Banda Musicale 1958 – un pezzo di storia di Ustica


[ id=8440 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^^

COMMENTO:

Da Ustica Giovanni Martucci

Caro Nuccio, ho omesso il nome del maestro della banda soltanto per una semplice dimenticanza. Lo ricordo benissimo adesso e lo ricordavo anche quando ho scritto il commento alla foto. Il maestro Cuccia era un bravo falegname e, soprattutto una persona semplice, onesta, seria che si intendeva molto di musica. Un abbraccio affettuoso G.nni Martucci

^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

Giovanni, se ti ricordi il cognome del falegname-direttore banda ( io me lo ricordo ) sei un membro del club flashback-Ustica con memoria di ferro. Un aiutino : abbinato alla devozione di S. Lucia

^^^^^^^^^^^

Da Ustica Giovanni Martucci

Siamo alla fine degli anni ’50. Per l’ennesima volta e per volontà di alcuni appassionati di musica viene costituita la banda con tutti elementi locali. Nella foto, scattata in p.zza Vito Longo, con sullo sfondo l’attuale sede della provincia, iniziando da sinistra, si riconoscono: Salerno Gianni, Badagliacco Giuseppe, Bertacci Alfredo, Tranchina Vincenzo (inteso Giulio), Militello Roberto, Tranchina Giuseppe (inteso Biondo), Ventrice Pietro (inteso Pitriné ), Ventrice Umberto, Martucci Tommaso, Maggiore Onofrio ), Caminita Salvatore, Bertacci Ugo, Pecora Fedele, Favaloro Alfredo (capobanda), Giuffria Pietro ed infine l’unico forestiero il maestro, persona che svolgeva il mestiere di falegname. Alla maggior parte dei sopracitati componenti che, purtroppo, son venuti a mancare, ultimo in ordine di tempo e pochi giorni fà, Roberto Militello, vada un affettuoso ricordo ed un caro omaggio alla memoria. G.nni Martucci

3 thoughts on “Banda Musicale 1958 – un pezzo di storia di Ustica

  1. Siamo alla fine degli anni ’50. Per l’ennesima volta e per volontà di alcuni appassionati di musica viene costituita la banda con tutti elementi locali. Nella foto, scattata in p.zza Vito Longo, con sullo sfondo l’attuale sede della provincia, iniziando da sinistra, si riconoscono: Salerno Gianni, Badagliacco Giuseppe, Bertacci Alfredo, Tranchina Vincenzo (inteso Giulio), Militello Roberto, Tranchina Giuseppe (inteso Biondo), Ventrice Pietro (inteso Pitriné ), Ventrice Umberto, Martucci Tommaso, Maggiore Onofrio ), Caminita Salvatore, Bertacci Ugo, Pecora Fedele, Favaloro Alfredo (capobanda), Giuffria Pietro ed infine l’unico forestiero il maestro, persona che svolgeva il mestiere di falegname. Alla maggior parte dei sopracitati componenti che, purtroppo, son venuti a mancare, ultimo in ordine di tempo e pochi giorni fà, Roberto Militello, vada un affettuoso ricordo ed un caro omaggio alla memoria. G.nni Martucci

  2. Giovanni, se ti ricordi il cognome del falegname-direttore banda ( io me lo ricordo ) sei un membro del club flashback-Ustica con memoria di ferro. Un aiutino : abbinato alla devozione di S. Lucia

  3. Caro Nuccio, ho omesso il nome del maestro della banda soltanto per una semplice dimenticanza. Lo ricordo benissimo adesso e lo ricordavo anche quando ho scritto il commento alla foto. Il maestro Cuccia era un bravo falegname e, soprattutto una persona semplice, onesta, seria che si intendeva molto di musica. Un abbraccio affettuoso G.nni Martucci

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.