Ustica sape

Dalla Regione Sicilia 18 milioni di euro per i comuni siciliani virtuosi


Diciotto milioni di euro saranno divisi tra i Comuni della Sicilia come quota di premialita’ del Fondo regionale per le autonomie locali del 2009. Lo stabilisce il decreto firmato dall’assessore regionale per le Autonomie locali e la Funzione pubblica, Caterina Chinnici. I 18,334 milioni di euro, che rappresentano una riserva del 2,5% delle risorse che ogni anno vengono assegnate agli enti locali, sono stati destinati proporzionalmente ai Comuni che, in maniera virtuosa, hanno messo in campo e attuato una serie di strategie dal punto di vista finanziario.

“Sono stati premiati, in particolare – spiega l’assessore -, quegli enti locali che, in base a sette parametri di riferimento, hanno dimostrato una maggiore propensione per la capacita’ diriscossione, gli investimenti, lo sforzo tariffario e fiscale, il programma di riscossione dei tributi. Una premialita’ aggiuntiva di 700 mila euro e’ stata destinata, inoltre, a quei Comuni che hanno completato le pratiche di condono edilizio entro lo scorso 31 dicembre, mentre altri 1,8 milioni a favore degli enti locali nei quali e’ risultato positivo il parametro relativo ai flussi turistici”.

I Comuni che si sono rilevati piu’ virtuosi sono soprattutto in provincia di Messina, con sei enti locali ai primi nove posti. In testa alla graduatoria c’e’ San Vito Lo Capo (295 mila euro) in provincia di Trapani, seguita da Letojanni (232 mila) e San Pier Niceto (226 mila) nel messinese, Cefalu’ (202 mila) in provincia di Palermo, Giardini Naxos (201 mila) e Santa Marina Salina (179 mila) sempre in provincia di Messina.

Seguono Lampedusa e Linosa (166 mila) in provincia di Agrigento, Mazzarra’ Sant’Andrea (156 mila) e Terme Vigliatore (155mila) nel messinese, e Campofelice di Roccella (149 mila) in provincia di Palermo.

Per quanto riguarda i capoluoghi di provincia, il primo posto spetta a Siracusa (123 mila), seguita da Trapani (95 mila), Messina (63 mila), Palermo (61 mila) e Ragusa (55 mila). Chiudono Catania (24mila), Caltanissetta (23 mila), Enna (20 mila) e Agrigento (9 mila). A guidare la graduatoria delle province e’ Messina che, con 108 Comuni “premiati”, ottiene 5,729 milioni di euro. Seguono Palermo (4,671 mln), Catania (2,313 mln), Trapani (1,664 mln) e Agrigento (1,274 mln). Chiudono la classifica Siracusa (971 mila), Enna (739 mila), Caltanissetta (535 mila) e Ragusa (433 mila). (ITALPRESS)

Fonte: economiasicilia

Funerale


[ id=5506 w=320 h=240 float=center]

Consigli dalla California


[ id=5505 w=320 h=240 float=left]Non si può dire che per L’Asd Ustica ,fino ad ora, sia stato un torneo di quelli che fanno venire il sonno ; le emozioni che circondano la squadra a seguito degli insuccessi e in anticipazione della sperata prima vittoria stagionale sono forti e dal punto di vista politico e dell’ eccitabilità la squadra si può, in un certo senso, considerare anche fortunata : infatti , visti gli eventi precedenti, l’attesa per una vittoria, a questo punto, e’ tanto intensa, che se si dovesse materializzare domenica , sarebbe un po’ come avere vinto uno spareggio ai play-off !!

Detto questo, e’ necessario che al ” Mulino a Vento ” la difesa , che e’ un po’, fino ad ora specie fuori casa, il tallone d’ Achille della squadra abbia intesa, sia compatta e coriacea . L’innesto dell’allenatore Vena nel reparto difensivo, vista la sua esperienza, sarebbe salutare ma e’ necessario che i difensori e centrocampisti siano sportivamente aggressivi, decisi e non abbiano timori riverenziali verso nessuno .

Ricordiamoci che e’ messa al bando la violenza ed e’ sempre di primaria importanza la correttezza in campo dei giocatori e anche da parte del pubblico . Da non dimenticare che se una partita non viene disputata perché una squadra non si presenta al campo di gioco, senza giustificati motivi, viene inflitta la sconfitta a tavolino per 3 a 0. Se invece, come potrebbe accadere ad Ustica, la squadra è impossibilitata a raggiungere il campo di gioco a causa di condizioni meteo marine avverse, la partita verrebbe giocata in altra data (possibilmente il mercoledì o il giovedì successivo. Soprattutto non dimentichiamo che nel calcio la migliore medicina in assoluto e’ il risultato positivo specialmente se e’ una vittoria .

