Ad Ustica interessante corso di avviamento al salvamento in sinergia – tra la Direzione dell’AMP e il prof. Giovanni Martucci.


Come recentemente già anticipato, indetto ed organizzato dall‘AMP, Area Marina Protetta, si svolgerà ad Ustica un <Corso di Avviamento al Salvamento e Pronto Soccorso in acqua>. Sarà tenuto dal prof. Giovanni Martucci, allenatore di nuoto e maestro di salvamento, che volentieri ha offerto la sua collaborazione grazie alla quale i giovani corsisti usticesi beneficeranno del suo notevole e riconosciuto bagaglio di conoscenze e competenze in materia. E’ lo stesso professore che di seguito ci illustra in dettaglio com’è nata l’idea del corso; modi e tempi in cui si articolerà il programma e potenziali benefici pratici che il corso d’avviamento potrà in futuro apportare ai partecipanti.

Tutto nasce da un incontro casuale con Salvatore Livreri, presentatomi da Nuccio Salerno nel corso del quale riferisco al direttore dell’AMP della mia trascorsa professione e delle discipline sportive che ho insegnato come nuoto, pallanuoto e salvamento; che ho allenato il CUS Palermo; che sono stato Tecnico Regionale al Comitato Siculo della F.I.N. e che con tale incarico, per diversi anni, ho tenuto corsi di istruttore di nuoto di 1° e 2° livello e corsi per la formazione di bagnini; il direttore, compiaciuto per la presenza di tanto curriculum professionale a Ustica di cui – confessa – non era a conoscenza, mi propone di organizzare qualcosa di importante sotto l’egida dell’A.M.P.; non sono tipo che per queste cose mi faccio pregare e subito propongo di organizzare il corso in questione ricevendo immediatamente ed entusiastica condivisione“….    “Il corso si articolerà in due parti: la prima comprenderà lezioni di teoria riguardanti una panoramica generale della disciplina nuoto e del nuoto per salvamento in particolare mettendone in risalto la grande importanza; quindi si affronteranno lezioni anatomia e fisiologia del corpo umano in virtù delle quali si passerà alla trattazione delle tecniche di massaggio cardiaco e della respirazione meccanica e bocca/naso o bocca/bocca da applicare in funzione delle condizioni e dello stato del pericolante; a conclusione si procederà alla pratica in acqua mettendo in atto tutto ciò che si è appreso in teoria“ …. “Alla fine del corso coloro i quali volessero conseguire il brevetto di assistente bagnanti dovranno sostenere soltanto gli esami presso il Comitato Siculo della F.I.N. evitando così la permanenza per diversi giorni a Palermo per frequenza fuori sede.

Lavori quindi – in conclusione aggiungiamo noi – che non potevano trovare nell’AMP “sponsor” più idoneo ed in Giovanni Martucci addetto più qualificato in termini di professione e passione.      Il tutto per puro spirito di servizio in favore della comunità usticese. Sicuramente e meritatamente raccoglieranno i frutti.

Il corso, totalmente gratuito, si terrà nei locali del Centro Accoglienza dell’AMP in Piazza Umberto I°; è riservato a tutti i cittadini residenti a Ustica e verrà svolto nel mese di Giugno nei giorni dispari (lunedì/mercoledì/venerdì) dalle ore 18,oo alle 19,oo. Il numero di partecipanti sarà di 15 unità con priorità a quanti presenteranno richiesta di partecipazione entro il 30 Maggio p.v. tramite apposito modello da ritirare presso il Centro Accoglienza (per ulteriori informazioni: 091.8448124). L’inizio del corso di avviamento al salvamento e pronto soccorso in acqua è previsto per lunedì 4 Giugno 2018.

Mario Oddo – odmar@libero.it

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.