Ustica, un’Isola ormai abbandonata al proprio sconfortante destino


Uno spettacolo deprecabile è quello di vedere il nostro comune con bandiere strappate e/o dismesse per mancanza di fondi, ma la cosa ancora più indegna e umiliante è quella di vedere ai piedi del monumento dei caduti, dopo 16 giorni, ancora un salvagente al posto di una corona di alloro.

L’Isola è ormai abbandonata al proprio sconfortante destino e lentamente sta perdendo anche la propria storia, la propria cultura e la propria identità, con amministratori (sic!) impegnati solamente a fare una subdola propaganda sul vuoto più totale…

 f-c-8108-monumento-ai-caduti f-c-8108a-comune-senza-bandiere

5+

Rispondi