Agostino Caserta

Consigli dalla California


[ id=5504 w=80 h=125 float=left]Non si può dire che per L’Asd Ustica ,fino ad ora, sia stato un torneo di quelli che fanno venire il sonno ; le emozioni che circondano la squadra a seguito degli insuccessi e in anticipazione della sperata prima vittoria stagionale sono forti e dal punto di vista politico e dell’ eccitabilità la squadra si può, in un certo senso, considerare anche fortunata : infatti , visti gli eventi precedenti, l’attesa per una vittoria, a questo punto, e’ tanto intensa, che se si dovesse materializzare domenica , sarebbe un po’ come avere vinto uno spareggio ai play-off !!

Detto questo, e’ necessario che al ” Mulino a Vento ” la difesa , che e’ un po’, fino ad ora specie fuori casa, il tallone d’ Achille della squadra abbia intesa, sia compatta e coriacea . L’innesto dell’allenatore Vena nel reparto difensivo, vista la sua esperienza, sarebbe salutare ma e’ necessario che i difensori e centrocampisti siano sportivamente aggressivi, decisi e non abbiano timori riverenziali verso nessuno .

Ricordiamoci che e’ messa al bando la violenza ed e’ sempre di primaria importanza la correttezza in campo dei giocatori e anche da parte del pubblico . Da non dimenticare che se una partita non viene disputata perché una squadra non si presenta al campo di gioco, senza giustificati motivi, viene inflitta la sconfitta a tavolino per 3 a 0. Se invece, come potrebbe accadere ad Ustica, la squadra è impossibilitata a raggiungere il campo di gioco a causa di condizioni meteo marine avverse, la partita verrebbe giocata in altra data (possibilmente il mercoledì o il giovedì successivo. Soprattutto non dimentichiamo che nel calcio la migliore medicina in assoluto e’ il risultato positivo specialmente se e’ una vittoria .

Agostino Caserta

Ustica: Saperi e Sapori alla Libreria Internazionale del Mare di Roma


[ id=5503 w=250 h=200 float=left] Il paradiso dei sub, la perla del Mediterraneo, l’isola dei confinati, tante sono le frasi immaginifiche cui si ricorre per indicare Ustica, la piccola isola vulcanica che sorge 60 km a Nord di Palermo. Ma, al di là degli aforismi, Ustica è uno scrigno che custodisce almeno 5 mila anni di storia umana e un milione di anni di storia naturale. Per valorizzare questo patrimonio, da quasi 15 anni, dentro e fuori i suoi confini, è attivo un Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica che produce ricerche, pubblicazioni periodiche, libri, conferenze, e incontri pubblici. Uno di questi incontri, il primo organizzato nella Capitale, si svolgerà giovedì 2 dicembre, alle ore 19, presso la Libreria Internazionale Il Mare Via di Ripetta 239, con la partecipazione di numerosi usticesi di nascita e di adozione.

Sarà l’occasione per apprendere le ultime novità sulle ricerche archeologiche, storiche e ambientali di Ustica, conoscere le più recenti pubblicazioni dedicate all’Isola e al suo mare, vedere la mostra “Andar per Ustica: velieri, vapori e approdi” che illustra due secoli e mezzo di collegamenti marittimi con l’isola. E, dulcis in fundo, ci sarà anche l’opportunità per apprezzare la cultura gastronomica degli usticesi, con gli assaggi delle più rinomate specialità locali.

SAPERI E SAPORI DI USTICA da godersi con la mente, col cuore e col palato, dedicata sia agli appassionati dell’isola, sia a quanti desiderano fare per la prima volta la sua conoscenza, in un contesto culturale così ricco di attrazione per gli amanti del mare come quello offerto dall’ormai storica libreria di via di Ripetta, che ha da poco compiuto il suo trentacinquesimo anno di attività.

Hanno dato la loro adesione e interverranno: Franco Foresta Martin, Giulio Calderano, Vito Ailara, Mariella Barraco, Massimo Chiappini, Albino Longhi, Silvia Roselli, Margherita Longo, Maria Cristina Natale, Donatella Bianchi, Pippo Cappellano, Ninì Cafiero, Stefano Carletti, Giulia D’Angelo, Lucio Messina, Claudio Mocchegiani Carpano, Paolo Notarbartolo di Sciara, Roberto Rinaldi.

