Una bella foto che fa riflettere…


Ti riconosci in questa bella  foto o riconosci qualcun altro? Contribuisci a dare un nome ad ogni volto

[ id=5595 w=320 h=240 float=center]

COMMENTO:

Da Palermo Claudia D’Alessandro

Spulciando il blog, anche in questa foto c’è mio nonno… è molto bello vedere questi scatti, che mi fanno sentire più vicina a lui!

Claudia

^^^^^^^^^^

Dalla California Agostino Caserta

Incredibile foto probabilmente degli inizi anni 50 . Siamo in Piazza davanti l’attuale Oasi Bar . E’ una Domenica o una Festivita’ . I giovani agricoltori e i loro asinelli sono tutt’uno . ” U’ biunnu ” ( G. Tranchina ) addirittura ha una ginocchio su un asino e l’altro sull’asino accanto come gli acrobati del Circo e Nino Di Lorenzo – padre di ” Piriche’ ” – e’ all’impiedi sul dorso dell’asino ( altro pezzo di equilibrismo ) . La persona che si vede dietro e’ Giuseppe Pellerito ” U’ zu pe’ u Cuomo ” . La persona seduta sulla “Balata” antistante la Macelleria e’ un pescatore perche’ i pescatori andavano quasi tutto l’anno a piedi scalzi e non avevano mai un raffreddore .

2 thoughts on “Una bella foto che fa riflettere…

  1. 0

    Incredibile foto probabilmente degli inizi anni 50 . Siamo in Piazza davanti l’attuale Oasi Bar . E’ una Domenica o una Festivita’ . I giovani agricoltori e i loro asinelli sono tutt’uno . ” U’ biunnu ” ( G. Tranchina ) addirittura ha una ginocchio su un asino e l’altro sull’asino accanto come gli acrobati del Circo e Nino Di Lorenzo – padre di ” Piriche’ ” – e’ all’impiedi sul dorso dell’asino ( altro pezzo di equilibrismo ) . La persona che si vede dietro e’ Giuseppe Pellerito ” U’ zu pe’ u Cuomo ” . La persona seduta sulla “Balata” antistante la Macelleria e’ un pescatore perche’ i pescatori andavano quasi tutto l’anno a piedi scalzi e non avevano mai un raffreddore .

  2. 0

    Spulciando il blog, anche in questa foto c’è mio nonno… è molto bello vedere questi scatti, che mi fanno sentire più vicina a lui!

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.