Auguri di buona Pasqua nel segno della speranza 


Che sia per la comunità usticese una Pasqua di salute, di serenità e di riflessione.

Anche nella piccola Ustica, come del resto avviene in tutto il territorio nazionale, quest’anno la ricorrenza della Santa Pasqua, che vede la trionfante Resurrezione del Cristo, non si svolgerà con i fedeli isolani al seguito dei tradizionali riti religiosi della domenica e con gli usticesi, tutti o quasi, pronti a partecipare alla gioiosa scampagnata del lunedì di pasquetta. Necessita che inevitabilmente la Festività debba essere vissuta in forma sia spirituale che aggregativa del tutto diversa.
E’ il caso di dire: chi l’avrebbe mai immaginato!

Le vigenti restrizioni di contrasto alla diffusione del coronavirus impongono anche all’intera comunità isolana un sacrificio difficile da sopportare, quello di stare chiusi in casa e per giunta, beffa sadica, in un periodo d’inizio primavera fortemente invitante ad uscire all’aria aperta, “complice” il risveglio della natura che nell’isola è particolarmente spettacolare.

Ma questa “clausura” potrebbe e dovrebbe essere per tutti un buon momento da non perdere per riflessioni varie; e si che per ora di tempo per riflettere ne abbiamo in abbondanza.

Pensiamo che il nostro impaziente stare in casa è una “fortuna” rispetto a morti e sofferenze ospedaliere che altri stanno altrove patendo; il tutto drammaticamente documentato h/24 dalle impietose immagini televisive.

Pensiamo ai comuni valori della pace, dell’unità, della solidarietà, della collaborazione, della comprensione, del reciproco ascolto e rispetto; sarà un modo sicuramente migliore per occupare il nostro tempo per ora interminabile. Facciamolo!

All’inizio dicevamo che questa non è la “solita” Pasqua ma è pur sempre Pasqua e noi di Usticasape concludiamo porgendo indistintamente a tutta la comunità usticese e a quanti hanno la nostra Isola nel cuore sentitissimi AUGURI.

La Redazione di Usticasape

^^^^^^^^^^^^^^^

AUGURI

Da Napoli Valerio Menditto

Anche nella situazione in cui stiamo vivendo causa pandemia covid-19, auguro a tutti gli Usticesi di trascorrere una Santa e serena Pasqua.

 

 

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.