Al Centro accoglienza prima lezione con i bambini – insegnare come produrre rappresentazioni a rilievo per l’esplorazione tattile

 I bambini presenti, dopo il primo impatto con l’idea del disegno a rilievo, il disegno tattile, con grande entusiasmo hanno iniziato a strutturare sulla carta braille l’isola di Ustica, riconoscendo i luoghi che hanno visitato.
Alcuni commenti:- “Qui ci incollo il faro” , “Ecco, qui c’è la chiesetta” “Se chiudi gli occhi ed io ti spiego Ustica mentre la tocchi, tu la capisci, è vero?” “Voglio mettere questi sassolini neri come la lava, qui in riva al mare”. Rappresentando la loro opera tattile ed utilizzando materiali usticesi hanno realizzato l’isola così come la vivono.

Oggi la seconda lezione

One thought on “Al Centro accoglienza prima lezione con i bambini – insegnare come produrre rappresentazioni a rilievo per l’esplorazione tattile

  1. Salve,
    Ma i locali dell’ex-Municipio, che per volonta’ dell’attuale amministrazione sono ancora chiusi, non potrebbero essere messi a disposizione per Eventi ed iniziative simili?

    Egr. Sig. Sindaco usticese, cosa intende fare?

    Grazie.
    Cordiali saluti,
    Jose’ Zagame usticese non residente.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.