bambino con il cappellino che tiene la mamma per la mano sono io, a sinistra mia sorella Anna . Grazie per la foto bellissima . Rosario Calì

Ustica, visione del mappamondo per programmazione vacanza


Ustica, visione del mappamondo per programmazione vacanza

Podismo : In archivio la 7° edizione del Giro Podistico a Tappe Isola di Ustica Trofeo AMP la vacanza sportiva per eccellenza. 


Ustica(PA). Anche la settima edizione del Giro Podistico a Tappe Isola di Ustica Trofeo Area Marina Protetta Isola di Ustica (16/21 luglio ’18) passa alla storia come una delle settimane sportive più belle ed emozionanti mai vissute dai sessanta atleti partecipanti ed i rispettivi accompagnatori.

L’Isola di Ustica ha accolto gli atleti provenienti da tutta Italia e dalla Svizzera in maniera impeccabile, per tutte le quattro tappe il pubblico non ha risparmiato applausi ed incoraggiamenti Legambiente, la Polizia Municipale , i Carabinieri. I partner , i volontari e lo Staff Organizzativo hanno dato il massimo per rendere la manifestazione sicura e piacevole.

L’evento organizzato dalla ASD Polisportiva Pegaso la Ustica Tour sotto egida della ACSI Sicilia Occidentale e valido come prova ufficiale del Campionato BioRace Trofeo ECP Pegaso Abacus/Per…Correre ha avuto come dominatori del Giro Lungo (4 Tappe) la svizzera Simona Lazzeri ed il palermitano Calogero Di Gioia da tutti ormai conosciuto come il Furetto di Ustica. Nella classifica   finale del Giro Lungo in seconda posizione Filippo Carollo (ASD Atl. Mondello) seguito dal Friulano Calogero Fabrica (ASD Atl. Fiammecremisi S. Vito al Tagliamento) e tra le donne seconda Filippa Lascari (ASD Gruppo Ciclo Podistico CVB) , terza Maria Cristina Mancuso (ASD Gruppo Ciclo Podistico CVB) da citare anche il duo Marinella Gurrisi e Antonella Pastori che ad ogni tappa chiudevano la carovana in Continue reading “Podismo : In archivio la 7° edizione del Giro Podistico a Tappe Isola di Ustica Trofeo AMP la vacanza sportiva per eccellenza. “

Rilassante vacanza ad Ustica – estate 2008


Rilassante vacanza ad Ustica - estate 2008
Rilassante vacanza ad Ustica – estate 2008

^^^^^^^^^^^^

Da Napoli Lidia Ferrario

Che bei ricordi!

Grazie

Ustica, stiamo arrivando… è tempo di vacanza


 Ustica, stiamo arrivando... è tempo di vacanza

Mostre in vacanza e in città – Ustica


Fonte: VACCARI News

Download (PDF, 89KB)