La mostra “Andar per Ustica: velieri, vapori e approdi”, a cura del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica, resterà aperta dal 2 al 10 dicembre 2010.

Gli assaggi gastronomici (lenticchie, capperi, pesce alalunga, vini Zabib e Grotta dell’Oro) sono offerti dagli espositori usticesi: Azienda Agricola Hibiscus, Maria Cristina Natale Associazione Lenticchia Ustica.

Fonte: Italia Vela

Vincenzo Lo Piccolo un marito da festeggiare


[ id=5502 w=320 h=240 float=left] Buongiorno mondo di Usticasape… oggi è il compleanno di mio marito, Vincenzo.. o come lo chiama qualcuno… “testa sicca”….Giungano a lui i nostri più felici e sinceri auguri di Buon Compleanno, lo festeggeremo in compagnia di nostro figlio Ciro (se i collegamenti oggi con palermo ci saranno ) mia nuora Lucia e i nostri adorabili nipotini Gabriele e il piccolissimo di casa Mathia di 4 mesi… Auguri da tutti noi mio caro

Carmela Caserta

^^^^^^^^^^^^^

COMUNICAZIONI:

Da Milano Giacomo Caserta

Adesso che l’età c’è….goditi i tuoi nipotini e questo bel compleanno..un grande abbraccio.
giacomo

^^^^^^^^^^^

Carmela,

una tua  Amica (che ha espresso il desiderio di rimanere anonima…) vorrebbe sapere se, oltre a “scroccare” a Vincenzo un bacio hai “scroccato” qualche altra cosa…
Tanti cari auguri a  Enzo

^^^^^^^^^^^

Devo ringraziare da parte di Enzo tutti coloro che hanno scritto un pensiero per lui…si è emozionato mentre gli facevo leggere i pensieri che gli avete dedicato… ci ho pure “scroccato” un bacio ….grazie ancora

Carmela Caserta

^^^^^^^^^^^

Da New York Giovanni Caminita

Enzo auguri da parte nostra, un salutone a tutta la tua famiglia e un grazie a Carmela che ci tiene informati su tanti  eventi usticesi.
Buon Compleanno.

Giovanni Caminita

^^^^^^^^^^^^

Dalla Germania Giovanni Picone

Enzo……Auguroni anche da parte nostra Giovanni e Flabar. Bevi una di quelle buone birre alla nostra salute!!!!!!! Mille di questi giorni……………….buona festa.

Flaber e Giovanni Picone

^^^^^^^^^^^^^

Da Montecosaro (MC) Mariangela Militello

Un augurio giunga anche da parte mia al carissimo Vincenzo, divenuto anch’egli una persona altrettanto cara come la mia Carmeluzza…Devo dire che con la sua simpatia e il suo sorriso sornione questi anni se li porta veramente bene…….Dai Vincenzo, continua così….vorrei essere anch’io lì, nella mia isoletta per festeggiarti…ma sono vicina col mio cuore e il mio grande affetto per tutti voi….BACIUZZI USTICESI…...

Mariangela Militello

^^^^^^^^^^^^^

Da Palermo Massimo Giardino

complimenti di cuore, giungano i mie piu’ sinceri auguri (O ZZU VICE’ )QUANTU SU’ BOOOO ,COMUNQUE BUON COMPLEANNO

CIAO MASSIMO

Consiglio Comunale – Non si conosceva l’AMP


[ id=5501 w=320 h=240 float=center]

Aforismi,Citazioni, Proverbi… del giorno

Buon Compleanno


AuguriA Maria Di Betta,
a Marisa Bolzoni e
a Vincenzo Lo Piccolo
i Migliori
Auguri di Buon Compleanno

————–

Oggi si festeggia S. Virgilio.
Auguri a tutti coloro che festeggiano
il loro Onomastico sotto quest0 Nome.

Il piacere di stare insieme


[ id=5500 w=320 h=240 float=center]
  • CONTATTAMI


  • WEBCAM - USTICA PORTO

  • WEBCAM SPALMATORE


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM USTICA PORTO


  • WEBCAM PORTO PALERMO


  • VENTI


  • VENTI


  • NAVI


  • Privacy

    Licenza Creative Commons
    Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported. DMCA.com
  • TRADUTTORE

  • COME RAGGIUNGERE USTICA

  • Il Libro per tutti i genitori!

  • Hanno detto sul blog

  • Novembre 2010
    L M M G V S D
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    2930  
  • ASD Ustica

    ASD Ustica