Resa onori autorità dell’epoca


 Foto Storiche Onori autorità

Ustica, Contrada Tramontana


Contrada Tramontana

Rendere onori autorità dell’epoca


 Foto Storiche Onori autorità

Cerimonia, presentazione i “figli della lupa”


Cerimonia, presentazione i figli della lupa

Ustica, tramonto


Ustica tramonto

Cerimonia accoglienza autorità militari dell”epoca”


cerimonia accoglienza autorità militari

Saggio Ginnico in occasione arrivo autorità


Saggio Ginnico

Ustica: Resa onori ai caduti in guerra – Novembre 1929


resa onori ai caduti in guerra

Baseball: Riconoscimento ed ultime raccomandazioni


Riconoscimento ed ultime raccomandazioni

Ustica: Spalmatore – Zona AMP


Spalmatore - Zona AMP

Due bravi ragazzi


Due bravi ragazzi

Un ricordo della torta del battesimo della nipotina

 Un ricordo della torta

Amici giocherelloni


 Amici giocherelloni

Ustica: “Comizio” in piazza


f-s-057-comizio-in-piazza

Manifestazione in piazza A.F.I.1929


[ id=17642 w=320 h=240 float=center]

Scolaresca – Maestro Meli


[ id=17424 w=320 h=240 float=center]

Festeggiamenti – Febbraio 1934


[ id=16217 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^

COMMENTO

Da Gianfranco Dinoia

sicuro fosse matilde e non angelina martin?

 

Manifestazione in piazza “Foto Storiche” A.F.I.1929

[ id=1197 w=320 h=240 float=center]

Monumento Caduti – Celebrazione ricorrenza 24-3-29


[ id=15870 w=320 h=240 float=center]

^^^^^^^^^^^

COMMENTO

Dalla California Agostino Caserta

Ecco come appariva nel 1929 la ” Villa ” che come il Palchetto negli anni ha subito tanti cambiamenti. Le case sorprendentemente sono tutte intonacate e finite, incluse quelle in periferia, ne siamo proprio orgogliosi, infatti al contrario, purtroppo per loro, di tanti altri paesini, non era consentito di lasciare facciate rustiche e senza intonaco, buon segno di cultura e incivilimento. La Falconiera era allo stato naturale, il regno per millenni del Falco Pellegrino. La Villa addirittura ha una entrata con cancello, ai lati ha dei muretti a cui si appoggiano per assistere alla cerimonia alcuni dei nostri nonni e bisnonni, e conservava un aspetto austero e formale, essendo principalmente il luogo per omaggiare i Caduti il 2 Novembre, mentre oggi con la Colonna al Milite Ignoto spostata a destra in alto e la formazione del piccolo anfiteatro la Villa diventa moderna e multiuso, tipo conferenze, assemblee, mercatini ecc…. Sui “bisola” dei “bagghi” adiacenti si vede, nello stile inconfondibile locale, gente seduta dappertutto e sul tetto dell’attuale Hotel Ariston si notano due persone, che non sono di sicuro due cecchini perche’ non siamo in America e perche’ ad Ustica ritengo non c’era il Presidente…. Penso di avere detto tanto, l’unica cosa su cui non posso accontentare e’ di nominare, per mancanza di tempo, tutti i presenti uno per uno, anche se ormai molti da me nei commenti e’ cio’ che si aspettano……

PS  24-3-29 per chi crede nella cabala sono numeri da non perdersi…

 

 

Foto Storiche


[ id=4434 w=320 h=240 float=center]