Atteggiamento passivo dei giovani verso la politica


Grazie Josè per ciò che pensi!
Non credo che sia tutta colpa dell’ amministrazione il disinteresse politico da parte dei giovani, forse tutto nasce dal luogo in cui cresciamo quale la famiglia e, non in secondo piano, la scuola. Oggi i primi a insegnarci ad abbandonare quest’ isola spesso sono i genitori, forse perché hanno ricevuto molte delusioni dai nostri politici, ma non solo. ma chi meglio degli attuali professori ti convince del fatto che non abbiamo futuro qui? un professore che ti chiede di ringraziarlo di essere qui a insegnarti, perché tanto Ustica è rifiutata da tutti, in realtà cosa può insegnarti di buono se non ad abbandonare le tue radici? un professore che sfrutta i giorni di sciopero per tornarsene a casa piuttosto di restare a protestare e spiegarti le ragioni di questo sciopero, può mai spiegarti la differenza tra destra e sinistra?

Non voglio fare di tutta l’ erba un fascio perché a dire il vero ho incontrato professori, pochi, forse solo uno, che piuttosto rimproveravano il nostro atteggiamento passivo verso la politica usticese ecc… Ma secondo me inizi a capire e interessarti della politica a scuola, a casa, in piazza perché no… e quando non avviene lì o non te ne interesserai mai o ci impiegherai dai 30 anni in sù.

Non credo c’entri il sindaco e chi gli sta attorno, perché se lui non fa niente per noi, neanche noi gli chiediamo nulla o gli dimostriamo un forte interesse…

P.S Il problema è che cittadini che amano realmente Ustica non ce ne sono più, e se ci sono hanno ormai un’età avanzata per imbattersi nella politica, una politica ormai troppo sporca per i nostri nonni.

Tania Licciardi

^^^^^^^^^

COMMENTO:

Dalla Germania Mimì Giuffria

Ciao TANIA,

ho letto il tuo commento in merito alla politica che viene porata avanti, di volta in volta, dai vari sindaci chi vi rappresentano. oggi come ieri la politica è falsa e bugiarda, anche se è vero che i nostri tempi non sono cosi facili da amministrare e si sente ascoltando i vari telegiornali; ma parliamo di USTICA, che è ciò che ci importa. 1350 più o meno siete i residenti,non so quanto sono i votanti. Ci vorrebbe una sola lista in rappresentanza di tutta l’isola, darebbe più forza e credibilità al sindaco, fuori e dentro l’isola. Mi chiederai un nome?.. non posso esprimermi, non vivi ad Ustica, ma ti do una mano. È giovane, credo sia già laureato, non posso aggiungere altro perché non ho contatti con lui. Ma se sarà possibile ti darò altri aiutini. saluti per voi tutti a casa.

 

 

One thought on “Atteggiamento passivo dei giovani verso la politica

  1. Ciao TANIA, ho letto il tuo commento in merito alla politica che viene porata avanti, di volta in volta, dai vari sindaci chi vi rappresentano. oggi come ieri la politica è falsa e bugiarda, anche se è vero che i nostri tempi non sono cosi facili da amministrare e si sente ascoltando i vari telegiornali; ma parliamo di USTICA, che è ciò che ci importa. 1350 più o meno siete i residenti,non so quanto sono i votanti. Ci vorrebbe una sola lista in rappresentanza di tutta l’isola, darebbe più forza e credibilità al sindaco, fuori e dentro l’isola. Mi chiederai un nome?.. non posso esprimermi, non vivi ad Ustica, ma ti do una mano. È giovane, credo sia già laureato, non posso aggiungere altro perché non ho contatti con lui. Ma se sarà possibile ti darò altri aiutini. saluti per voi tutti a casa.
    MIMI GIUFFRIA.

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.