Tanino Russo, messo comunale, va in pensione


 

I migliori Auguri, Tanino, e che questa sia per te l’occasione di un nuovo inizio per cominciare a pensare come riempire il tempo. Ti  troverai a fare nuove scelte più o meno piacevoli, ma non pensare di lavorare di meno perché  ci sono i nipotini da accudire…

^^^^^^^^^^^

RINGRAZIAMENTI

Da Dalmine Salvatore Russo

A nome di mio padre, ringrazio tutti per le splendide parole di augurio che avete scritto. Grazie zio Pietro per aver pubblicato quello che per mio padre e per noi è un evento veramente felice. A presto Salvatore Russo

^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Ustica Giovanni Martucci

Caro Tanino complimenti ed auguri per essere arrivato alla tanto sospirata pensione. Adesso si che siamo, a tutti gli effetti, colleghi. Un abbraccio affettuoso.

^^^^^^^^^^^

Da Dalmine Salvatore Russo

Hai lavorato, con umiltà e dedizione non ci hai mai fatto mancare niente ora finalmente è arrivato il momento di goderti il meritato riposo. Con tanta felicità ma anche con un pò di invidia, ti faccio un mondo di auguri Papà
Un bacione
Salvo

^^^^^^^^^^^

Da Locri Adriana Gisonna 

Auguri Tonino, goditi la pensione!

^^^^^^^^^^^

Da Milano Costantino Tranchina

Al mio amico Tanino Russo, nelle precedenti circostanze non hai avuto mai il dovuto riconoscimento, ma come tutti gli artisti si riconoscono i pregi di una persona solo quando la lontananza farà capire il tuo valore. Augurissimi ancora, non ti stancare mai di mettere il tuo estro a disposizione della nostra Ustica. Con immutata stima Costantino Tranchina

 Tanino Russo va in pensione

4 thoughts on “Tanino Russo, messo comunale, va in pensione

  1. Al mio amico Tanino Russo, nelle precedenti circostanze non hai avuto mai il dovuto riconoscimento, ma come tutti gli artisti si riconoscono i pregi di una persona solo quando la lontananza farà capire il tuo valore. Augurissimi ancora, non ti stancare mai di mettere il tuo estro a disposizione della nostra Ustica. Con immutata stima Costantino Tranchina

  2. Hai lavorato, con umiltà e dedizione non ci hai mai fatto mancare niente ora finalmente è arrivato il momento di goderti il meritato riposo. Con tanta felicità ma anche con un pò di invidia, ti faccio un mondo di auguri Papà
    Un bacione
    Salvo

  3. Caro Tanino complimenti ed auguri per essere arrivato alla tanto sospirata pensione. Adesso si che siamo, a tutti gli effetti, colleghi. Un abbraccio affettuoso.

  4. A nome di mio padre, ringrazio tutti per le splendide parole di augurio che avete scritto. Grazie zio Pietro per aver pubblicato quello che per mio padre e per noi è un evento veramente felice.
    A presto
    Salvatore Russo

Rispondi