Due giorni ad Ustica


Mario Oddo 3 (3)Venerdì e sabato sono stato ad Ustica e come mi succede ogni qual volta metto piacevolmente piede sull’Isola sia pure per un tempo quantificabile in “toccata e fuga” mi piace “fotografare” mentalmente dei momenti e svilupparli sul sito, ricercatamente “leggeri” nell’intento di fornire una forma di “relax” per chi legge. All’altezza della banca davanti a me si ferma una macchina; alla guida c’era Franco, un mio vecchio amico; ti aspetti da lui un cordialissimo ed accogliente “buongiorno” e invece no, tra il sorpreso e l’incuriosito mi spara: “sei venuto a candidarti ? “; chiara deformazione da periodo pre-elettorale nell’Isola in seguito della quale la presenza “fuori stagione” di un non residente specie conosciuto o sconosciuto che sia induce al sospetto. Lo tranquillizzo che è altro il motivo per cui mi trovo ad Ustica esattamente per chiedere per una vicenda riguardante la Famiglia Martin delucidazioni al competente ufficio comunale presso il quale mi reco venerdì pomeriggio ma, sorpresa !, è chiuso; ritorno sabato mattina; portone d’ingresso aperto a metà (avete presente quando in uno stabile muore qualcuno ?); entro timidamente, salgo le scale, nessun in giro, porte degli uffici tutte chiuse,; mi “salva” l’unico segno di vita tra tanto silenzio spettrale rappresentato dal Presidente del Consiglio Leo Cannilla stoicamente presente al suo posto di lavoro che cortesemente mi fornisce le informazioni di cui avevo bisogno. Quel “long week end” al Comune di Ustica è solo una coincidenza per me sfortunata o è la norma ? : Ho deciso, in caso di analoghe esigenze per non sbagliare verrò a Ustica sola dal lunedì al giovedì. Con l’occasione incontro tanti amici affettuosi ed ospitali e faccio con molto piacere la diretta conoscenza di altri finora conosciuti solo mediaticamente; in seguito, tanto è di moda, incontro i due candidati Sindaci in quei giorni presenti sull’Isola; rivedo dopo dieci anni in un “look” tutto nuovo rispetto ad allora Attilio Licciardi al quale, in riferimento alla mia a lui nota “campagna” che il Sindaco di Ustica deve “odorare” di Ustica, dico chiaramente che chi eventualmente alla fine dovesse trarre beneficio, in poche parole chi dei due dovesse vincere le elezioni prevalendo sul “terzo straniero” anche grazie a questo slogan, lui Attilio o Salvatore Militello quanto meno a Natale mi dovrebbero mandare una cassata a casa. Naturalmente presumo che l’Avv. Menallo per allontanare questa escludente eventualità, ove leggesse queste righe, farà scongiuri di tipo tradizionale … come dargli torto ? Ma a quanto pare, questa la voce che ho raccolto in piazza, pare che scenderà in lizza anche un quarta lista; non si conoscono particolari e la notizia è tutta da confermare, Se è così forse non è ancora finita e al giorno delle elezioni comunali sicuramente ci saranno più liste che votanti … !!! Sabato purtroppo si ritorna a casa. Sulla nave attenua la inevitabile tristezza per la partenza la gioiosa presenza della comitiva di usticesi che “capitanati” da un attivissimo Padre Lorenzo si recano in pellegrinaggio a Lourdes; ho chiesto loro di pregare la Madonna anche per noi tutti; mi hanno promesso che lo faranno. All’arrivo a Palermo li ho salutati augurando loro un buon viaggio; poi strada facendo in macchina per casa mia ho fatto questa riflessione che sono certo, se credenti, condividerete: con uno sguardo a 360 gradi sulle varie e forti criticità che attanagliano l’isola, senza voler affatto essere irriverente e/ o blasfemo una volta tanto invece di essere i pellegrini usticesi a far visita a Lourdes non potrebbe essere la Madonna a “venire” a Ustica ? Ecco, questa secondo me fra le tante sarebbe proprio per Padre Lorenzo e fedeli al seguito una delle prime preghiere da fare …

Mario Oddo

 

 

Zona Pennina


[ id=12982 w=320 h=240 float=center]

LEGGE IN MATERIA DI CASE VACANZA

Download (DOC, 42KB)

La Brava Attrice Cristiana Capotondi in Vacanza ad Ustica


Cristiana Capotondi è nata a Roma il 13 Settembre 1980 e ha conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università La Sapienza di Roma (luglio 2005) con il massimo punteggio – 110 e lode..

Giovanissima, 13 anni, esordisce per la serie TV “Amico mio” con Massimo Dapporto e l’anno successivo lavora con Gigi Proietti e Nancy Brilli in “Italian Restaurant” ma diventa famosa con gli spot MAXI BON.

Nel 1995 viene scelta per il ruolo della inarrestabile figlia adolescente di Massimo Boldi nel film Vacanze di Natale.

È stata la protagonista del film “Volevo solo dormirle addosso” di Eugenio Cappuccio, ha interpretato il ruolo della figlia di Boldi in “Christmas in love” guadagnando la nomination ai nastri d’argento come migliore attrice non protagonista.

Grande successo in “ Notte prima degli esami” e la candidatura al david di Donatello

Nel 2007 “Scrivilo sui muri”, “I Vicere’” , e “Come tu mi vuoi”.

Nel 2009, dopo una esperienza in Francia, ritorna con il film Ex, una commedia di successo.

Nota al grande pubblico per aver recitato in diverse fiction italiane, tra le quali “Orgoglio” (2004) e “Virginia La Monaca di Monza” (2004) e recentemente nel difficile ruolo della principessa Elisabetta di Baviera, “Principessa Sissi”, già interpretato in una celebre serie cinematografica dalla splendida Romy Schneider.

[nggallery id=357]

Donne Azione Cattolica


[ id=8050 w=320 h=240 float=center]

Emozionante vacanza


[ id=8049 w=320 h=240 float=center]

Il piacere di stare ad Ustica


[ id=6733 w=320 h=240 float=center]