Come eravamo


[ id=6750 w=320 h=240 float=center]

COMMENTO:

Dalla California Agostino Caserta

oggi e’ weekend ho piu’ tempo mi sento scatenato e voglio ” smorfiare” anche questa foto. Il bambino sono io, mio padre e’ quello con le mani in tasca e lavorava al vecchio municipio ( quando non era impegnato a fare qualche briscola al bar ), l’altra persona e’ Germano Tranchina, compare di mio padre, accanito cacciatore e possidente. La foto e’ del 1950. La piazza comunque appariva molto piu’ grande e per salire in Chiesa si dovevano fare sei scalini in meno…..

Nuccio


One thought on “Come eravamo

  1. 0

    oggi e’ weekend ho piu’ tempo mi sento scatenato e voglio ” smorfiare” anche questa foto. Il bambino sono io, mio padre e’ quello con le mani in tasca e lavorava al vecchio municipio ( quando non era impegnato a fare qualche briscola al bar ), l’altra persona e’ Germano Tranchina, compare di mio padre, accanito cacciatore e possidente. La foto e’ del 1950. La piazza comunque appariva molto piu’ grande e per salire in Chiesa si dovevano fare sei scalini in meno…..

Rispondi con il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.