Assemblea Cittadina? ma che c’azzecca…


Sempre più’ strano, sempre più incomprensibile, sempre più vergognoso il comportamento del sindaco che accetta la richiesta, di un gruppo di cittadini, di parlare, in assemblea, di bilancio comunale quando nella sede deputata a farlo, cioè in consiglio comunale, non si è degnato mai di presenziare, quando si doveva trattare proprio questo argomento. Sarebbe stato difficile giustificare quelle spese fatte gravare sulle spalle dei cittadini, per mancanza di programmazione e/o di cattiva amministrazione . Il colmo dei colmi è che mai abbiamo avuto il piacere di leggere la relazione annuale del sindaco, prevista dalla normativa vigenti, documento che avrebbe dovuto contenere le linee politiche programmatiche e tutto ciò che l’amministrazione avrebbe fatto nei mesi precedenti onde mettere a conoscenza il consiglio comunale sullo stato di “salute” dell’Ente.

Felice Badagliacco
Consigliere Comunale

 

One thought on “Assemblea Cittadina? ma che c’azzecca…

  1. E…. Caro amico Felice i nostri vecchi ci insegnano ca a lavari a testa o sceccu si perde sulu acqua, tempu e sapuni e quannu u sceccu un voli viviri enutili ca ci frischi,picchi’ l’ovu chiu coci chiu duro addiventa dici u talebanu nostru

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.