Ustica, Consiglio Comunale del 2 Settembre 2016 – intervento del Sindaco


F.C.7904 Scuola mediaSindaco Prima di tutto vorrei ringraziare il gruppo di maggioranza per aver richiesto di inserire questo punto all’O.d.G,. e il Capo dell’Uff. Tecnico f.f. per aver fatto sulle scuole una relazione perfetta, ineccepibile… Le scuole sono un problema gravissimo per tutti gli usticesi. E’ il più grave problema di questa legislatura, e le soluzioni sono complicatissime, direi che è un problema di difficilissima, se non impossibile, soluzione.
Mi  sarei aspettato la stessa attenzione da parte dei consiglieri di minoranza che, attenti a tutto, mi chiedono dalla A alla Z,  e stranamente, rispetto a questi lavori che si sono fermati, non hanno ritenuto opportuno chiedere delucidazioni al sindaco e informare la cittadinanza.
Nemmeno la stampa, che spacca il capello in quattro, ha detto niente…
Che la scuola sia stata costruita nel 1981 – 1982, con i piedi, perché nessuno ha vigilato, lo dice l’occhio dell’esperto.
Io voglio sapere perché la direzione dei lavori non ha fatto il suo compito.  Perché nessuno ha vigilato? Perché l’Ufficio Tecnico ha consentito in questa scuola i lavori in quel modo, sapendo che questa scuola doveva essere frequentata da tutti i ragazzi usticesi? Perché è stato consentito all’impresa di fare quello che ha fatto? Io lo dico chiaramente, vista la relazione, che ci troviamo di fronte ad un grosso scandalo.
Quattro ingegneri dicono – …  “Assenza totale di fondazione e assenza totale di armatura con la scala di emergenza appoggiata direttamente ai pilastri dell’edificio scolastico”. Tutte cose raccapriccianti e da rabbrividire.
Sindaco, giunta, consiglieri dobbiamo andare a spese nostre a Roma…
Per una scuola costruita con i piedi, perché nessuno ha vigilato, difficilmente ci verranno dati altri 650.000 euro in aggiunta ai 4,330.000 Euro già assegnati.
Per 35 anni abbiamo avuto una scuola che non doveva esserci e chi doveva vigilare, per tanti anni, non ha vigilato … è uno scandalo…

Questa legislatura si deve fare carico dello scandalo che è stato realizzato nell’81-82. Noi stiamo piangendo questa vicenda per il modo scandaloso in cui è stata costruita la scuola media di Ustica, che porta un nome oggi di…. Ironia della sorte … ironia della sorte….!

Dobbiamo studiare quale strategia mettere in campo per provare a fare qualcosa che ha del miracolo…

Il geometra responsabile della Ditta appaltatrice chiede la parola, che viene concessa dopo alcune precisazioni del Presidente inerenti alla conduzione dei lavori in aula, afferma che non è a conoscenza della relazione e di molte cose che sono state dette.

A questo punto il Capo Uff. Tecnico si allontana perché, dice, ha “purtroppo delle emergenze”. Contemporaneamente abbandona l’aula anche il sindaco.
Responsabile ditta appaltatrice – io mai avevo visto cose del genere… un sindaco che si rifiuta di parlare con noi…

Al sindaco noi vorremmo fare una domanda, dare un suggerimenti e ricordare un aforisma

  • A chi ti riferivi e che messaggio lanciavi quando hai scritto su Facebook la locuzione latina: – “SCUOLA MEDIA: Excusatio non petita, accusatio manifesta”?

 

  • Mai cercare di nascondere le proprie colpe o i propri errori strumentalizzando le situazioni per addossare ad altri le proprie responsabilità.

 

  • Coloro che vivono in case di vetro non dovrebbero gettare pietre…
    George Herbert

 

5+

Leave a Reply

See also:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: