Ustica, il Comune chiude le strade per pulirle


Residenti e turisti bloccati per alcune ore. Il sindaco: “Interventi necessari”

di TULLIO FILIPPONE

La Forestale ripulisce le strade da erbacce e vegetazione spontanea in molte contrade di Ustica e i residenti e i turisti dell’isola si ritrovano intrappolati senza poter andare a mare o rientrare a casa. Stamattina, dalle 7 a mezzogiorno, un’ordinanza del Comune ha chiuso al traffico alcuni tratti delle contrada Arso/Vallone, Oliastrello, San Paolo e Piano Cardoni per consentire agli operatori di rimuovere la vegetazione e le operazioni si ripeteranno domani e poi lunedì, martedì e mercoledì prossimo allo stesso orario. “Purtroppo – sostiene un gruppo di residenti – per diverse ore molti abitanti e turisti hanno faticato a raggiungere le proprie abitazioni o il mare e solo dopo alcune ore sono comparsi i cartelli che indicavano ‘eccetto i residenti’”. Replica il sindaco Salvatore Militello: “Questi interventi erano necessari per la sicurezza stradale di automobilisti pedoni e bisogna chiudere le strade per consentire agli operatori di lavorare senza rischi, è vero che le strade non consentono alternative diverse da fare il giro dell’Isola nel senso contrario, ma gli interventi interessano pochi tratti”.

Fonte: La Repubblica

^^^^^^^^^^^^

Da Ustica Roberta Messina

Sono d’accordo con Salvatore. Nessuno è rimasto “bloccato”. Peraltro chi abita all’Arso può girare dalla strada del villaggio. Chi a Ogliastrello, come me, può camminare, come faccio spesso io 🙂 ! Invece mi pare ottima cosa avere le strade pulite.

^^^^^^^^^^^

Il Sindaco Salvatore Militello chiarisce

Non mi risulta che nessun turista sia rimasto intrappolato senza poter andare a mare. Del resto per andare al mare certamente non si va in contrada Arso/Vallone o Oliastrello. I punti di balneazione sono lato Tramontana (zona opposta alla segnalazione), dal quale si arriva in zona Faraglioni e tutta la zona dello Spalmatore al quale si arriva comodamente da Tramontana, Passo della Madonna. E’ ovvio che ci si può arrivare anche dall’altro lato… ma credo serva solo per fare segnalazioni inutili!

 

 

 

2 pensieri riguardo “Ustica, il Comune chiude le strade per pulirle

  1. 0

    Non mi risulta che nessun turista sia rimasto intrappolato senza poter andare a mare. Del resto per andare al mare certamente non si va in contrada Arso/Vallone o Oliastrello. I punti di balneazione sono lato Tramontana (zona opposta alla segnalazione), dal quale si arriva in zona Faraglioni e tutta la zona dello Spalmatore al quale si arriva comodamente da Tramontana, Passo della Madonna. E’ ovvio che ci si può arrivare anche dall’altro lato… ma credo serva solo per fare segnalazioni inutili!

  2. 0

    Sono d’accordo con Salvatore. Nessuno è rimasto “bloccato”. Peraltro chi abita all’Arso può girare dalla strada del villaggio. Chi a Ogliastrello, come me, può camminare, come faccio spesso io 🙂 ! Invece mi pare ottima cosa avere le strade pulite.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.