Assemblea Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica


Non che siano mancate argomentazioni sollevate con positiva vivacità come del resto è normale che avvenga in ogni Assemblea che si rispetti, nè singole posizioni divergenti ma quanto meno in quella alla quale sono stati chiamati a decidere i Soci del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica a tratti nell’aula tra base e vertici sono rimbalzate reciproche “dichiarazioni d’amore” che hanno conferito al dibattito un tocco di “romanticismo” insolito e per questo piacevole ma anche buon segno per i futuri sviluppi. L’Assemblea del Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica, riunitasi il 20 agosto per procedere al rinnovo delle cariche sociali, ha chiesto al Presidente Franco Foresta Martin di restare in carica ancora per un anno, in attesa che si discuta in maniera piu’ approfondita e si concordi chi debba essere il candidato alla successione per la carica di Presidente. Nei mesi scorsi era stata avanzata la candidatura della socia fondatrice e componente del direttivo Maria Grazia Barraco. Ad essa si era aggiunta, nei giorni scorsi, quella del socio fondatore Vito Ailara. Entrambi i candidati hanno accettato le indicazioni dell’Assemblea e ritirato le loro candidature. L’Assemblea ha proceduto, invece, al rinnovo delle cariche del Direttivo, che risulta ora cosi composto (in ordine alfabetico): Vito Ailara, Gaetano Argento, Giusi Barbato, Mariella Barraco, Luigi Bertani, Giulio Calderaro, Dino Di Mento, Giuseppe Giacino, Felice Longo, Giacomo Pignatone, Costanza Salerno, Ennio Sassi. Presidente Franco Foresta Martin. Nella sua prima riunione il Direttivo ha proceduto alla distribuzione degli incarichi operativi per sviluppare l’attività culturale del Centro Studi e alla nomina del Vice Presidente nella persona di Giulio Calderaro. In pratica quindi Franco Foresta Martin succede ancora una volta a se stesso. Chi ne prenderà il posto è una decisione che di comune accordo è stata rinviata di un anno. Il neo-vecchio Presidente a questo punto penserà forse con comprensibile “preoccupazione” che il “tutto cambi perchè tutto rimanga come prima” di gattopardiana memoria tra dodici mesi possa trovare una ulteriore conferma ? A prescindere, buon lavoro a tutti !

Mario Oddo

^^^^^^^^^^^

Da Ustica Luigi Palmisano

Gentile Sig. Oddo,

ieri sera ho avuto modo finalmente di poterla vedere qui a Ustica, magari l’avrò già vista migliaia di altre volte ma non l’avevo mai “distinta” tra la massa agostana dell’isola.

Ho sempre apprezzato i suoi interventi su queste pagine, oltre ad ammirarLa per la sua passione sportiva, passione che ci accomuna, e che avrei il piacere di condividere con Lei conversando in una di queste sere, occasione anche per conoscerci.

Saluti

 

 

One thought on “Assemblea Centro Studi e Documentazione Isola di Ustica

  1. Gentile Sig. Oddo,
    ieri sera ho avuto modo finalmente di poterla vedere qui a Ustica, magari l’avrò già vista migliaia di altre volte ma non l’avevo mai “distinta” tra la massa agostana dell’isola.
    Ho sempre apprezzato i suoi interventi su queste pagine, oltre ad ammirarLa per la sua passione sportiva, passione che ci accomuna, e che avrei il piacere di condividere con Lei conversando in una di queste sere, occasione anche per conoscerci.
    Saluti

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.