A Ustica dal 28 giugno al 1 luglio il primo Trofeo di fotografia subacquea dedicato ad Enzo Maiorca.


Inserita tra gli eventi più prestigiosi del programma del Villaggio Letterario, stagione 2018, si svolgerà a Ustica dal 28/6 al 1/7 la prima edizione del “TROFEO ENZO MAIORCA”,  concorso e mostra fotografica dal tema ” ECOSISTEMA MARINO USTICA “ . Enzo Maiorca, il  “signore degli abissi” più volte detentore del record mondiale di immersione in Apnea  ha dedicato tutta la sua vita al mare e alla sua salvaguardia.  Il Primo Trofeo Maiorca 2018 è istituito per ricordarne la memoria e la sua battaglia per la difesa del Mediterraneo. Il Trofeo riunirà specialisti di fotografia subacquea nella Prima Riserva Marina nel 1986 in Italia ed il Tema del concorso è proprio il suo ecosistema a distanza di oltre trent’anni dalla istituzione della stessa.  Le foto dovranno essere effettuate ad Ustica dal 28 giugno al 1 luglio e dovranno avere i seguenti temi:
2  FOTO A TEMA “LA SALVAGUARDIA DELL’ ECOSISTEMA”: dovranno rappresentare l’ambiente subacqueo o singoli organismi con la presenza di un oggetto non naturale (carta, corda, ancore, ….) e lo stesso ambiente subacqueo o singoli organismi senza l’oggetto non naturale.  Due foto che rappresentino il mare “pulito”  ed il mare “sporco”.   Si raccomanda il pieno rispetto dell’ambiente sottomarino e l’utilizzo di elementi non inquinanti.
1 FOTO “AMBIENTE”: dovrà rappresentare liberamente l’ambiente del campo di gara ripreso con obiettivo grandangolare ed è ammessa la presenza dell’elemento umano (modella/o), sia come centro di interesse, così come elemento complementare dell’immagine;
1 FOTO “PESCE”: dovrà rappresentare, come soggetto principale, l’immagine di uno o più pesci, ripresi con qualsiasi tipo di ottica, purché i caratteri distintivi della specie siano riconoscibili;
1 FOTO “MACRO”: dovrà rappresentare, come soggetto principale, l’immagine ravvicinata di un organismo sommerso o di un suo particolare (pesce compreso).
I concorrenti saranno divisi in due categoria <Reflex> e <Compatte> a seconda dell’utilizzo, con obiettivo intercambiabile o non, di fotocamere digitali; il tema “ambiente” sarà il punto focale dell’intero Trofeo; massima libertà sarà loro concessa nella rappresentazione dell’ambiente subacqueo in cui operano; tutti avranno come riferimento il Regolamento Nazionale Gare di Fotografia subacquea.  Prestigiosa per riconosciute competenze, la giuria sarà composta dal Presidente Alberto Romeo (Tridente d’Oro per la fotografia subacquea, giornalista e scrittore), da Alessandra De Caro (dirigente della Soprintendenza del Mare), da Giovanni Ombrello(fotografo subacqueo e docente Palermo Foto) e da Santo Tirnetta (istruttore subacqueo e campione italiano di Foto Safari cat. ARA Master). Al 1° classificato andrà un premio di 1.000,00  €uro, al 2° di 200,00  €uro ed al 3° un Voucher Viaggio; in più ai tre sarà donato un libro sul Mare.  L’organizzazione farà stampare in formato minimo 30*40 o 30*45 tutte le foto vincitrici ed almeno una di ogni partecipante non premiato che saranno esposte in mostra al Club del Villaggio Punta Spalmatore di Ustica dal 20 luglio al 15 settembre ed in seguito dal 15 novembre al 30 dicembre all’Arsenale della Regia Marina a Palermo. Le immersioni saranno seguite dal <Diving Blue Shark> di Alfonso Santoro e dal <Diving La Perla Nera> di Roberto Fedele. Il Progetto ed il coordinamento è a cura dell’arch. Anna Russolillo, event manager Ustica Villaggio Letterario e direttore HUPS (per informazioni: info@villaggiopuntapalmatore.com – villaggioletterario@gmail.com) e di Alfonso Santoro, istruttore subacqueo e titolare del diving Blue Shark che compie immersioni ad Ustica da oltre trent’anni. La manifestazione avrà l’onore di ospitare nella graditissima veste di “madrina” Patrizia Maiorca, figlia di Enzo, mai dimenticato “re” delle profondità marine e della sua salvaguardia. 

a cura di Mario Oddo odmar@libero.it

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.